Louis Tomlinson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Louis Tomlinson
Louis Tomlinson November 2014.jpg
Louis Tomlinson ai 2014 ARIA Awards
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenerePop
Periodo di attività musicale2010 – in attività
Strumentovoce, tastiera
EtichettaSyco, Columbia, Epic Records
Sito ufficiale

Louis William Tomlinson, alla nascita Louis Troy Austin (Doncaster, 24 dicembre 1991), è un cantante, cantautore e personaggio televisivo britannico. È uno dei membri della band One Direction.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Louis Troy Austin[1] nasce il 24 dicembre 1991 a Doncaster, South Yorkshire. Figlio di Johannah Poulston (morta di leucemia il 7 dicembre 2016 all'età di 42 anni)[2] e Troy Austin, ha poi preso il cognome del patrigno Mark Tomlinson, che lo ha cresciuto. Ha vissuto dai 4 ai 6 anni nella città costiera di Poole, nel Dorset, per poi tornare nella sua città natale.

Ha una sorella minore dal lato paterno, Georgia Austin,[3] mentre dal lato materno ha cinque sorelle ed un fratello minori: Charlotte, Félicité, le gemelle Daisy e Phoebe Tomlinson[4] ed i gemelli Doris ed Ernest Deakin, nati dall'ultima relazione della madre.[5] Nel 2011 la madre ha divorziato dal patrigno[6] e dal 2012 al 2016 ha avuto un nuovo compagno, Daniel Deakin,[7] sposato nel 2014.[8]

Tomlinson è stato studente alla Hayfield School ed alla Hall Cross School dove però non superò gli A Levels. Durante l'adolescenza ha lavorato in un cinema e come cameriere nelle suite dello stadio di Doncaster.[9] Alla Hall Cross School, Tomlinson è apparso in diversi produzioni teatrali musicali,[10] dopo aver preso il ruolo principale di Danny Zuko nella produzione musicale di Grease, questo musical è stato la motivazione di Louis ad andare ad The X Factor.[11]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Attore e The X Factor[modifica | modifica wikitesto]

Tomlinson ha ottenuto un cameo nel film Fat Friends e dopo il film ha frequentato una scuola di recitazione di Barnsley. Egli ha avuto inoltre piccole parti nei della ITV If I Had You e della BBC Waterloo Road.[12] Durante i suoi anni da studente alla Hall Cross School è apparso in diverse produzioni musicali.[13][14] Tomlinson andò ai provini di X Factor nel 2009 ma non superò le audizioni e vi ritornò l'anno successivo.[15]

Louis in concerto a Glasgow nel 2011

Nel 2010 alla 7ª edizione di X Factor è arrivato fino ai bootcamp della categoria "ragazzi" dove però non superò il provino e sotto suggerimento di Nicole Scherzinger, giudice ospite,[16] è stato unito in un gruppo vocale insieme a Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne e Harry Styles. Si sono poi classificanti terzi nella categoria "gruppi", sotto il nome di One Direction, grazie alla guida del loro mentore Simon Cowell. Subito dopo hanno avuto una rapida popolarità nel Regno Unito.[17]

Poco dopo la finale di X Factor è stato confermato che la band ha firmato un contratto musicale, dal valore di 2 milioni di sterline, con la casa discografica Syco.[18]

One Direction[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: One Direction.

I primi due album, Up All Night e Take Me Home, rilasciati rispettivamente nel 2011 e 2012, hanno ottenuto numerosi record, superati i grafici dei più importanti mercati e hanno generato singoli di successo, tra cui "What Makes You Beautiful" e "Live While We're Young".

Spesso descritta come una "British Invasion" negli Stati Uniti, il gruppo ha venduto 35 milioni di dischi in tutto il mondo.[19] Per i loro successi hanno ottenuto sette BRIT Awards, sette American Music Awards e tre MTV Video Music Awards. Alla fine del luglio 2012 la band ha guadagnato oltre i 50 milioni di dollari. Nel 2012 vengono proclamati "Top New Artist" da Billboard.[20] Insieme alla band Tomlinson è apparso nel 2012 in due episodi dello show televisivo di successo iCarly.

