Differenze tra le versioni di "Le quattro giornate di Napoli"

Jump to navigation Jump to search
== Ambientazione ==
Sebbene il film sia ambientato a [[Napoli]], alcune scene sono state girate a [[Salerno]] (ad esempio, lo stadio "del Vomero" noto denominato come [[Stadio Arturo Collana]], che si vede nelle sequenze, presso cui effettivamente avvenne il rastrellamento dei napoletani, in realtà era lo [[stadio Donato Vestuti]] di [[Salerno]] con l'antistante piazza).
Analogamente, la scena della fucilazione del marinaio livornese, avvenuta nella realtà sulle scalinate dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" al Corso Umberto I, è stata invece girata davanti all'Accademia di Belle Arti di Napoli, in Via Bellini. Il marinaio inoltre non era livornese era campano. Si chiamava Andrea Mansi ed era originario di una frazione di Ravello sulla costiera amalfitana.
 
==Riconoscimenti==
Utente anonimo

Menu di navigazione