John Powell (gesuita)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

John Powell (Chicago, 22 settembre 1925Clarkston, 24 settembre 2009) è stato un gesuita e scrittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Padre gesuita – perciò le iniziali s.j. sono spesso vicine al suo nome – John Powell ha insegnato in seminario,[1] ha esercitato come psicoterapeuta,[2] è stato professore presso la Loyola University di Chicago, nonché conferenziere ed autore di libri tradotti in dodici lingue, che hanno superato i dodici milioni di copie vendute.[3]

Ha insegnato in università fino al 1995, anno nel quale si è ritirato dalla docenza, pur proseguendo a scrivere e a tenere discorsi pubblici. Da quando aveva circa vent'anni gli era stata diagnosticata una retinite pigmentosa, progredita negli ultimi tempi in concomitanza con altri problemi fisici, in particolare all'udito e all'anca. Nel 2000 è quindi andato a vivere in una casa di cura per gesuiti nel Michigan,[4] divenuto ormai praticamente cieco.[5]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Perché ho paura di amare (Gribaudi, 1972)
  • Perché ho paura di dirti chi sono (Gribaudi, 1972)
  • Esercizi di felicità (Effatà, 1995)
  • Conosci la strada dell'amore? (Effatà, 1996)
  • Il segreto dell'amore (Gribaudi, 1996)
  • Toccato da Dio (Effatà, 1999)
  • Alla scoperta di noi stessi (Gribaudi, 2000)
  • Perché ho paura di essere pienamente me stesso (Gribaudi, 2002)
  • Amore incondizionato (Gribaudi, 2003)
  • Storie dal mio cuore (Gribaudi, 2004)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Powell 2004, p. 10,
  2. ^ Powell 2004, pp. 13, 141.
  3. ^ Powell 2004, quarta di copertina.
  4. ^ Powell 2004, p. 140.
  5. ^ Powell 2004, p. 114.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN101768364 · ISNI (EN0000 0000 8170 6937 · LCCN (ENn79047576 · GND (DE135962560 · NDL (ENJA00453221 · WorldCat Identities (ENn79-047576