Louis durante un concerto nel 2013

Tomlinson cita Robbie Williams come la sua più grande influenza musicale ed idolo.[21] In un'intervista con Now Magazine, ha confermato: "Ho sempre amato Robbie, è così disinteressato, può allontanarsi da qualsiasi cosa. Le sue prestazioni sono incredibili".[21]

Pausa dalla band e carriera solista[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013, Tomlinson ha firmato un contratto da calciatore per la Doncaster Rovers del Football League Championship su base non contrattuale.

Tomlinson è apparso a The X Factor 2015, come giudice ospite insieme a Simon Cowell,[22] dove ha dichiarato che gli sarebbe piaciuto essere giudice permanente se gli fosse stato chiesto durante la pausa degli One Direction.

Nel 2015 Tomlinson ha fondato l'etichetta discografica indipendente Triple Strings Ltd, sussidiaria della Syco.[23]

Il periodo di pausa della band inizia nel marzo 2016 per effettuare progetti solisti agli attuali cantanti.[24] Durante la pausa Tomlinson e Steve Aoki hanno pubblicato il loro singolo Just Hold On il 10 dicembre 2016.[25] Il brano è stato presentato alla finale di X Factor 2016, dove Tomlinson ha dedicato la canzone alla madre, scomparsa pochi giorni prima.[26] Nel luglio 2017 Tomlinson ha pubblicato il suo secondo singolo Back to You, in collaborazione con Bebe Rexha.[27] Successivamente viene confermato che il cantante ha firmato un contratto con la Epic Records.[28] il 12 novembre 2017 vince il premio Best UK & Ireland Act agli MTV Europe Music Awards.[29]

Il 17 luglio 2018 viene annunciato che Louis sarà uno dei quattro giudici della quindicesima edizione di The X Factor.[30] nella versione britannica.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Appassionato di calcio, Tomlinson ha accettato di giocare per beneficenza allo stadio Keepmoat Stadium nella sua città natale. In quell'occasione gli fu offerto un affare dalla squadra dei Doncaster Rovers per unirsi al club in termini non contrattuali dopo averli impressionati nella partita[31]. L'accordo fu negoziato affinché Tomlinson fosse un giocatore di riserva, per via dei suoi impegni musicali con gli One Direction. È stato il numero 28 per la stagione 2013-14.[32] Louis ha fatto il suo debutto per la squadra di riserva del Doncaster contro la squadra di riserva dello Scunthorpe Utd il 18 settembre.[33] L'8 settembre Tomlinson ha giocato per il Celtic in un'altra partita di beneficenza per Stiliyan Petrov. Durante la partita Tomlinson subì un'infortunio a causa dell'attaccante dell'Aston Villa Agbonlahor e venne sostituito subito.

Il suo ritorno è avvenuto il 26 febbraio 2014, dopo che un giocatore della squadra dovette essere sostituito col Rotherham Utd, in una partita di beneficenza per lo Hospice Children's Bluebell Wood.[34] Tomlinson ha successivamente partecipato alla Charity Football Challenge di Niall Horan, compagno di band, il 26 maggio 2014 allo stadio King Power.[35]

Tomlinson con Mark Wright al Niall Horan Charity Football Challenge nel 2014

Tomlinson è tornato a Celtic Park il 7 settembre 2014 per partecipare al MAESTRIO Charity Match, dopo essere stato reclutato per giocare a Allen Stars di Rio Ferdinand contro i Maestros di Paul McStay.[36][37] Circa 25.000 persone hanno assistito alla partita e i guadagni sono andati a diverse organizzazioni benefiche come l'UNICEF.[38]

Filantropia[modifica | modifica wikitesto]

Tomlinson stesso è stato anche coinvolto in iniziative di beneficenza al di fuori della band One Direction. Lui, insieme al membro della band Liam Payne, fece beneficenza in onore di Believe in Magic, un'organizzazione che sostiene i bambini che sono malati terminali.[39] I due hanno ottenuto una offerta di 10.000 sterline per far dipingere il volto di Payne. Tomlinson ha donato personalmente 2 milioni di sterline, mentre insieme a Payne hanno donato oltre 5 milioni di sterline.[40]

Tomlinson è stato coinvolto in lavori di beneficenza per diversi anni. Si è rivolto anche ai social media insieme ad alcuni membri della sua famiglia per l'organizzazione benefica Niamh's Next Step. Questo ha portato all'organizzazione le donazioni di diverse centinaia di seguaci sui loro account Twitter e ha richiamato più consapevolezza alla causa.[41] Durante la pausa dalla band, Tomlinson dichiara di voler aumentare il suo lavoro di beneficenza con il suo tempo libero. Egli afferma: Avere la mia età ed essere in grado di avere una posizione in cui posso aiutare le gente e dare opportunità ad altre persone è la cosa più emozionante per me.

