Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tomy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tomy
Logo
Stato Giappone Giappone
Tipo Public company
Borse valori Borsa di Tokyo: 7867
Fondazione 1º marzo 2006
Sede principale Katsushika
Persone chiave Kantaro Tomiyama (CEO)
Settore Giocattoli, videogiochi
Dipendenti 2086[1] (2015)
Sito web www.tomy.com

La Tomy (株式会社タカラトミー K.K. Takara-Tomy?), anche conosciuta come Takara Tomy, è una casa produttrice giapponese di giocattoli fondata il 1º marzo 2006 dall'unione della Tomy con la Takara, rispettivamente fondate nel 1924 e nel 1955.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda Tomiyama Toy Seisakusho viene fondata nel febbraio 1924 da Eiichiro Tomiyama e produce aeroplani giocattolo in metallo. Negli anni 1950 la società si converte alla plastica. Nel settembre 1955 viene fondata la Satoh Vinyl Industries, che diventerà successivamente Takara e verrà quotata presso la borsa di Tokyo nel 1986. Nel 1997 anche Tomy diventa una public company ed entrerà in borsa due anni dopo. Nel 2006 le due società si fondono sotto il nome Tomy Co., Ltd., sebbene in Giappone l'azienda sia nota come Takara Tomy.[2]

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Corporate Profile, takaratomy.co.jp.
  2. ^ (EN) Corporate History, takaratomy.co.jp.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]