Internazionali BNL d'Italia 2014 - Singolare femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Internazionali BNL d'Italia 2014
Singolare femminile
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Vincitrice Stati Uniti Serena Williams
Finalista Italia Sara Errani
Punteggio 6-3, 6-0
Tornei
Singolare uomini (q) donne (q)  
Doppio uomini donne
Left arrow.svg 2013 2015 Right arrow.svg

Serena Williams è la detentrice del titolo e si è riconfermata anche in questa edizione superando in finale la tennista italiana Sara Errani col punteggio di 6-3, 6-0.

Teste di serie[modifica | modifica wikitesto]

Le prime otto teste di serie ricevono un bye per il secondo turno.

  1. Stati Uniti Serena Williams (campionessa)
  2. Cina Na Li (quarti di finale)
  3. Polonia Agnieszka Radwańska (quarti di finale)
  4. Romania Simona Halep (terzo turno, ritirata per infortunio)
  5. Rep. Ceca Petra Kvitová (secondo turno)
  6. Serbia Jelena Janković (semifinale)
  7. Germania Angelique Kerber (secondo turno)
  8. Russia Marija Šarapova (terzo turno)
  9. Slovacchia Dominika Cibulková (primo turno)
  1. Italia Sara Errani (finale)
  2. Serbia Ana Ivanović (semifinale)
  3. Italia Flavia Pennetta (terzo turno)
  4. Spagna Carla Suárez Navarro (quarti di finale)
  5. Danimarca Caroline Wozniacki (ritirata per infortunio)
  6. Germania Sabine Lisicki (primo turno)
  7. Stati Uniti Sloane Stephens (secondo turno)
  8. Canada Eugenie Bouchard (primo turno)

Qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Internazionali BNL d'Italia 2014 - Qualificazioni singolare femminile.
  1. Germania Mona Barthel (primo turno)
  2. Rep. Ceca Petra Cetkovská (terzo turno)
  3. Australia Casey Dellacqua (secondo turno)
  4. Stati Uniti Christina McHale (terzo turno)
  1. Stati Uniti Lauren Davis (primo turno)
  2. Svizzera Belinda Bencic (secondo turno)
  3. Sudafrica Chanelle Scheepers (primo turno)
  4. Porto Rico Mónica Puig (secondo turno)

Lucky Loser[modifica | modifica wikitesto]

  1. Argentina Paula Ormaechea (secondo turno)

Wild card[modifica | modifica wikitesto]

  1. Italia Karin Knapp (primo turno)
  2. Italia Camila Giorgi (secondo turno)
  1. Italia Nastassja Burnett (primo turno)

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Nella parte alta del tabellone, a eccezione di Dominika Cibulková (testa di serie n.9), battuta dalla wild card Camila Giorgi, tutte le teste di serie passano il primo turno. Nella parte bassa, invece, due sono eliminate: Eugenie Bouchard (tds n.17) per mano di Francesca Schiavone (6-4 6-2), e Sabine Lisicki (tds n.15), sconfitta da Samantha Stosur (doppio 6-3).

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Jelena Janković, semifinalista del torneo, agli US Open 2014

Durante il secondo turno, debuttano le prime otto teste di serie, che hanno potuto usufruire di un bye al primo turno. Durante questo turno, escono clamorosamente tre teste di serie: Sloane Stephens (numero 16), sconfitta con un doppio 6-2 da Varvara Lepchenko, Angelique Kerber (numero 7), sconfitta in tre set da Petra Cetkovská e Petra Kvitová (numero 5), costretta ad arrendersi dopo tre lunghi set contro Zhang Shuai (7-66 5-7 6-3).

Nelle sorprese del turno, Simona Halep fatica inizialmente contro Madison Keys perdendo il primo set, ma dopo conduce facilmente il match, vincendolo per 5-7 6-1 6-0. Jelena Janković, invece, passa il turno grazie al ritiro di Svetlana Kuznecova. La testa di serie numero 12 Flavia Pennetta, invece, vince solamente al terzo set contro la giovanissima Belinda Bencic. Francesca Schiavone, dopo aver battuto Eugenie Bouchard, vince anche ai danni della giovane spagnola Garbiñe Muguruza Blanco.

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Ana Ivanović, semifinalista del torneo

Le prime due teste di serie del torneo, Serena Williams e Li Na, non hanno alcun problema a battere le loro avversarie, rispettivamente Varvara Lepchenko e Samantha Stosur. Zhang Shuai prosegue il suo cammino nel torneo di Roma vincendo contro la qualificata Christina McHale. La testa di serie numero quattro, Simona Halep, è costretta al ritiro, permettendo così a Carla Suárez Navarro di andare direttamente ai quarti di finale. Contro pronostico, Ana Ivanović batte la russa Marija Šarapova, lasciandole solo 5 game. Vengono eliminate sia Flavia Pennetta che Francesca Schiavone, battute rispettivamente da Jelena Jankovic e Agnieszka Radwańska. Continua, invece, il cammino di Sara Errani, che nei turni precedenti aveva battuto Chanelle Scheepers ed Ekaterina Makarova. Nel terzo turno vince, invece, ai danni di Cetkovska.

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Sara Errani, finalista del torneo

Serena Williams domina la partita contro Zhang Shuai con il risultato finale di 6-3 6-1. Più incerto risulta essere, invece, il match tra Carla Suarez Navarro e Ana Ivanovic, che si prolunga fino al terzo set. Alla fine, è la serba ad avere la meglio, battendo la spagnola con il punteggio di 6-4 3-6 6-4.

Gli altri due quarti, invece, vanno contro ogni pronostico. Jelena Jankovic si impone su Agnieszka con un doppio 6-4 e Sara Errani batte Li Na, che non gioca un ottimo turno, con il punteggio di 6-3 4-6 6-2.

Alla fine di questo turno, le semifinaliste degli Internazionali BNL D'Italia nel singolare femminile risultano essere Serena Williams, Ana Ivanovic, Jelena Jankovic e Sara Errani.

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Serena Williams, vincitrice del torneo, a Madrid nel 2014

La prima semifinale del tabellone si prospetta come un ottimo match. Infatti, Ana Ivanovic, malgrado abbia di fronte la numero uno del mondo che la batte nettamente nel primo set (6-1), esprime un ottimo gioco, portando in parità il match. A questo punto, però, Serena Williams accelera il gioco e vince l'incontro con il punteggio di 6-1 3-6 6-1.

Nella seconda semifinale Sara Errani conduce il match contro Jelena Jankovic dall'inizio alla fine con una delle prove più convincenti della stagione, con il punteggio finale di 6-3 7-5. Con questa vittoria, dopo 64 anni, un'italiana ritorna a disputare la finale agli Internazionali d'Italia.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Il pronostico è nettamente a favore della statunitense, numero uno del mondo e con una varietà di colpi ben più potenti dell'italiana. Sara Errani, però, tiene testa a Serena Williams fino al punteggio di 3-3, quando accusa di un problema alla coscia. Anche dopo l'intervento del fisioterapista, la situazione non migliora e l'italiana è costretta a giocare comunque per disputare la finale di doppio femminile in coppia con Roberta Vinci. Il punteggio finale è nettamente a favore della statunitense: 6-3 6-0. Con questa vittoria, Serena Williams si riconferma campionessa del torneo e conquista il suo sessantesimo titolo in carriera.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Legenda[modifica wikitesto]

  • w/o = Walkover
  • r = Ritirato
  • d = Squalificato

Parte finale[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale Semifinali Finale
               
1 Stati Uniti Serena Williams 6 6
Cina Shuai Zhang 1 3
1 Stati Uniti Serena Williams 6 3 6
11 Serbia Ana Ivanović 1 6 1
13 Spagna Carla Suárez Navarro 4 6 4
11 Serbia Ana Ivanović 6 3 6
1 Stati Uniti Serena Williams 6 6
10 Italia Sara Errani 3 0
6 Serbia Jelena Janković 6 6
3 Polonia Agnieszka Radwańska 4 4
6 Serbia Jelena Janković 3 5
10 Italia Sara Errani 6 7
10 Italia Sara Errani 6 4 6
2 Cina Na Li 3 6 2

Parte alta[modifica | modifica wikitesto]