Nell'aprile del 2016 Tomlinson ha annunciato di essere entrato a far parte del gruppo Soccer Aid, per bambini dell'UNICEF. Ha giocato per la squadra inglese al fianco di Robbie Williams, Olly Murs, Paddy McGuinness, Jack Whitehall, Marvin Humes, John Bishop e Niall Horan.[42]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2011 al 2015 ha avuto una relazione con la fashion blogger e modella britannica Eleanor Calder, i due sono tornati insieme all'inizio del 2017.[43]

Il 4 agosto 2015 Tomlinson ha ufficialmente dichiarato di aspettare un figlio dalla stilista coetanea statunitense Briana Jungwirth, con la quale aveva avuto una breve relazione.[44] Il bambino è nato a Thousand Oaks il 21 gennaio 2016.[45][46]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Da solista[modifica | modifica wikitesto]

Singoli

Con gli One Direction[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia degli One Direction.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://search.ancestry.co.uk - Louis Troy Austin
  2. ^ Louis Tomlinson’s Mom Johannah Deakin, 43, Has Died from Leukemia
  3. ^ Louis Tomlinson: One Direction star's secret family hope to heal rift - 3am & Mirror Online
  4. ^ Dailyrecord.co.uk, Mums of One Direction stars reveal how the boys have grown into music sensations, in dailyrecord, 16 aprile 2012. URL consultato il 26 marzo 2017.
  5. ^ Louis Tomlinson mum gives birth to twins: One Direction star rushes to be by her bedside - 3am & Mirror Online
  6. ^ Copia archiviata, su dirt.com. URL consultato il 10 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale l'11 ottobre 2014).
  7. ^ One Direction's Louis Tomlinson's mother 'expecting twins' | Mail Online
  8. ^ One Direction attend Louis Tomlinson's mother's wedding | Daily Mail Online
  9. ^ Doncaster News and Features: Famous Doncastrian: Louis Tomlinson, su Donny Online, Donny Online Network, 29 giugno 2011. URL consultato il 16 giugno 2012.
  10. ^ Family album reveals my boy really has got the X Factor, su Sheffield Star, Sheffield Newspapers Limited, 19 ottobre 2010. URL consultato il 17 marzo 2012.
  11. ^ Louis Interview (VEVO LIFT): Brought to you by McDonald's, YouTube, 23 marzo 2011. URL consultato il 9 giugno 2012.
  12. ^ One Direction members, Dare to Dream: Life as One Direction, HarperCollins, 2011, ISBN 978-0-00-744439-7.Template:Page needed
  13. ^ South Wales Echo, One Direction prepare for Cardiff sell-out shows, su WalesOnline, Media Wales, 13 gennaio 2012. URL consultato il 6 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2012).
  14. ^ One Direction, Who We Are, London, Harper Collins Publisher, 2014, pp. 276, 281.
  15. ^ One Direction, Who We Are, London, Harper Collins Publisher, 2014, pp. 282.
  16. ^ Kristy Kelly, Nicole Scherzinger: 'I did Simon Cowell a favour with One Direction', in Digital Spy (UK), Hearst, 26 luglio 2011. URL consultato il 26 luglio 2011.
  17. ^ Andy Greene, Exclusive Q&A: Simon Cowell on One Direction's Rise to Stardom, in Rolling Stone, Jann Wenner, 9 aprile 2012. URL consultato l'11 maggio 2012.
  18. ^ Mayer Nissim, One Direction 'get £2m Syco investment', in Digital Spy (UK), Hearst, 28 gennaio 2011. URL consultato il 23 ottobre 2011.
  19. ^ Columbia Records News - ONE DIRECTION MAKE HISTORY AND ARE #1 IN THE U.S. WITH 546,000 UNITS SOLD, su Columbia Records. URL consultato il 27 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2013).
  20. ^ Andrew Hampp, One Direction: Q&As With Billboard's Top New Artist of 2012, Billboard, 14 dicembre 2012. URL consultato il 14 dicembre 2012.
  21. ^ a b One Direction's Louis Tomlinson is a fan of Robbie Williams, su STV, STV Group, 18 agosto 2011. URL consultato il 27 aprile 2012.
