Superligaen 2003-2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Superliga danese 2003-2004)
Jump to navigation Jump to search
Superliga danese 2003-2004
Competizione Superligaen
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 91ª
Organizzatore DBU
Date dal 26 luglio 2003
al 29 maggio 2004
Luogo Danimarca Danimarca
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Copenaghen
(4º titolo)
Retrocessioni Frem
AB
Statistiche
Miglior marcatore Danimarca Steffen Højer (19)
Zambia Mwape Miti (19)
Egitto Mohamed Zidan (19)
Danimarca Tommy Bechmann (19)
Incontri disputati 198
Gol segnati 600 (3,03 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002-2003 2004-2005 Right arrow.svg

La Superligaen 2003-2004 è stata la 91a edizione della massima serie del campionato di calcio danese e 14a come Superligaen, disputata tra il 26 luglio 2003 e il 29 maggio 2004 e conclusa con la vittoria del FC København, al suo quarto titolo.

Capicannonieri del torneo sono stati Steffen Højer e Mwape Miti dell'Odense, Mohamed Zidan dell'FC Midtjylland e Tommy Bechmann dell'Esbjerg con 19 reti.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Team G V N P GF GS DR Pts
1. Copenaghen 33 20 8 5 56 27 +29 68
2. Brøndby 33 20 7 6 55 29 +26 67
3. Esbjerg 33 18 8 7 71 44 +27 62
4. Odense 33 16 9 8 66 46 +20 57
5. Aalborg 33 16 9 8 55 41 +14 57
6. Midtjylland 33 14 6 13 65 51 +14 48
7. Viborg 33 11 9 13 47 44 +3 42
8. Aarhus 33 11 3 19 45 67 -22 36
9. Nordsjælland 33 7 11 15 35 59 -24 32
10. Herfølge (*) 33 8 7 18 34 57 -23 31
11. Frem (*) 33 8 3 22 40 65 -25 27
12. AB 33 8 2 23 31 70 -39 17

(*) Squadre neopromosse

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]