Claire Williams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Claire Williams

Claire Williams (Windsor, 21 luglio 1976) è un'imprenditrice britannica, nota per essere stata vicepresidente e vice team principal della Williams F1 dal 2014 al 2020[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce nel 1976 a Windsor, nel Berkshire, figlia di Sir Frank Williams e di sua moglie Lady Virginia Williams. Nel 1999 si laurea in Scienze Politiche all'Università di Newcastle[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la laurea inizia a lavorare come addetta stampa al circuito di Silverstone.

Nel 2002 è assunta dalla scuderia Williams, presso la quale nel 2010 diviene responsabile della comunicazione. Nell'aprile del 2012 entra a far parte del consiglio di amministrazione della società, prendendo il posto del padre[2] e venendo promossa a direttrice della comunicazione e del marketing[1]. L'anno seguente è promossa vice team principal, continuando a occuparsi principalmente della gestione commerciale della scuderia[3]. Nel corso della stagione 2020, dopo due anni e mezzo segnati dall'accumulo complessivo di soli 8 punti da parte della scuderia britannica, viene ufficializzato il cambio di proprietà della Williams F1, al prezzo di 152 milioni di euro[4], in favore del fondo d'investimenti statunitense Dorilton Capital.[5] Il 3 settembre 2020 la scuderia e Claire Williams annunciano congiuntamente la rinuncia, da parte di quest'ultima, ai propri incarichi nel team, a partire dal termine del Gran Premio d'Italia.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Claire Williams - Our People, williamsf1.com. URL consultato il 3 settembre 2020.
  2. ^ (EN) Andrew Benson, Sir Frank Williams steps down from the Williams team board, in bbc.com, 2 marzo 2012. URL consultato il 28 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) Claire Williams Q&A: I won’t give up until we’re back, formula1.com. URL consultato il 28 gennaio 2014.
  4. ^ Williams, Dorilton Capital è il nuovo proprietario, su La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 3 settembre 2020.
  5. ^ (EN) Williams Racing is acquired by Dorilton Capital, su www.williamsf1.com. URL consultato il 3 settembre 2020.
  6. ^ (EN) Claire Williams Steps Down as Deputy Team Principal, su www.williamsf1.com. URL consultato il 3 settembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1