Laterina Pergine Valdarno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ponticino)
Laterina Pergine Valdarno
comune
Laterina Pergine Valdarno – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Arezzo-Stemma.png Arezzo
Amministrazione
SindacoCristina Favilli (commissario prefettizio) dal 1-1-2018
Data di istituzione1º gennaio 2018
Territorio
Coordinate
Altitudine240 m s.l.m.
Superficie70,57 km²
Abitanti6 637[1] (31-8-2017)
Densità94,05 ab./km²
FrazioniCasanuova, Laterina, Montalto, Pergine Valdarno, Pieve a Presciano, Poggio Bagnoli, Ponticino, Vitereta
Comuni confinantiArezzo, Bucine, Castiglion Fibocchi, Civitella in Val di Chiana, Montevarchi, Terranuova Bracciolini
Altre informazioni
Cod. postale52020
Prefisso(+39) 0575
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT051042
Cod. catastaleM392
TargaAR
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Cartografia
Laterina Pergine Valdarno – Mappa
Posizione del comune di Laterina Pergine Valdarno nella provincia di Arezzo

Laterina Pergine Valdarno è un comune italiano di 6 637 abitanti[1] della provincia di Arezzo, in Toscana.

Si tratta di un comune sparso, istituito il 1º gennaio 2018 dalla fusione dei comuni di Laterina e di Pergine Valdarno.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 e 30 ottobre 2017 si tenne un referendum nei comuni di Laterina e Pergine Valdarno che diede esito positivo (1 678 voti favorevoli e 1 445 contrari).[2] Decisivi furoni i voti della frazione di Ponticino, indicata come futura sede comunale.[2]

Istituito ufficialmente con Legge Regionale n. 66 del 5 dicembre 2017, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 50, parte prima, del 6 dicembre 2017, il nuovo comune è operativo dal 1º gennaio 2018.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Ponte romanico di Ponticino
  • Ponte Romito: uno studio portato avanti dall'associazione culturale "La Rocca" ipotizza che lo sfondo del celebre quadro di Leonardo Da Vinci, la Gioconda, si trovi proprio nel comune di Laterina Pergine Valdarno, più propriamente presso la frazione di Ponticino.[3]

Architetture militari[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

Tra Pieve a Presciano e il santuario di Migliari, sono stati scoperti alcuni tratti lastricati dei vecchi della strada romana che costituiva l'antico asse viario che collegava Arezzo con Siena nel fondovalle del torrente Presciano. Il tracciato, descritto nella Tabula Peutingeriana del IV secolo d.C. e riportato nello statuto del comune di Arezzo del 1327 con espressioni "strata per quas itur Senas e strata de Pescaiola", si dipartiva da Arezzo, in località Pescaiola, saliva verso le colline di Montelucci e attraverso la Valdambra raggiungeva Siena.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Persone legate a Laterina Pergine Valdarno[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Laterina Pergine Valdarno comprende le seguenti frazioni:[4]

Altre località del territorio[modifica | modifica wikitesto]

Altre località situate nel territorio comunale sono quelle di Casal Gori, Cavi-Casalone, Castelvecchio a Migliari, Emmaus, Il Bagno, Il Fatai, Impiano, La Colonna, La Trove, Malafrasca-San Frustino, Montozzi, Latereto, Penna, Piadichena e Rimaggio.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Quello che segue è l'elenco degli amministratori del comune di Laterina Pergine Valdarno che si sono susseguiti dal 1º Gennaio 2018, anno dell'istituzione del comune di Laterina Pergine Valdarno

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1º gennaio 2018 in carica Cristina Favilli Comm. prefettizio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2017.
  2. ^ a b Pergine e Laterina, è fusione per 19 voti. Capoluoghi per il No, decidono le frazioni: Ponticino su tutte, in ArezzoNotizie.it. URL consultato il 30 dicembre 2017.
  3. ^ Laterina e la Gioconda, su laterinamedievale.it.
  4. ^ Dati del censimento delle località Istat 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana