Sara Sampaio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sara Sampaio
Sara Sampaio 2014 (cropped).jpg
Sara Sampaio nel 2014
Altezza173[1] cm
Misure81-60-87[1]
Taglia34[1] (UE)
Scarpe37[1] (UE)
OcchiVerdi[1]
CapelliCastani[1]

Sara Pinto Sampaio[2] (Porto, 21 luglio 1991) è una supermodella portoghese, meglio conosciuta per le sue collaborazioni con Victoria's Secret e Calzedonia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Sara Sampaio inizia la sua carriera dopo aver vinto il concorso cabelos pantene 2007. È apparsa in numerose riviste come Elle, Vogue, Glamour e molte altre. Nel 2012 appare sulla copertina di Vogue Portogallo, ed è stata scelta per essere l'immagine internazionale dalla campagna Calzedonia mare[3], dove viene riconfermata anche nel 2013, 2014 e 2015[4][5]. È anche apparsa nelle campagne Replay insieme a Irina Shayk e Blumarine insieme ad Adriana Lima[6] per le stagioni autunno/inverno 2011/2012. Nel 2012, 2013 e 2014 è testimonial, insieme a Barbara Palvin, della linea di abiti da sposa Rosa Clarà[7].

Nel 2013 appare sulla copertina di GQ per il numero di gennaio e sfila al Calzedonia Summer Show[8]. Inoltre viene scelta come protagonista per la campagna pubblicitaria autunno/inverno 2013/2014 di Morellato[9].

Nel 2014 viene scelta per essere testimonial della campagna di Agua Bendita primavera/estate e riconfermata per Morellato.[10][11] Fa il suo debutto su Sports Illustrated Swimsuit Issue: è la prima modella portoghese ad apparire sulla rivista.[12] e 2014 Rookie of the Year.[13] Inoltre viene scelta come testimonial di Gas Jeans autunno/inverno 2014 accanto al campione del motociclismo Marc Márquez.[14]

Sara Sampaio nel novembre 2017

Nel 2015 recita in uno spot per la catena di fast food Carl Jr.[15] Nel 2016 viene inserita, dal sito models.com, nella classifica delle modelle più sexy,[16] e partecipa alle fashion week sfilando per Elie Saab, Jean Paul Gaultier, Balmain, Miu Miu, Moschino, Alberta Ferretti, Marc Jacobs, Francesco Scognamiglio, Sport Max, Ermanno Scervino, Dolce e Gabbana, Missoni, Olivier Rousteing, Emanuel Ungaro, Mugler, Tory Burch, e Tommy Hilfiger.[17] Nel mese di maggio ottiene la sua prima copertina negli Stati Uniti, fotografata da Gilles Bensimon per Maxim.[18]

Nel 2017 è nel videoclip della canzone 2U di Justin Bieber e David Guetta, insieme ad altre modelle di Victoria's Secret,[19] e viene scelta come nuova testimonial di Pinko per la campagna autunno/inverno.[20] Nel mese di settembre appare in topless sulla copertina di Lui Magazine riscuotendo un grande successo, tuttavia la modella ha denunciato il magazine dichiarando di «averla costretta a posare nuda, e di non aver rispettato l'accordo di non pubblicare le foto in cui compare senza veli».[21]

Nel 2018 affianca Cate Blanchett e Adwoa Aboah come testimonial della fragranza Sì Passione di Giorgio Armani.[22]Ad agosto del 2018 diventa nuovo volto, insieme a Barbara Palvin, di Armani Beauty, linea di make-up e skincare.

Victoria's Secret[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 diventa uno dei volti della linea Pink di Victoria's Secret e nel mese di novembre viene scelta per sfilare al suo primo Victoria's Secret Fashion Show.[23] Il 28 aprile 2015, Victoria's Secret conferma sulla sua pagina ufficiale di Instagram che Sara Sampaio è diventata ufficialmente una Victoria's Secret Angels, insieme ad altre nove modelle e facendo di lei il primo angelo portoghese.[24][25]

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Adidas (2014)
  • Agua Bendita P/E (2014)
  • Aker A/I (2015)
  • Armani Exchange Holiday A/I (2011)
  • Asos
  • Bebe P/E (2014)
  • Blumarine A/I (2011) P/E (2017)
  • Calzedonia Summer (2012-2015)
  • Cesare Paciotti A/I (2015)
  • Dundas Resort (2018)
  • Elie Saab A/I (2016)
  • Elisabetta Franchi A/I (2016)
  • Gas Jeans A/I (2014)
  • Giorgio Armani Sì Passione fragrance (2018)
  • Graff Diamonds P/E (2018)
  • Hogan P/E (2017)
  • Joe’s Jeans (2018)
  • Kookai A/I (2016)
  • Moroccan Oil (2017-2018)
  • Mackage (2018)
  • Mavi jeans P/E (2013)
  • Maybelline (2012-2013)
  • Morellato A/I (2013-2014) P/E (2014)
  • Pantene (2007)
  • Pinko A/I (2017)
  • Purple Fashion A/I (2012)
  • Replay A/I (2011)
  • Revolve (2014)
  • River Island P/E (2014)
  • Rosa Clarà (2012-2014)
  • Tory Burch P/E (2017)
  • Victoria's Secret (2011-2012;2014-presente)
  • Victoria's Secret Angels (2015-presente)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Sara Sampaio, su Fashion Model Directory, Fashion One Group.
  2. ^ (EN) Sara Sampaio, su Models.com, Models.com, Inc. Modifica su Wikidata
  3. ^ Calzedonia presenta Sara Sampaio: testimonial della linea Mare per l'estate 2012
  4. ^ I costumi Calzedonia più chic del 2014, su pinkblog.it. URL consultato il 28 marzo 2014.
  5. ^ Calzedonia presenta #CLZ, su vogue.it. URL consultato il 22 aprile 2015.
  6. ^ Blumarine FW 11.12 Ad Campaign Adriana Lima and Sara Sampaio Archiviato il 28 marzo 2014 in Internet Archive.
  7. ^ Abiti da sposa Rosa Clara, presentata la collezione 2014[collegamento interrotto]
  8. ^ Calzedonia Summer Show 2013 – Dorotea Mele and Sara Sampaio
  9. ^ Morellato, la campagna pubblicitaria autunno inverno 2013 2014: protagonista Sara Sampaio Archiviato il 4 novembre 2013 in Internet Archive.
  10. ^ Sara Sampaio il nuovo volto di Agua Bendida, su italia-24news.it. URL consultato il 2 febbraio 2014.
  11. ^ Sara Sampaio Morellato: la nuova campagna FioreMio, su styleandfashion.blogosfere.it. URL consultato il 28 marzo 2014.
  12. ^ Sara Sampaio é a primeira portuguesa na 'Sports Illustrated', su sabado.pt, 16 febbraio 2014. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  13. ^ Sara Sampaio wins Sports Illustrated Swimsuit 2014 Rookie of the Year, su fansshare.com. URL consultato il 6 marzo 2014.
  14. ^ MARC MARQUEZ E SARA SAMPAIO TESTIMONIAL PER GAS, su pubblicitaitalia.it. URL consultato il 4 settembre 2014.
  15. ^ Sara Sampaio, l’angelo di Victoria ‘s Secret nello spot sexy del nuovo cheesburgher, su ultima-ora.zazoom.it, 27 marzo 2015. URL consultato il 7 aprile 2015.
  16. ^ (PT) Sara Sampaio e Gonçalo Teixeira entre os mais 'sexy' do mundo, su dn.pt, 26 gennaio 2016. URL consultato il 25 febbraio 2016.
  17. ^ Milano Fashion Week, Bella Hadid regina delle passerelle, su iodonna.it, 21 settembre 2016. URL consultato l'11 ottobre 2016.
  18. ^ (EN) SARA SAMPAIO IS MAXIM'S MAY COVER MODEL, su maxim.com, 26 aprile 2016. URL consultato il 30 agosto 2016.
  19. ^ David Guetta e Justin Bieber nel paradiso degli angeli di Victoria's Secret, su tgcom24.mediaset.it, 12 giugno 2017. URL consultato il 14 giugno 2017.
  20. ^ Sara Sampaio per Pinko: la nuova campagna pubblicitaria A/I 2017/2018, su fashionpress.it.
  21. ^ «Costretta a posare nuda». Sara Sampaio denuncia la rivista «Lui», su corriere.it, 23 ottobre 2017. URL consultato il 9 novembre 2017.
  22. ^ (EN) Adwoa Aboah and Sara Sampaio Help Front Sì Passione Fragrance, su wwd.com, 30 marzo 2018. URL consultato il 4 aprile 2018.
  23. ^ 2013 Victoria's Secret Fashion Show[collegamento interrotto] 14/11/2013
  24. ^ Victoria’s Secret ha 10 nuovi angeli, su glamour.it. URL consultato il 29 aprile 2015.
  25. ^ (PT) Sara Sampaio, la primera portuguesa en ser ángel de Victoria’s Secret, su abc.es. URL consultato il 29 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]