Rosie Huntington-Whiteley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rosie Huntington-Whiteley
Paris Motor Show 2014 - Land Rover Discovery Sport 23 (cropped).jpg
Rosie Huntington-Whiteley nel 2014
Altezza 175[1] cm
Misure 81-61-86.5[1]
Taglia 34[1] (UE) - 4[1] (US)
Scarpe 39[1] (UE) - 8.5[1] (US)
Occhi Verdi
Capelli Biondi

Rosie Alice Huntington-Whiteley (Plymouth, 18 aprile 1987) è una supermodella e attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Prima di tre figli, Rosie Huntington-Whiteley nasce a Plymouth il 18 aprile 1987, ma cresce a Tavistock. Il padre, Charles Huntington-Whiteley, è un perito edile trisnipote del politico conservatore Sir Herbert Huntington-Whiteley, e bisnipote di Eric Huntington-Whiteley, il figlio di Sir Herbert, che contrariamente all'opinione della propria famiglia sposò Enid Kohn, figlia di immigrati polacchi di origine ebraica stabilitisi nel Regno Unito nel 1870; la madre, Fiona Jackson, è un'istruttrice di fitness. Rosie ha un fratello minore, Toby, anch'egli modello.[2] Al liceo, Rosie fu spesso vittima del bullismo dei propri compagni a causa del suo fisico acerbo e delle sue labbra "eccessivamente grandi"[3][4].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Huntington-Whiteley alla première del film Transformers 3 nel giugno 2011.

Modella[modifica | modifica wikitesto]

La Huntington-Whiteley viene scoperta nel 2007, mentre studiava al Tavistock College da un agente della Profile alla quale lei si era precedentemente proposta, agenzia di moda di Londra. La modella viene messa sotto contratto, e dopo essersi trasferita a New York, nel 2008 compare sulle riviste Teen Vogue e Vogue Nipon, e sfila per marchi come Valentino, Louis Vuitton, Moschino, Dsquared2, Just Cavalli, Kenzo, Gai Mattiolo, Iceberg, Vera Wang, Guy Laroche, Loewe e molti altri.

In seguito la Huntington-Whiteley è stata la testimonial per Agent Provocateur, Shiatzy Chen, Burberry, Abercrombie & Fitch, Bloomingdale's, Sportmax, D&G e per la linea giovanile di intimo PINK di Victoria's Secret. Nel 2006, 2007, 2008, 2009 e 2010 ha anche sfilato per Victoria's Secret. È protagonista della campagna autunno/inverno 2009/2010 di Miss Sixty[5].

L'apice della sua notorietà nel settore arriva nel 2010, quando compare sulla copertina di Vogue, insieme alle modelle Eden Clark e Jourdan Dunn, nel numero di settembre,[6] inoltre è insieme ad Alessandra Ambrosio e Adriana Lima, sue colleghe di Victoria's Secret, testimonial del marchio di borse spagnolo Loewe[7], ed è stata scelta come protagonista del calendario Pirelli.

Nel 2011 è stata nominata modella dell'anno durante la premiazione Style Award, organizzata dalla rivista Elle[8], e diventa testimonial di Burberry[9] sia del profumo burberry body che della linea autunno/inverno.

Nell'agosto 2012 si ha la notizia di un suo lancio di una nuova collezione di lingerie.[10] Nel 2013 recita nella pubblicità per la Mark & Spencer, reinterpretando le favole di Alice nel Paese delle Meraviglie, Il Mago di Oz e Aladino, accanto a David Gandy ed Helena Bonham Carter.[11]

Nel 2015 viene nominata, per la seconda volta, modella dell'anno durante la cerimonia degli Elle Style Awards.[12]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 è stata impegnata sul set del film Transformers 3, sostituendo Megan Fox accanto a Shia LaBeouf. L'uscita del film, diretto da Michael Bay è avvenuta nel 2011.

Il 16 giugno del 2012 è stata annunciata ufficialmente la sua partecipazione al film di George Miller, Mad Max: Fury Road.[13]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Abercrombie & Fitch
  • Animale Winter (2012-2013)
  • Balmain P/E (2015)
  • Bloomingdale's
  • Burberry Body Fragrance (2011-2012)
  • Sportmax
  • Burberry A/I (2008;2010)
  • Burberry Cosmetic (2010)
  • Juicy Couture P/E (2014)
  • Karen Millen P/E (2009)
  • Victoria's Secret (2009-2010)
  • Miss Sixty A/I (2009)
  • Godiva A/I (2009)
  • Thomas Wylde P/E (2010)
  • Marks & Spencer A/I (2011 e 2014)
  • Marks & Spencer Christmas (2013)
  • Modelco Summer (2014)
  • Monsoon P/E (2010)
  • Moroccanoil (2014)
  • Paige P/E (2015)
  • Prabal Gurung A/I (2014)
  • Full Circle P/E (2010)
  • Loewe A/I (2010)
  • Leon Max A/I (2010)
  • Thomas Wylde
  • Prabal Gurung A/I (2014)
  • Rosie for Autograph (2012-2015)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Rosie Huntington-Whiteley in Fashion Model Directory, Fashion One Group.
  2. ^ Toby Huntington-Whiteley, fratello di Rosie, diventa modello, 27 gennaio 2015. URL consultato il 29 gennaio 2015.
  3. ^ Simon Mills, When GQ met Rosie, GQ, 25 maggio 2011. URL consultato l'8 giugno 2011.
  4. ^ Ella Alexander, Lippy Girls, Vogue UK, 31 maggio 2011. URL consultato l'8 giugno 2011.
  5. ^ Miss Sixty presenta Rosie Huntington Whiteley: testimonial della campagna adv autunno - inverno 2009/2010 styleandfashion.blogosfere.it
  6. ^ Vogue Magazine November 2008, Vogue UK. URL consultato il 27 maggio 2009.
  7. ^ Loewe:campagna pubblicitaria autunno-inverno 2010/2011 pourfemme.it
  8. ^ Laurelle Gilbert, The inside scoop from the Elle Style Awards 2009, Elle UK, 10 febbraio 2009. URL consultato il 27 maggio 2009.
  9. ^ Rosie Huntington-Whiteley è Burberry Body, gqitalia.it, 13 luglio 2011. URL consultato il 3 agosto 2014].
  10. ^ Articolo Corriere della Sera
  11. ^ David Gandy e Rosie Huntington-Whiteley nella pubblicità di Natale di Marks & Spencer. URL consultato il 15 dicembre 2013.
  12. ^ Rosie Huntington-Whiteley è la modella dell'anno 2015, 25 febbraio 2015. URL consultato il 5 marzo 2015.
  13. ^ Rosie Huntington-Whiteley in Mad Max: Fury Road, ScreenWeek Blog.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN160728105 · LCCN: (ENno2010200893 · GND: (DE1061848949