Hilderaldo Bellini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hilderaldo Bellini
Hilderaldo Bellini.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 181 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1969
Carriera
Giovanili
1947-1948non conosciuta SE Itapirense
Squadre di club1
1949-1951Sanjoanense? (?)
1952-1961Vasco da Gama? (?)
1962-1967San Paolo205 (1)
1967-1969Atl. Paranaense? (?)
Nazionale
1957-1966Brasile Brasile51 (0)
Palmarès
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Oro Svezia 1958
Oro Cile 1962
Transparent.png Campeonato Sudamericano
Argento Argentina 1959
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Hilderaldo Luiz Bellini (Itapira, 7 giugno 1930San Paolo, 20 marzo 2014[1]) è stato un calciatore brasiliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nello Stato di San Paolo da padre di origine italiana. Sofferente da lungo tempo di malattia di Alzheimer in stadio avanzato, è scomparso nel 2014 all'età di 83 anni, a seguito di un arresto cardiaco[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Crebbe calcisticamente nella Itapirense, club della sua città natale, in cui si mise in luce come difensore centrale dalla tecnica non sopraffina, ma di sicuro affidamento. Nel 1949, a 19 anni, passò alla São Joanense dove rimase due stagioni. Nel 1951 si trasferì al Vasco da Gama di Rio de Janeiro, con il quale vinse tre campionati carioca (1952, 1956 e 1958) ed il Torneo interstatale Rio-São Paulo. Il periodo al Vasco da Gama fu il più prolifico per Bellini, in quanto ad esso furono legate tutte le sue vittorie a livello di club. Dal 1962 al 1969, anno del definitivo ritiro dal calcio, Bellini non vinse più alcun trofeo.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Chiamato in Nazionale nel 1957 (esordio a Lima il 13 aprile, Perù - Brasile 1-1), fu tra i selezionati ai campionati del mondo del 1958 in Svezia, del 1962 in Cile e del 1966 in Inghilterra, laureandosi campione del mondo nel 1958 e nel 1962 e passando alla storia come il primo giocatore, in qualità di capitano della Nazionale brasiliana, a sollevare la Coppa Rimet. Quel gesto divenne da allora un classico, che dura tuttora.[3] Vinse anche due Coppe Rocca (Torneo Argentino - Brasiliano), nel 1957 e nel 1960. In totale giocò in Nazionale 51 incontri fino al 1966.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Vasco da Gama: 1952, 1956, 1958
Vasco da Gama: 1958
Vasco da Gama: 1958

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brasile: morto l'ex nazionale Bellini, in ANSA, 21 marzo 2014. URL consultato il 21 marzo 2014.
  2. ^ apitão do primeiro título mundial do Brasil, Bellini morre aos 83 anos (pt) Esporte.uol.com-br
  3. ^ multimedia - LASTAMPA.it, su lastampa.it. URL consultato il 21 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 18 agosto 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENn2016257308 · WorldCat Identities (ENn2016-257308