  22. ^ Neela Debnath, The X Factor 2015: First look at One Direction's Louis Tomlinson at Judges' Houses, in The Daily Express, 20 ottobre 2015.
  23. ^ Louis Tomlinson registers a name for his record label, su mirror.co.uk, 12 ottobre 2015. URL consultato il 28 agosto 2016.
  24. ^ Lindsay Kimble, 1D Go in Four Directions - Band Will Take an Extended Hiatus in March, Says Source, in People, 23 agosto 2015.
  25. ^ Louis Tomlinson Teams With Steve Aoki For "Just Hold On": Hear A Snippet, in Idolator, 10 December 2016.
  26. ^ Louis Tomlinson pays tribute to his late mother in X Factor performance, in Newsbeat, BBC Online, 11 dicembre 2016. URL consultato il 21 dicembre 2016.
  27. ^ Tom Lamont, Louis Tomlinson: ‘Niall is lovely, Zayn has the voice, Harry is cool, Liam gets the crowd going… then there’s me’, in The Guardian, 25 giugno 2017. URL consultato il 25 giugno 2017.
  28. ^ (EN) Sam Warner, 1D's Louis signs solo record deal with Sony label Epic, su Digital Spy, United Kingdom, Hearst Corporation, 15 luglio 2017. URL consultato il 15 luglio 2017.
  29. ^ 2017 MTV EMA: Louis Tomlinson Wins Best UK & Ireland Act
  30. ^ 'X Factor' 2018: New Judge Louis Tomlinson Dresses To Impress In Tracksuit Bottoms At Press Conference
  31. ^ OMG! One Direction's Louis Tomlinson signs for football club Doncaster Rovers, Now, 1º agosto 2013. URL consultato il 31 agosto 2013.
  32. ^ Transfer News: One Direction singer Louis Tomlinson has signed for Doncaster, Sky Sports, 2 agosto 2013. URL consultato il 31 agosto 2013.
  33. ^ Ticket details for One Direction star's football debut against Scunthorpe United, in Scunthorpe Telegraph, Local World, 3 settembre 2013 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2013).
  34. ^ Oliver Wright, One Direction: Louis Tomlinson's Doncaster Rovers 0-0 debut draws crowds, BBC South Yorkshire, 26 febbraio 2014. URL consultato il 27 febbraio 2014.
  35. ^ Derby County fan and One Direction star Niall Horan to hold charity football challenge, su derbytelegraph.co.uk. URL consultato il 10 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2014).
  36. ^ Celtic players backing MAESTRIO charity match, su celticfc.net. URL consultato il 10 aprile 2015.
  37. ^ Rio's All Stars, su celticfc.net. URL consultato il 10 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  38. ^ Paul McStay’s Maestrio team proved too strong as they earned a 3-2 victory against Rio’s All Star team, su rioferdinandfoundation.com. URL consultato il 10 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2015).
  39. ^ Wendy Michaels, Louis Tomlinson and Liam Payne Make Charity Cinderella Ball Huge Success, in Cambio, 11 agosto 2015.
  40. ^ Charlotte Wareing, Louis Tomlinson donates £2m to children's charity as Liam Payne helps to make event a roaring success, in The Mirror, 11 agosto 2015.
  41. ^ Stephanie Weaver, One Direction's Louis Tomlinson backs Wellingborough charity Niamh's Next Step, in North Hamptonshire Telegraph, 13 ottobre 2015.
  42. ^ One Direction's Niall Horan signs up for Soccer Aid 2016 | Press Releases | UNICEF UK, su www.unicef.org.uk. URL consultato il 20 maggio 2016.
  43. ^ (EN) 1D star Louis Tomlinson rekindles romance with ex-girlfriend Eleanor Calder, in The Sun, 19 febbraio 2017. URL consultato il 13 novembre 2018.
  44. ^ Louis Tomlinson dei One Direction diventa padre: la conferma ufficiale (video)
  45. ^ Meet Freddie Reign! Louis Tomlinson Introduces Newborn Son
  46. ^ EXCLUSIVE:LOUIS TOMLINSON'S SON'S BIRTH CERTIFICATE

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN307172836 · ISNI (EN0000 0001 3354 9217 · LCCN (ENno2013103552