Lenza (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lenza
StatoItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
Lunghezza10,2 km
Altitudine sorgente260 m s.l.m.
NasceCadrezzate
45°47′21.49″N 8°38′37.9″E / 45.789302°N 8.64386°E45.789302; 8.64386
SfociaTicino a Sesto Calende
45°43′23.27″N 8°37′31.65″E / 45.72313°N 8.625459°E45.72313; 8.625459Coordinate: 45°43′23.27″N 8°37′31.65″E / 45.72313°N 8.625459°E45.72313; 8.625459

Il Lenza è un torrente della provincia di Varese, affluente del Ticino. Nasce nelle zone umide di Cadrezzate e scorre in direzione nord-sud confluendo nel Ticino a Sesto Calende, poco prima del ponte. Attraversa i comuni di Cadrezzate e Sesto Calende.

La fauna ittica comprende la trota fario, il vairone, la lampreda padana, il ghiozzo padano, il persico sole, la sanguinerola, l'alborella, l'anguilla e il cavedano.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata (PDF), su provincia.va.it. URL consultato il 19 aprile 2007 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2007).
Altomilanese Portale Altomilanese: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Altomilanese