Nicola Pistoia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nicola Pistoia (Roma, 31 marzo 1954) è un attore e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera di attore a fine anni settanta con i film-commedia all'italiana. Nel 1988 partecipa al giallo per bambini Operazione pappagallo, opera prima del regista romano Marco Di Tillo su sceneggiatura scritta dallo stesso Marco Di Tillo insieme a Piero Chiambretti e Claudio Delle Fratte. Nel cast ci sono anche Syusy Blady, Leo Gullotta, Tiberio Murgia e Didi Perego.

Ha recitato in Quattro bravi ragazzi con Michele Placido, Tony Sperandeo e Giancarlo Dettori, Caro maestro con Marco Columbro e Elena Sofia Ricci, Finalmente soli e Finalmente Natale con Gerry Scotti e Maria Amelia Monti. Ha partecipato inoltre alla miniserie televisiva Giovanni Paolo II.

Nel 2001 ha recitato e diretto Stregati dalla Luna, con Pino Ammendola e Maurizio Casagrande.

Nel 2004 è stato nel cast del film In questo mondo di ladri diretto da Carlo Vanzina.

In teatro è stato uno dei protagonisti de Uomini sull'orlo di una crisi di nervi del 1993 e, dal 2010, di Ben Hur - una storia di ordinaria periferia, spettacolo di cui ha curato pure la regia.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90257015 · SBN IT\ICCU\MODV\253415