Sezione 1[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarti di finale
1  Stati Uniti S Williams 6 6
PR  Svizzera R Oprandi 3 0  Germania A Petković 2 2
 Germania A Petković 6 6 1  Stati Uniti S Williams 6 6
 Cina S Peng 1 0  Stati Uniti V Lepchenko 1 2
 Stati Uniti V Lepchenko 6 6  Stati Uniti V Lepchenko 6 6
 Serbia B Jovanovski 6 3 3 16  Stati Uniti S Stephens 2 2
16  Stati Uniti S Stephens 3 6 6 1  Stati Uniti S Williams 6 6
9  Slovacchia D Cibulková 4 62  Cina Zhang 1 3
WC  Italia C Giorgi 6 7 WC  Italia C Giorgi 6 3 1
Q  Stati Uniti C McHale 6 4 6 Q  Stati Uniti C McHale 1 6 6
 Romania S Cîrstea 3 6 1 Q  Stati Uniti C McHale 2 6 2
Q  Stati Uniti L Davis 4 0  Cina S Zhang 6 4 6
 Cina S Zhang 6 6  Cina S Zhang 7 5 6
5  Rep. Ceca P Kvitová 66 7 3

Sezione 2[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarti di finale
4  Romania S Halep 5 6 6
 Stati Uniti M Keys 6 6  Stati Uniti M Keys 7 0 1
 Stati Uniti A Riske 2 2 4  Romania S Halep
 Germania A Beck 3 1 13  Spagna C Suárez Navarro w/o
 Stati Uniti V Williams 6 6  Stati Uniti V Williams 2 4
Q  Germania M Barthel 2 2 13  Spagna C Suárez Navarro 6 6
13  Spagna C Suárez Navarro 6 6 13  Spagna C Suárez Navarro 4 6 4
11  Serbia A Ivanović 6 6 11  Serbia A Ivanović 6 3 6
WC  Italia K Knapp 1 1 11  Serbia A Ivanović 7 7
 Francia A Cornet 6 6  Francia A Cornet 61 5
 Belgio K Flipkens 3 2 11  Serbia A Ivanović 6 6
Q  Porto Rico M Puig 6 4 6 8  Russia M Šarapova 1 4
 Slovacchia D Hantuchová 0 6 0 Q  Porto Rico M Puig 3 5
8  Russia M Šarapova 6 7

Parte bassa[modifica | modifica wikitesto]

Sezione 3[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarti di finale
6  Serbia J Janković 6 4
 Russia S Kuznecova 7 6  Russia S Kuznecova 2 0 r
 Russia M Kirilenko 5 0 6  Serbia J Janković 6 6
Q  Svizzera B Bencic 6 3 6 12  Italia F Pennetta 2 3
 Russia A Pavljučenkova 3 6 3 Q  Svizzera B Bencic 2 6 3
 Austria Y Meusburger 2 3 12  Italia F Pennetta 6 2 6
12  Italia F Pennetta 6 6 6  Serbia J Janković 6 6
17  Canada E Bouchard 4 2 3  Polonia A Radwańska 4 4
 Italia F Schiavone 6 6  Italia F Schiavone 3 6 7
 Spagna G Muguruza 6 6  Spagna G Muguruza 6 1 65
WC  Italia N Burnett 1 3  Italia F Schiavone 4 1
LL  Argentina P Ormaechea 6 6 3  Polonia A Radwańska 6 6
 Giappone K Nara 4 3 LL  Argentina P Ormaechea 3 2
3  Polonia A Radwańska 6 6

Sezione 4[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarti di finale
7  Germania A Kerber 6 3 4
 Bulgaria C Pironkova 6 1 4 Q  Rep. Ceca P Cetkovská 4 6 6
Q  Rep. Ceca P Cetkovská 1 6 6 Q  Rep. Ceca P Cetkovská 4 63
 Russia E Makarova 6 7 10  Italia S Errani 6 7
 Italia R Vinci 2 66  Russia E Makarova 2 3
Q  Sudafrica C Scheepers 5 3 10  Italia S Errani 6 6
10  Italia S Errani 7 6 10  Italia S Errani 6 4 6
15  Germania S Lisicki 3 3 2  Cina N Li 3 6 2
 Australia S Stosur 6 6  Australia S Stosur 6 6
 Ucraina E Svitolina 2 3  Russia E Vesnina 2 3
 Russia E Vesnina 6 6  Australia S Stosur 3 1
 Slovacchia M Rybáriková 6 1 4 2  Cina N Li 6 6
Q  Australia C Dellacqua 4 6 6 Q  Australia C Dellacqua 1 4
2  Cina N Li 6 6

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Tabellone (PDF), su wtatennis.com. URL consultato l'11 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2014).
Tennis Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis