Ortignano Raggiolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ortignano Raggiolo
comune
Ortignano Raggiolo – Stemma Ortignano Raggiolo – Bandiera
Ortignano Raggiolo – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Arezzo-Stemma.png Arezzo
Amministrazione
SindacoIvano Versari (PD Uniti per Ortignano Raggiolo) dal 16-5-2011
Data di istituzione1873
Territorio
Coordinate43°40′51″N 11°44′59″E / 43.680833°N 11.749722°E43.680833; 11.749722 (Ortignano Raggiolo)Coordinate: 43°40′51″N 11°44′59″E / 43.680833°N 11.749722°E43.680833; 11.749722 (Ortignano Raggiolo)
Altitudine483 m s.l.m.
Superficie36,3 km²
Abitanti878[1] (31-12-2015)
Densità24,19 ab./km²
FrazioniBadia Tega, Macee, Ortignano ( sede comunale), Raggiolo, San Piero in Frassino, Uzzano, Villa
Comuni confinantiBibbiena, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Loro Ciuffenna, Poppi
Altre informazioni
Cod. postale52010
Prefisso0575
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT051027
Cod. catastaleG139
TargaAR
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)
Nome abitantiortignanesi/raggiolatti
Patronosan Matteo
Giorno festivo21 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Ortignano Raggiolo
Ortignano Raggiolo
Ortignano Raggiolo – Mappa
Posizione del comune di Ortignano Raggiolo all'interno della provincia di Arezzo
Sito istituzionale

Ortignano Raggiolo è un comune italiano di 878 abitanti della provincia di Arezzo nato nel 1873 dalla fusione dei due precedenti comuni di Ortignano e Raggiolo.

Il toponimo è attestato per la prima volta nel 1247 e deriva probabilmente da un nome di persona romano Hortinius, mentre Raggiolo è attestato nel 967 come Ragiola e deriva dal latino radius con significato di "linea di confine".

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune si trova stretto tra le colline toscane, sulle quali si erge il Pratomagno, amministrativamente appartenente al comune confinante di Loro Ciuffenna. Esso è solcato dal torrente Teggina, che confluisce nell'Arno al confine con il comune di Bibbiena, ed ha solo un affluente, l'ancor più piccolo torrente Barbozzaia, che alimenta il Mulino di Morino, recentemente ristrutturato nella frazione di Raggiolo come memoria dei mulini ottocenteschi che diedero sostentamento al paese.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2015 la popolazione straniera residente era di 40 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

A Raggiolo si trova il Museo della Castagna che mostra tutte le fasi di raccolta e trasformazione di quello che nel passato era un vero e proprio sostituto del pane. Il museo prevede una parte principalmente didattica, attraverso i vari ambienti, e una laboratoriale, in cui si possono manipolare gli ingredienti scoperti precedentemente.

Il borgo di Raggiolo dal 2015 è annoverato tra i Borghi più belli d'Italia. Le strade di Raggiolo si percorrono solo a piedi; il borgo accoglie un albergo diffuso, un ristorante e una bottega di alimentari. È principalmente una meta turistica, frequentata soprattutto in estate.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
24 giugno 1988 7 giugno 1993 Fabio Mannuccini Partito Democratico della Sinistra, Partito Comunista Italiano Sindaco [3]
7 giugno 1993 28 aprile 1997 Ivano Versari Partito Democratico della Sinistra Sindaco [3]
28 aprile 1997 14 maggio 2001 Ivano Versari centro-sinistra Sindaco [3]
14 maggio 2001 30 maggio 2006 Fiorenzo Pistolesi centro-sinistra Sindaco [3]
30 maggio 2006 16 maggio 2011 Fiorenzo Pistolesi centro-sinistra Sindaco [3]
16 maggio 2011 in carica Ivano Versari lista civica: uniti per Ortignano Raggiolo Sindaco [3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2015.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ a b c d e f http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN142059129 · GND: (DE7610211-7
Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana