Candice Swanepoel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Candice Swanepoel
Candice-Swanepoel 2010-03-31 VictoriasSecretStoreChicago photo-by-Adam Bielawski.jpg
Altezza175,5[1] cm
Misure84-59-88[1]
Taglia36-38[1] (UE) - 6-8[1] (US)
Scarpe37[1] (UE) - 7[1] (US)
OcchiBlu[1]
CapelliBiondo scuro[1]

Candice Susan Swanepoel (Mooi River, 20 ottobre 1988) è una supermodella sudafricana. È una delle testimonial più rappresentative di Victoria's Secret.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Candice è nata e cresciuta a Mooi River, centro abitato situato a 150 km a nord-ovest di Durban (Sudafrica), in una famiglia di afrikaner di origini olandesi. Suo padre, Willem Swanepoel, è di Mutare (Zimbabwe). Sua madre, Eileen Green, è sudafricana.[2] Ha un fratello maggiore di nome Stephen.[3] Durante la crescita, Candice ha praticato la danza. Candice ha frequentato il collegio Diocesan College di Sant'Anna nella vicina città di Hilton.[4] All'età di 15 anni, è stata avvistata da un esploratore di modelli in un mercato delle pulci a Durban.[5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi presentata in un'agenzia di moda, alcune sue foto furono inviate all'agenzia Select Model Management che le chiese di presentarsi a Londra[6]. Dopo varie selezioni svoltesi lì e a New York Candice iniziò a sfilare sulle passerelle in giro per il mondo e all'età di 16 anni era già apparsa sulle copertine di Fornarina, Top Shop e l'edizione italiana di Vogue[6]. Con il passare del tempo appare anche sulla cover di riviste come GQ, Elle e Harper's Bazaar, ha sfilato per Tommy Hilfiger, Dolce e Gabbana, Michael Kors, Donna Karan, Oscar de la Renta, Fendi, Chanel, Diane von Fürstenberg, Stella McCartney, Givenchy, Jean Paul Gaultier, Christian Dior, Blumarine e molti altri.

Dal 2011 è testimonial del profumo Bright Crystal di Versace[7]. Nel 2012 è protagonista della campagna pubblicitaria primavera/estate di Prabal Gurung[8] e autunno/inverno di Tom Ford[9]. Nel 2013 è uno dei volti della campagna miu miu primavera/estate[10] e viene nominata da Forbes la nona modella più pagata al mondo con un compenso di 3.3 milioni di dollari[11]. Nel mese di agosto viene scelta come testimonial di Max Factor[12], ed è testimonial delle campagne Blumarine e Agua Bendita autunno/inverno 2013/2014[13][14].

Nel febbraio 2014 partecipa alla New York Fashion Week aprendo la sfilata di Desigual[15] e sfilando per Alexander Wang, mentre alla San Paulo Fashion Week apre e chiude la sfilata del brand Forum[16]. Nello stesso anno i lettori di Maxim la eleggono la donna più sexy del mondo[17]. L'anno successivo è protagonista insieme ad altri modelli, tra cui Mariacarla Boscono, della campagna primavera/estate di Givenchy,[18] e viene scelta come testimonial dal marchio francese Biotherm.[19] Inoltre viene nominata dalla rivista Forbes l'ottava modella più pagata, con un guadagno di 5 milioni di dollari, ex aequo con le modelle Karlie Kloss, Alessandra Ambrosio e Lara Stone.[20] Nel mese di ottobre diventa testimonial della fragranza Viva La Juicy, sostituendo la modella Sasha Pivovarova.[21] Nel maggio 2016 viene scelta come testimonial del profumo Dahlia Devin di Givenchy.[22] Nell'agosto dello stesso anno viene inserita, dalla rivista Forbes, al sesto posto fra le modelle più pagate, con un guadagno di 7 milioni di dollari, ex aequo con la modella Liu Wen.[23]

Nel 2017 è tra le protagoniste della campagna pubblicitaria Mama Said di Gap, insieme al figlio,[24] e di quella autunno/inverno del brand italiano Miss Sixty, immortalata da Terry Richardson a New York.[25] L'anno successivo lancia la Tropic of C, una linea di costumi da bagno disegnati dalla stessa modella,[26] e continua la collaborazione con Miss Sixty.[27]

Victoria's Secret[modifica | modifica wikitesto]

Partecipa alle sfilate di Victoria's Secret dal 2007. Nel 2010 è diventata una "Victoria's Secret angel" e ha posato per il catalogo di costumi del marchio statunitense[28]. Viene scelta per aprire il Victoria's Secret Fashion Show nelle edizioni del 2011, 2013 e 2017.[29] Salta L'edizione del 2016 a causa della gravidanza.[30]

Nel 2013 viene scelta per indossare il Royal Fantasy Bra; creato da Mouawad e completo di cinta in tinta, è ricoperto di ben 4,200 gemme preziose, fra cui rubini, diamanti e zaffiri gialli, incastonati in oro da 18 carati e al centro un pendente composto da un rubino con taglio a goccia da 52 carati, dal valore di 10 milioni di dollari[31].

Nel 2015 viene scelta dalla casa di moda per apparire nello spot trasmesso durante il Super Bowl accanto alle colleghe Doutzen Kroes, Adriana Lima, Lily Aldridge e Behati Prinsloo, ricreando proprio una partita di Football.[32]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Parla correntemente l'afrikaans, l'inglese e il portoghese, l'ultimo dei quali lo ha imparato dal suo fidanzato di lunga data, Hermann Nicoli, un modello brasiliano.[33] Si sono incontrati a Parigi quando aveva 17 anni e lui ne aveva 23.[34] Nell'agosto 2015, la coppia ha annunciato il fidanzamento.[35]. Dopo diverse indiscrezioni nate dai social network, la modella ha confermato la separazione dal fidanzato tramite una storia Instagram, nell’agosto del 2019.

Nell'ottobre 2016, ha dato alla luce il loro primo figlio di nome Anacã, a Vitória, Espírito Santo, in Brasile.[36] Nel giugno 2018, ha dato alla luce il loro secondo figlio, Ariel.[37]

A partire dal 2018, divide il suo tempo tra il Brasile e New York City.[38]

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

  • IMG Models - New York, Parigi, Londra, Sydney
  • Elite Model Management - Copenhagen, Barcellona
  • MODELWERK - Amburgo
  • Munich Models
  • Way Model Management - San Paolo

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Agua Bendita A/I (2013)
  • Animale (2019)
  • Biotherm (2015-presente)
  • Bottletop (2013)
  • Blumarine A/I (2013)
  • Brian Atwood A/I (2012)
  • Carina Duek P/E (2011)
  • Colcci P/E (2012)
  • Diesel
  • Forum A/I (2014) P/E (2015)
  • Gap (2017)
  • Givenchy A/I (2015) P/E (2016)
  • Givenchy Jeans A/I (2015)
  • Givenchy Dahlia Divin Parfum (2016-2018)
  • Guess? (2011)
  • Holt Renfrew A/I (2019)
  • John Frieda A/I (2012)
  • Juicy couture P/E (2013;2016)
  • Max Factor (2013-presente)
  • Miss Sixty A/I (2017) P/E (2018)
  • Miu Miu P/E (2013)
  • Nike
  • Purple Fashion P/E (2012)
  • Prabal Gurung P/E (2012)
  • Osmoze (2015)
  • Oscar de la Renta A/I (2012)
  • Rag & Bone (2012)
  • RE: Denim P/E (2014) A/I (2014)
  • Swarovski (2012-2013)
  • Ralph Lauren
  • Thrue Religion P/E (2011)
  • Tom Ford A/I (2011/2012)
  • Tropical of C (2018)
  • Versace Bright Crystal (2011-2017)
  • Versace eyewear (2011)
  • Versace Jeans A/I (2012)
  • Victoria's Secret (2007-presente)
  • Victoria's Secret Angels (2010-presente)
  • Viva La Juicy fragrance (2015-presente)
  • Woolworths (2014)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h FMD, su fashionmodeldirectory.com.
  2. ^ www.ourstory.com, http://www.ourstory.com/thread.html?t=314953. URL consultato il 27 aprile 2019.
  3. ^ A Candid Conversation With The Impossibly Beautiful Candice, su web.archive.org, 25 dicembre 2012. URL consultato il 27 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2012).
  4. ^ (EN) We found Candice, says agency | IOL Entertainment, su www.iol.co.za. URL consultato il 27 aprile 2019.
  5. ^ Carte Blanche, su web.archive.org, 13 dicembre 2007. URL consultato il 27 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2007).
  6. ^ a b (EN) Carte Blance - Mooiriver magic
  7. ^ Versace profumi, nuova testimonial Candice Swanepoel, su donna.tuttogratis.it. URL consultato l'8 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 26 giugno 2012).
  8. ^ Prabal Gurung: la campagna pubblicitaria P/E 2012 con Candice Swanepoel
  9. ^ Campagna pubblicitaria Tom Ford Autunno Inverno 2011-2012 con Candice Swanepoel, donna.nanopress.it. URL consultato il 13 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2014).
  10. ^ Miu Miu campagna 2013 Archiviato il 5 ottobre 2013 in Internet Archive.
  11. ^ Le top model più pagate del 2013, gossipblog.it, 20 agosto 2013. URL consultato il 20 agosto 2013.
  12. ^ Candice Swanepoel per Max Factor, l'Angelo di Victoria's Secret nuovo testimonial 30 agosto 2013
  13. ^ candice swanepoel campagna blumarine autunno inverno 2013 2014 stile.it
  14. ^ Candice Swanepoel in un sexy shooting per Agua Bendita
  15. ^ New York Fashion Week 2014: Candice Swanepoel apre la sfilata di Desigual, su fashion.leonardo.it, 8 febbraio 2014. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  16. ^ (EN) Candice Swanepoel opens and closes runway show for Forum brand at Sao Paulo Fashion Week in Brazil, su dailymail.co.uk. URL consultato il 5 aprile 2014.
  17. ^ Candice Swanepoel eletta donna più sexy del mondo, resapubblica.it, 25 maggio 2014. URL consultato il 13 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  18. ^ (FR) Givenchy : La campagne automne 2015, Elle, 15 giugno 2015. URL consultato il 15 giugno 2015.
  19. ^ La top model sudafricana entra ufficialmente a far parte della famiglia del marchio francese in qualità di ambasciatrice, vanityfair, 28 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  20. ^ Gisele Bundchen è la modella più pagata del mondo, gossipblog, 18 settembre 2015. URL consultato il 18 settembre 2015.
  21. ^ (EN) Supermodel Candice Swanepoel star in new campaign for Juicy Couture's Viva La Juicy fragrance, dailymail, 15 ottobre. URL consultato il 19 ottobre 2015.
  22. ^ (EN) Candice Swanepoel Delights in Givenchy’s Dahlia Divin Le Nectar Ad Campaign, su thefashionspot.com, 23 maggio 2016. URL consultato il 26 giugno 2016.
  23. ^ Da Kendall a Gigi, le 10 modelle più pagate del 2016: ma Gisele è ancora regina, su adnkronos.com, 31 agosto 2016. URL consultato il 31 agosto 2016.
  24. ^ (EN) Candice Swanepoel stars in GAP film with her baby son, su glamourmagazine.co.uk, 3 maggio 2017. URL consultato il 28 giugno 2017.
  25. ^ Miss Sixty, la campagna autunno inverno 2017 2018 con Candice Swanepoel, su fashionblog.it, 19 luglio 2017. URL consultato il 19 luglio 2017.
  26. ^ Candice Swanepoel lancia la linea di costumi da bagno Tropic of C, su vogue.it, 25 gennaio 2018. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  27. ^ CANDICE SWANEPOEL POSES IN MILAN FOR MISS SIXTY’S SPRING 2018 CAMPAIGN, su fashiongonerogue.com, 19 gennaio 2018. URL consultato il 28 gennaio 2018.
  28. ^ (EN) Go Behind the Scenes of the Victoria's Secret Swim Catalog! ETonline.com.
  29. ^ (EN) 8 Things to Know About the Victoria’s Secret Fashion Show 2017, su vogue.com, 20 novembre 2017. URL consultato il 21 novembre 2017.
  30. ^ Victoria’s Secret Fashion Show 2016: la line-up completa tra ritorni e new entry, su glamour.it, 4 novembre 2016. URL consultato il 10 novembre 2016.
  31. ^ Victoria's Secret Fashion Show 2013. Il "fantasy bra" di quest'anno vale 10 milioni di dollari, su huffingtonpost.it, 16 ottobre 2013. URL consultato il 13 giugno 2014.
  32. ^ Gli angeli di Victoria's Secret per il SuperBowl 2015, fashionblog. URL consultato il 23 gennaio 2015.
  33. ^ 'Pretendo morar no Brasil', conta a angel Candice Swanepoel.Confira! - Gente - Piauí - 180graus, su web.archive.org, 5 aprile 2012. URL consultato il 27 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 5 aprile 2012).
  34. ^ web.archive.org, https://web.archive.org/web/20110713012807/http://img208.imagevenue.com/img.php?image=63159_2_122_451lo.jpg. URL consultato il 27 aprile 2019.
  35. ^ (EN) EXCLUSIVE: Candice Swanepoel Is Engaged!, su E! Online, Fri Aug 14 11:43:59 PDT 2015. URL consultato il 27 aprile 2019.
  36. ^ Zoe Shenton, Candice Swanepoel welcomes baby boy with fiancé Hermann Nicoli!, su mirror, 8 ottobre 2016. URL consultato il 27 aprile 2019.
  37. ^ Nasce segundo filho de Candice Swanepoel, su vogue.globo.com. URL consultato il 27 aprile 2019.
  38. ^ Candice Swanepoel sobre relacionamento EUA-Brasil: "Estou tentando morar mais aqui" - Vogue | verão 2015, su vogue.globo.com. URL consultato il 27 aprile 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]