Romee Strijd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Romee Van Strijd[1]
Romee Strijd 2011.jpg
Romee Strijd nel 2011
Altezza181[1] cm
Misure81-60-86[1]
Taglia32[1] (UE) - 2[1] (US)
Peso55 kg kg
Scarpe39[1] (UE) - 8,5[1] (US)
OcchiAzzurri[1]
Capellibiondi[1]

Romee Van Strijd (Zoetermeer, 19 luglio 1995) è una supermodella olandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 Strijd è entrata a far parte della DNA Model Management[2], nel 2014 è stata scelta per essere una del nuovi volti al Victoria's Secret Fashion Show[3]. Nel 2015 è diventata un Angelo di Victoria's Secret[4].

Durante la sua carriera ha sfilato per Acne, Alexander McQueen[5], Balmain, Burberry[6], Calvin Klein[7], Céline[8], Christopher Kane[6], DKNY, Donna Karan, EDUN,[5], Isabel Marant,[5] Jil Sander[5], Louis Vuitton,[8] Marchesa[5], Michael Kors,[5] Nina Ricci, Peter Som, Phillip Lim, Prabal Gurung,[5] Prada,[6] Rag & Bone,[5] Rochas, Roland Mouret, Vera Wang,[5] Victoria's Secret[3] ed Yves Saint Laurent.[5]

Ha prestato il volto per pubblicità di Alexander McQueen, Donna Karan, Giuseppe Zanotti ed H&M[9]; è apparsa sulle riviste Elle (apparendo in copertina) Grey, Harper's Bazaar, LOVE[7], Madame Figaro, Ponystep, Vogue Netherlands (apparendo in copertina) e Vogue UK. Nel 2017 è nel videoclip della canzone 2U di Justin Bieber e David Guetta, insieme ad altre cinque modelle di Victoria's Secret.[10]

Victoria's Secret[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 fa il suo debutto sulla passerella del Victoria's Secret Fashion Show. L'anno successivo è diventata ufficialmente un Angelo di Victoria's Secret,[11] insieme ad altre nove modelle. Nel 2018 partecipa all'annuale sfilata indossando lo Swarovski Outfit, composto da una tuta trasparente su cui sono incastonati 125.000 cristalli.[12]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha una relazione con Laurens Van Leeuwen, figlio del presentatore televisivo olandese Bert van Leeuwen, dal 2010.

Il 28 maggio 2020 ha annunciato, tramite Instagram ed il suo canale YouTube, di aspettare il primo figlio, dopo una lunga lotta contro la sindrome dell'ovaio policistico.[13] La bambina, chiamata Mint, è nata a Dicembre 2020.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

  • DNA Models - New York
  • Viva Model Management - Parigi, Londra, Barcellona
  • Why Not Model Management - Milano
  • IMG Models

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Bloomingdale's P/E (2016)
  • Carolina Herrera P/E (2016)
  • Chaos (2016)
  • Dudalina A/I (2018)
  • Giuseppe Zanotti (2014)
  • H&M (2012)
  • Juicy Couture (2015)
  • Marchesa Parfum D'Extase (2012)
  • Mavi P/E (2018) A/I (2018)
  • Michael Kors (2017)
  • Ralph Lauren Polo Ultra Blue (2018)
  • Tommy Hilfiger Eyewear A/I (2018)
  • Victoria's Secret (2015-presente)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i Come da scheda su Fashion Model Directory
  2. ^ Romee Strijd, su nymag.com, New York. URL consultato l'11 novembre 2014.
  3. ^ a b Mackenzie Wagoner, Victoria’s Secret Newcomer Romee Strijd Shares Her Fitness Routine and Workout Playlist, su vogue.com, Vogue, 10 novembre 2014. URL consultato l'11 novembre 2014.
  4. ^ Victoria’s Secret si allarga ecco i nuovi 10 angeli, su lastampa.it. URL consultato il 29 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 1º maggio 2015).
  5. ^ a b c d e f g h i j Taylor Harris, Model Call: Romee Strijd, su wwd.com, Women's Wear Daily, 21 febbraio 2012. URL consultato l'11 novembre 2014.
  6. ^ a b c Marilena Borgna, Focus on Models: Romee Strijd, su vogue.it, Vogue Italia, 3 marzo 2011. URL consultato l'11 novembre 2011.
  7. ^ a b Kerry Pieri, Romee Strijd: A Model Minute, su harpersbazaar.com, Harper's Bazaar, 15 dicembre 2011. URL consultato l'11 novembre 2011.
  8. ^ a b (NL) Model Q&A: Romee Strijd, su elle.nl, Elle, 9 novembre 2014. URL consultato l'11 novembre 2014.
  9. ^ (FR) Comme Romee Strijd, une touche de couleur est appréciable pour égayer notre pull animal H&M, su meltyfashion.fr, 3 settembre 2012. URL consultato l'11 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2014).
  10. ^ David Guetta e Justin Bieber nel paradiso degli angeli di Victoria's Secret, su tgcom24.mediaset.it, 12 giugno 2017. URL consultato il 14 giugno 2017.
  11. ^ Mackenzie Wagoner, Exclusive! Taylor Hill on Becoming a Victoria’s Secret Model—and How to Get a Bombshell Body, su vogue.com, Vogue, 28 aprile 2014. URL consultato il 10 luglio 2017.
  12. ^ (EN) Romee Strijd glitters in Swarovski Crystal lingerie (complete with 125,000 gems) at Victoria's Secret Fashion Show, su dailymail.co.uk, 9 novembre 2018. URL consultato il 9 novembre 2018.
  13. ^ (EN) Victoria's Secret Angel Romee Strijd Expecting First Child After Struggle with PCOS: 'So Happy', su PEOPLE.com. URL consultato il 29 maggio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]