Ladri di futuro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ladri di futuro
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1991
Durata89 min
Generecommedia
RegiaEnzo Decaro
SoggettoEnzo Decaro
ProduttoreEnzo Decaro
Casa di produzioneSignore e signori
Distribuzione (Italia)Indipendenti regionali
FotografiaRaffaele Mertes
MontaggioFilippo Bussi
Interpreti e personaggi

Ladri di futuro è un film commedia del 1991, sceneggiato e diretto da Enzo Decaro.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un condominio situato in uno dei tanti quartieri della città di Napoli, si svolgono le vicende dei vari residenti dei rispettivi appartamenti e della gente che vi si svolge una propria mansione.

Alternandosi, ogni uno di loro si rende conto che la felicità o la tristezza è solo odierna; il titolo del film prende spunto infatti dal fattore che si tende a voler "rubare" la possibile felicità del giorno successivo, sperando che sia migliore di quello appena trascorso; anche se il più delle volte però si tratta solo di un'illusione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema