Luka Mezgec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luka Mezgec
Luka Mezgec.jpg
Mezgec al Tour of Britain 2016
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 183[1] cm
Peso 72[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, mountain biking
Squadra Orica
Carriera
Squadre di club
2010 Zheroquadro Radenska
2011-2012 Sava
2013 Argos
2014-2015 Giant
2016- Orica
Nazionale
2012- Slovenia Slovenia
Statistiche aggiornate al febbraio 2017

Luka Mezgec (Kranj, 27 giugno 1988) è un ciclista su strada e biker sloveno che corre per il team Orica-Scott. Ha caratteristiche di velocista[1], ed è professionista dal 2011.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 si aggiudicò una corsa su strada nazionale riservata alla categoria amatoriale, la Vzpon na Mohor, e ottenne il titolo di campione nazionale under-23 nel cross country. Nella stagione successiva si dedicò unicamente alle gare su strada[1], gareggiando con la squadra Continental Zheroquadro Radenska. Quell'anno vinse la classifica generale della Coupe des Nations Ville de Saguenay, prova della Coppa delle Nazioni Under-23 – contribuendo così alla vittoria finale della Slovenia nel ranking della Coppa – e partecipò alla gara in linea Under-23 dei Campionati del mondo di Geelong.

Nel 2011 passò alla Sava, altra squadra Continental del suo paese, e si aggiudicò le prime due vittorie nel circuito UCI Europe Tour, una tappa all'Istrian Spring Trophy e il Memoriał Henryka Łasaka. Nella stagione successiva i successi nei circuiti continentali salirono a sei, grazie anche alle cinque vittorie di tappa al Tour of Qinghai Lake, prova dell'UCI Asia Tour.

Nel 2013 viene ingaggiato dal team olandese Argos-Shimano, con cui partecipa al suo primo Giro d'Italia. In stagione coglie un unico successo, nella quinta tappa del Tour of Beijing, gara valida per il World Tour[1]. L'anno dopo, in maglia Giant-Shimano, vince la Handzame Classic e tre tappe alla Volta Ciclista a Catalunya in marzo, e la frazione finale del Giro d'Italia, quella con arrivo a Trieste; conclude la stagione con un successo di tappa al Tour of Beijing.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 (Zheroquadro Radenska, una vittoria)
Classifica generale Coupe des Nations Ville de Saguenay
  • 2011 (Sava, due vittorie)
1ª tappa Istrian Spring Trophy (Poreč > Labin)
Memoriał Henryka Łasaka
  • 2012 (Sava, sei vittorie)
5ª tappa Five Rings of Moscow (Mosca > Mosca)
2ª tappa Tour of Qinghai Lake (Douba > Huzhu)
4ª tappa Tour of Qinghai Lake (Qinghai Lake > Chaqia)
6ª tappa Tour of Qinghai Lake (Xihaizhen > Mole)
11ª tappa Tour of Qinghai Lake (Zhongwei > Zhongwei)
13ª tappa Tour of Qinghai Lake (Lanzhou > Lanzhou)
  • 2013 (Team Argos-Shimano, una vittoria)
5ª tappa Tour of Beijing (Piazza Tienanmen > Stadio nazionale di Pechino)
  • 2014 (Team Giant-Shimano, sei vittorie)
Handzame Classic
1ª tappa Volta Ciclista a Catalunya (Calella > Calella)
2ª tappa Volta Ciclista a Catalunya (Mataró > Girona)
5ª tappa Volta Ciclista a Catalunya (Llanars > Vall de Camprodon)
21ª tappa Giro d'Italia (Gemona del Friuli > Trieste)
1ª tappa Tour of Beijing (Chong Li > Zhangjiakou)
  • 2015 (Giant-Alpecin, una vittoria)
2ª tappa Tour du Haut-Var (Draguignan > Draguignan)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica a punti Five Rings of Moscow
Classifica a punti Tour of Qinghai Lake

Mountain biking[modifica | modifica wikitesto]

Campionati sloveni, Cross-country Under-23
Campionati sloveni, Cross-country Elite

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2013: 123º
2014: 136º
2015: 138º
2016: non partito (17ª tappa)
2017: 107º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2016: 157º
2017: 16º
2016: 36º
2017: ritirato
2016: 119º
2017: 67º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Geelong 2010 - In linea Under-23: 91º
Limburgo 2012 - In linea Elite: ritirato
Ponferrada 2014 - In linea Elite: ritirato
Richmond 2015 - In linea Elite: 48º
Doha 2016 - In linea Elite: ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Luka Mezgec, www.teamgiantshimano.com. URL consultato il 18 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]