Airola-Erno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Erno" rimanda qui. Se stai cercando il nome proprio di persona, vedi Ernesto.
Airola-Erno
StatoItalia Italia
RegioniPiemonte Piemonte
Lunghezza35 km
Portata media3,8 m³/s
alla foce
Bacino idrografico164 km²
NasceMottarone
SfociaLago Maggiore a Solcio (Lesa)
45°48′52″N 8°33′29″E / 45.814444°N 8.558056°E45.814444; 8.558056Coordinate: 45°48′52″N 8°33′29″E / 45.814444°N 8.558056°E45.814444; 8.558056
Mappa del fiume

L'Airola-Erno è un torrente che scorre in Piemonte, attraversando le provincie di Novara e del Verbano Cusio Ossola.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il torrente nasce dalle pendici del monte Mottarone; in questo tratto è chiamato Airola. Subito dopo le sorgenti si dirige verso Alpino, in comune di Gignese, raggiungendo ben presto il suo principale affluente: la Valleggia, che incontra al confine con la provincia di Novara.

Dall'entrata in provincia di Novara, il torrente, muta il nome in Erno; attraversa il territorio di Massino Visconti, Brovello-Carpugnino e quello di Lesa, dove conclude il suo corso sfociando nel Lago Maggiore, presso la frazione Solcio.

Caratteri idrologici[modifica | modifica wikitesto]

L'Airola-Erno, pur usufruendo dell'alimentazione datagli dalle falde del Mottarone, è un corso d'acqua dal regime spiccatamente torrentizio.

Le variazioni stagionali sono assai accentuate, specie in estate. Di seguito una tabella riporta la portata media annuale, divisa in 3 parti:

Airola ad Alpino (m³/s) Erno confine provinciale (m³/s) Erno a Solcio
0,30 1,5 3,6
0,90 3,2 5,8
Media totale: 0,6 Media totale: 2,35 Media totale: 4,7

Possiamo notare che pur non avendo affluenti di un certo rilievo, la portata media dell'Erno è piuttosto elevata (3,8 m³/s) rispetto ai torrenti circostanti. Questo è dovuto in special modo all'impermeabilità dell'alto bacino[1]

Fauna ittica[modifica | modifica wikitesto]

La fauna ittica del torrente è composta dalle sole trote fario.

Comuni attraversati[modifica | modifica wikitesto]

Provincia del Verbano-Cusio-Ossola[modifica | modifica wikitesto]

Provincia di Novara[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Portata e caratteristiche dei corsi d'acqua tributari del Lago Maggiore - Verbania, 1992
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte