Paulo Valentim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paulo Valentim
Paulo Valentim.jpg
Paulo Valentim con la maglia del Boca Juniors
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centravanti
Ritirato 1968
Carriera
Giovanili
1949-1952 Guarani
Squadre di club1
1952-1954 Guarani ? (?)
1954-1956 Atlético Mineiro 51 (31)
1956-1960 Botafogo 206 (135)
1960-1965 Boca Juniors 105 (67)
1965-1966 San Paolo 10 (4)
1966-1968 Atlante 1+ (1)
1968-1970 Argentino de Quilmes ? (?)
Nazionale
1959 Brasile Brasile 5 (5)
Palmarès
Transparent.png Campeonato Sudamericano
Argento Argentina 1959
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Paulo Ângelo Valentim, meglio noto come Paulo Valentim (Barra do Piraí, 20 novembre 1933Buenos Aires, 9 luglio 1984), è stato un calciatore brasiliano, di ruolo attaccante.

Ha militato nei campionati di Brasile, Argentina e Messico.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Valentim debuttò con la prima squadra del Guarani Futebol Club nel 1952, provenendo dal settore giovanile. Nel 1954 si trasferì all'Atlético Mineiro, club con il quale vinse tre campionati statali consecutivi (1954, 1955, 1956).

Nel 1956 fu acquistato dal Botafogo su richiesta dell'allenatore João Saldanha, andando ad aggiungersi a campioni come Garrincha e Nílton Santos. Al termine della stagione conquistò il Campionato carioca, segnando cinque gol nella vittoria per 6-2 contro la Fluminense.

Nel 1960 passò al Boca Juniors, squadra con la quale vinse il campionato nel 1962 e 1964. Conquistò l'affetto dei tifosi anche per essere stato capace di segnare dieci gol in sette match disputati contro i rivali del River Plate.

Nel 1965 giocò con il San Paolo, per poi trasferirsi in Messico per vestire la maglia dell'Atlante.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1959 partecipò con la Nazionale brasiliana all'edizione della Coppa America che si disputava in Argentina, perdendo la finale contro i padroni di casa. Valentim giocò in attacco assieme a Pelé e mise a segno cinque gol.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1978, ormai abbandonata l'attività agonistica, andò a vivere a Buenos Aires. Visse il periodo successivo in povertà ed abusò di fumo ed alcolici, ebbe problemi cardiaci e contrasse l'epatite, morendo nel 1984.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[1][modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-3-1959 Buenos Aires Brasile Brasile 3 – 0 Cile Cile Campeonato Sudamericano de Football -
21-3-1959 Buenos Aires Brasile Brasile 4 – 2 Bolivia Bolivia Campeonato Sudamericano de Football 2
26-3-1959 Buenos Aires Brasile Brasile 3 – 1 Uruguay Uruguay Campeonato Sudamericano de Football 3
29-3-1959 Buenos Aires Brasile Brasile 4 – 1 Paraguay Paraguay Campeonato Sudamericano de Football -
4-4-1959 Buenos Aires Brasile Brasile 1 – 1 Argentina Argentina Campeonato Sudamericano de Football -
Totale Presenze 5 Reti (82º posto) 5

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Mineiro: 1954, 1955, 1956
Botafogo: 1957
Boca Juniors: 1962, 1964

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Marcelo Leme de Arruda, Seleção Brasileira (Brazilian National Team) 1959-1960, RSSSF Brasil.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]