Jazz (Transformers)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tigre
Jazz-Tigre.jpg
Jazz nel primo film
UniversoTransformers
Nome orig.Jazz (Meister)
Lingua orig.Inglese/Giapponese
Alter egoPorsche 935 Turbo/Pontiac Solstice
Autori
StudioSunbow e Tokyo Movie Shinsha Hanno prodotto la prima serie animata del 1984
EditoreMarvel Comics Ha curato la prima edizione a fumetti
1ª app.17 ottobre 1984 – 9 gennaio 1986
1ª app. inTatakae! Chorobots seimeitai Transformers Prima serie (G1) dei Transformers
Editore it.Euro TV
app. it.ottobre 1985
Voci orig.
Voce italianaPaolo Marchese nel (film)
Speciecybertroniano
SessoMaschio
Luogo di nascitaCybertron

Jazz (chiamato in Giappone Meister e in Italia Tigre) è uno dei membri più attivi della fazione degli Autobot di Cybertron durante la prima serie del cartone animato.

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Transformers (animazione).

Generation 1[modifica | modifica wikitesto]

Transformers (G1) (1984-1987)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Transformers (G1).

Jazz è uno dei membri principali dell'equipaggio dell'Arca al comando di Optimus Prime, fuggiti da Cybertron e precipitati sulla Terra 4 milioni di anni fa e risvegliati poi nel 1984 a seguito dell'eruzione di un vulcano. La sua modalità veicolo originale è una Martini Porsche 935 turbo vettura da corsa bianca con livrea a strisce rosse, azzurre e blu dello sponsor Martini Racing. Grazie alle sue incredibili capacità di reazione ricopre il ruolo di braccio destro di Optimus Prime. Padrone di sé, Jazz è il capo delle operazioni speciali, con il suo roster dedicato di agenti. Dà spesso gli incarichi più pericolosi a sé stesso, non è una questione di ego ma, semplicemente perché lui è uno dei migliori membri. La sua personalità è molto aperta e alla mano, poiché ha molta curiosità per le culture estranee; è particolarmente affascinato da quella umana, tanto che Optimus Prime lo incarica di agire più volte come ambasciatore o tramite con i terrestri. Dimostra di avere una smodata passione per la musica terrestre di tutti i tipi e verso ogni forma di cultura terrestre e assimila facilmente il modo di parlare e lo "slang" degli esseri umani. La sua capacità di pensiero laterale lo mette a volte in conflitto con Prowl, lo stratega militare, che pensa invece in modo strettamente logico[1]. Possiede inoltre due altoparlanti con i quali è in grado di riprodurre musica ed effettuare potenti attacchi sonici per distrarre il nemico[2].

Lungometraggio "The Transformers: The Movie" (1986)[modifica | modifica wikitesto]

Nel lungometraggio "The Transformers: The Movie"[3] del 1986 poi, durante il massiccio attacco dei Decepticons ad Autobot City sulla Terra nel 2005, mentre Optimus Prime guidava assieme a Sunstreaker lo shuttle con a bordo i Dinobot come rinforzi per la battaglia, Jazz veniva lasciato assieme a Cliffjumper sulla base Autobots su una delle due lune di Cybertron, la “Base Lunare Uno” o “Luna Alpha”. Quando il gigantesco demone robot Unicron attaccava e divorava le due lune, nell'inutile tentativo di fuggire assieme al compagno con una navicella, finiva lo stesso risucchiato al suo interno; in seguito, assieme ad egli e ad altri suoi compagni, riusciva per vie traverse ad uscirne poco prima che il titanico robot venisse fatto esplodere dal potere della Matrice comandata da Rodimus Prime.

Transformers Animated (2007-2009)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Transformers Animated.

Nel Dicembre 2007 su internet erano trapelati dei disegni di un robot dall'aspetto molto simile al personaggio di Jazz, debuttando sul tema "La Guardia d'Elite", ideato per la serie televisiva "Transformers Animated", realizzata in computer grafica e trasmessa poi dal 2007 al 2009. In questa serie Jazz è per l'appunto un membro della Guardia d'Elite di Cybertron, un ninja Cybertroniano, altamente addestrato e dall'armamentario in dotazione tecnologicamente avanzato, infatti piuttosto che le stelle ninja, preferisce brandire dei nunchaku laser, e usa spesso le sue mosse in battaglia. Lui è più avanzato di Prowl, altro Autobot-ninja, anche se è ancora impressionato dalle competenze di quest'ultimo. La sua personalità complessiva riflette quella della sua incarnazione della vecchia serie Generation 1, inoltre lui è sempre abbastanza aperto quando si tratta di esseri umani e della loro cultura. Oltre che un grande combattente, Jazz dimostra di essere anche un pensatore indipendente, infatti, nonostante sia riluttante a disubbidire agli ordini e sia preciso nell'eseguirli, sovente preferisce concentrarsi su argomenti di una certa levatura intellettuale. Questo si riflette nella modalità veicolo che ha scelto per se stesso, una raffinata vettura da corsa bianca dalla linea accattivante, derivata dallo stile terrestre (che ricalca quella della Martini Porsche 935 della Serie G1). Nella seconda stagione, in quanto membro principale della Guardia d'Elite cybertroniana assieme ad Ultra Magnus e a Sentinel Prime, giunge con essi in missione sulla Terra per recuperare alcuni frammenti dell'Allspark[4].

Transformers: Robots in Disguise (2015-2017)[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie animata "Transformers: Robots in Disguise", prodotta in computer grafica e distribuita dal 2015 al 2017, Jazz è un importante membro degli Autobots, esperto nel combattimento, furbo ed intelligente, nonché amico di vecchia data di Bumblebee. Egli mantiene sempre una mentalità molto aperta e un notevole acume verso tutto ciò che lo circonda, inoltre adora la cultura terrestre, soprattutto la musica pop, ed è in grado di lanciare onde soniche, analogamente a quanto faceva la sua controparte della serie G1. Assume la forma di una futuristica auto sportiva bianca con decorazioni a strisce azzurre e rosse, che ricordano vagamente la livrea dello sponsor Martini Racing della classica Porsche 935 comparsa sempre nella serie G1. Viene mandato dall'Alto Consiglio di Cybertron sulla Terra per assicurarsi che l'incidente della navicella/prigione Alchemor non abbia comportato troppi danni. Una volta giunto, si incontra con Sideswipe e poi con lo stesso Bumblebee, con i quali si scambia informazioni; in seguito, assieme ad essi, contribuisce a catturare il Decepticon Ped. In seguito, quando il Team Bee deve assentarsi per ritornare su Cybertron, si unisce e resta sulla Terra con il nuovo Team Prime, assieme ad Optimus Prime, a Ratchet, a Windblade e a Bulkhead[5].

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Transformers (film).

Appare nel film diretto da Michael Bay nel 2007 e si trasforma in una Pontiac Solstice. Viene ucciso spezzato in due alla fine del film da Megatron, il capo dei Decepticon.

Al contrario, nella serie animata, Tigre era uno dei personaggi più longevi, apparendo in tutte e quattro le serie trasmesse in Italia e sopravvivendo agli eventi del lungometraggio d'animazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jazz (G1) - Transformers Wiki, su tfwiki.net. URL consultato il 10 maggio 2021.
  2. ^ Jazz (G1)/Generation 1 cartoon continuity - Transformers Wiki, su tfwiki.net. URL consultato il 10 maggio 2021.
  3. ^ The Transformers: The Movie - Transformers Wiki, su tfwiki.net. URL consultato il 10 maggio 2021.
  4. ^ Jazz (Animated) - Transformers Wiki, su tfwiki.net. URL consultato il 18 giugno 2021.
  5. ^ Jazz (WFC) - Transformers Wiki, su tfwiki.net. URL consultato il 23 giugno 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/152385