Potenza Sport Club 1980-1981

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Potenza Sport Club.

Potenza Sport Club
Stagione 1980-1981
AllenatoreItalia Egizio Rubino
PresidenteItalia Luigi Santarsiere (commissario straordinario)
Serie C214º posto nel girone D.
Maggiori presenzeCampionato: Bonanni (33)
Miglior marcatoreCampionato: Falanga, Squicciarini (6)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Potenza Sport Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1980-1981.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Questa stagione del Potenza Sport Club è segnata da due eventi extracalcistici che condizionarono la stagione in maniera determinante: la morte del calciatore rossoblù Emanuele Faralli, tragicamente scomparso a causa di un incidente d'auto[1], che scosse molto l'ambiente societario ed i compagni di squadra, ed il terremoto del 23 novembre 1980 che colpì la città di Potenza, con inevitabili ripercussioni anche sulla società che solo due settimane prima aveva dovuto affrontare la perdita del Faralli.[1]

La squadra, che apprese del terremoto durante il viaggio di ritorno dalla trasferta contro il Casarano[1], fu costretta a sospendere i propri incontri per circa un mese[1] per via delle condizioni di emergenza in cui versava la città e perché lo stadio Viviani venne utilizzato per dare temporanea accoglienza agli sfollati.[1]

Nonostante la difficile situazione la squadra tornò in seguito a giocare e disputò tutte le partite della stagione, riuscendo ad ottenere la salvezza a fine campionato.[1]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Pietro Adelfio
Italia C Dario Bonanni
Italia D Raffaele Brindisi
Italia A Pietro Cracchiolo
Italia C Paolo Cucurnia
Italia D Alfonso De Filippis
Italia D Massimo De Paolis
Italia A Stefano Derme
Italia C Antonio Falanga
Italia A Emanuele Faralli
Italia P Nunzio Lo Muscio
Italia P Antonio Nolé
N. Ruolo Giocatore
Italia C Silvano Olivetti
Italia A Armando Pagano
Italia A Moreno Piciollo
Italia A Mario Polidori
Italia D Romolo Rossi
Italia C Tommaso Savastio
Italia C Fernando Scarpa
Italia D Francesco Scuteri
Italia A Pasquale Squicciarini
Italia C Antonio Squillace
Italia D Antonio Vergari

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 1980-1981.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

28 settembre 1980
1ª giornata
Marsala2 – 0Potenza

19 ottobre 1980
2ª giornata
Potenza1 – 0Messina

9 novembre 1980
3ª giornata
Potenza0 – 2Martina

30 novembre 1980
4ª giornata
Potenza2 – 1Ragusa

21 dicembre 1980
5ª giornata
Squinzano2 – 1Potenza

18 gennaio 1981
6ª giornata
Potenza2 – 1Juventus Stabia

5 ottobre 1980
7ª giornata
Potenza2 – 1Alcamo

26 ottobre 1980
8ª giornata
Potenza2 – 1Igea Virtus

16 novembre 1980
9ª giornata
Barletta1 – 1Potenza

7 dicembre 1980
10ª giornata
Savoia2 – 0Potenza

4 gennaio 1981
11ª giornata
Potenza1 – 1Frattese

25 gennaio 1981
12ª giornata
Campania0 – 0Potenza

12 ottobre 1980
13ª giornata
Brindisi4 – 2Potenza

2 novembre 1980
14ª giornata
Sorrento2 – 0Potenza

23 novembre 1980
15ª giornata
Virtus Casarano1 – 0Potenza

14 dicembre 1980
16ª giornata
Potenza1 – 1Palmese

11 gennaio 1981
17ª giornata
Monopoli4 – 0Potenza

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

1º febbraio 1981
18ª giornata
Potenza1 – 1Marsala

22 febbraio 1981
19ª giornata
Messina0 – 0Potenza

15 marzo 1981
20ª giornata
Martina1 – 1Potenza

12 aprile 1981
21ª giornata
Ragusa0 – 1Potenza

10 maggio 1981
22ª giornata
Potenza1 – 1Squinzano

31 maggio 1981
23ª giornata
Juventus Stabia1 – 0Potenza

8 febbraio 1981
24ª giornata
Alcamo1 – 0Potenza

1º marzo 1981
25ª giornata
Igea Virtus3 – 0Potenza

29 marzo 1980
26ª giornata
Potenza3 – 0Barletta

26 aprile 1981
27ª giornata
Potenza1 – 1Savoia

17 maggio 1981
28ª giornata
Frattese0 – 2Potenza

7 giugno 1981
29ª giornata
Potenza3 – 3Campania

15 febbraio 1981
30ª giornata
Potenza1 – 0Brindisi

7 marzo 1981
31ª giornata
Potenza2 – 1Sorrento

5 aprile 1981
32ª giornata
Potenza1 – 1Virtus Casarano

3 maggio 1981
33ª giornata
Palmese2 – 0Potenza

24 maggio 1981
34ª giornata
Potenza2 – 1Monopoli

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Tonino Falanga:"Vi racconto il dramma che visse il Potenza il 23 Novembre del 1980.", su Tutto Potenza. URL consultato il 25 novembre 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Panini edizioni, 1982, p. 299.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio