Heathrow Terminal 5 (metropolitana di Londra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Underground.svg Heathrow Terminal 5
Heathrow Terminal 5 Underground entrance.JPG
Ingresso alla stazione dal terminal
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TFL
Inaugurazione 2008
Stato in uso
Linea Piccadilly line flag box.png
Localizzazione Hillingdon
Tipologia Stazione sotterranea
Dintorni Heathrow
Mappa di localizzazione: Londra
Heathrow Terminal 5
Heathrow Terminal 5
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°28′20.28″N 0°29′16.8″W / 51.4723°N 0.488°W51.4723; -0.488

Heathrow Terminal 5 è una stazione della metropolitana di Londra situata sul ramo di Heathrow della Piccadilly line che serve il Terminal 5 dell'aeroporto di Heathrow. È condivisa con la stazione ferroviaria che funge da capolinea dell'Heathrow Express, che collega l'aeroporto con la stazione di Paddington. A differenza delle altre stazioni della metropolitana nella zona dell'aeroporto, è gestita interamente dal personale dell'Heathrow Express. Si trova nella Travelcard Zone 6 ed è la stazione sotterranea più occidentale dell'intera rete metropolitana.

Parte della mappa della Piccadilly Line che mostra le stazioni a Heathrow e la disposizione dei tunnel.
Mappa degli interscambi con le stazioni ferroviarie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione fu aperta il 27 marzo 2008[1]. Sebbene sia una stazione sotterranea, parte del tetto è fatta di pannelli in ETFE trasparente che consente alla luce naturale di illuminare entrambe le estremità delle sei piattaforme.[2]

La stazione è raggiunta da metà dei treni che servono la diramazione di Heathrow. I treni provenienti dal centro di Londra verso l'aeroporto si alternano in successione. Un treno procede verso il Terminal 4 lungo il raccordo circolare e, passando dal Terminal 2 & 3, ritorna verso il centro di Londra; un treno procede direttamente, passando per il Terminal 2 & 3, verso il Terminal 5.

Fino al 2012, non era ammesso il trasferimento libero fra le 3 stazioni dell'aeroporto, a differenza di quanto avveniva per l'Heathrow Express. Nel gennaio 2012 fu introdotta la possibilità per i possessori di Oyster card di viaggiare gratuitamente fra i terminal usando la Piccadilly Line. Il trasferimento dal Terminal 5 al Terminal 4 richiede un cambio di treno a Hatton Cross (in quanto la linea è monodirezionale fra Hatton Cross e il Terminal 4); questo viaggio è gratuito anche se tecnicamente Hatton Cross non fa parte della zona di "free travel".

Sviluppi futuri[modifica | modifica wikitesto]

È previsto che la stazione di Heathrow Terminal 5 venga servita, a partire dal 2019, dalla Elizabeth Line, il nuovo nome ufficiale del progetto Crossrail.

La Network Rail ha avanzato una proposta per un collegamento ferroviario verso Heathrow da ovest, tramite un breve tratto in galleria che si collegherebbe alla stazione del Terminal 5 da uno scambio poco a est della stazione di Langley. Questo permetterebbe ai treni della Great Western Main Line di raggiungere Heathrow direttamente da Slough e Reading, senza necessità di cambiare treno a Paddington. La proposta è attualmente allo stadio di progetto e non è ufficialmente confermata.[3]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita delle seguenti linee di autobus urbani:

  • Buses roundel.svg: 350, 423, 482, 490 e la linea notturna N9.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - Piccadilly Line, Dates, su davros.org. URL consultato il 29 gennaio 2018.
  2. ^ Le piattaforme 1 e 2 non sono utilizzate; la 3 e la 4 sono usate dall'Heathrow Express; la 5 e la 6 dalla Piccadilly Line.
  3. ^ (EN) Heathrow rail link -, su networkrail.co.uk. URL consultato il 29 gennaio 2018.
  4. ^ (EN) Transport for London - Buses, su tfl.gov.uk. URL consultato il 29 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]