Stazione di Acton Main Line

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Acton Main Line
stazione ferroviaria
Acton
Acton main line west.JPG
Piattaforma della stazione di Acton Main Line in direzione est
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
LocalitàActon, LB Ealing
Coordinate51°31′02.5″N 0°16′00.82″W / 51.51736°N 0.266894°W51.51736; -0.266894Coordinate: 51°31′02.5″N 0°16′00.82″W / 51.51736°N 0.266894°W51.51736; -0.266894
LineeGreat Western Main Line
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
GestoreTfL Rail
Attivazione1868
Binari3

La stazione di Acton Main Line è una stazione ferroviaria situata lungo la Great Western Main Line, nella zona di Acton, facente parte del borgo londinese di Ealing.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Acton (non ancora ribattezzata "Main Line") nel 1948.

Acton Main Line fu aperta dalla Great Western Railway (GWR) il 1º febbraio 1868[1]. Il nome originale era semplicemente Acton. Dopo la nazionalizzazione del 1948 fu assegnata al settore occidentale delle British Railways. Il 1º novembre 1949 assunse la denominazione attuale[1].

Insieme con le stazioni della metropolitana di West Acton e North Acton la stazione serve la GWR garden estate, una vasta area residenziale sviluppata negli anni venti dalla GWR per alloggiare il suo personale, in particolare conducenti del deposito ferroviario di Old Oak Common[2].

Nel 1947 la stazione aveva quattro piattaforme, tutte parzialmente coperte da pensiline in legno, più un binario morto di parcheggio. La piattaforma 1 e il binario morto vennero smantellati nei tardi anni sessanta, mentre l'edificio della stazione di epoca vittoriana fu demolito nel 1974 e sostituito da una piccola biglietteria. Le tre piattaforme rimanenti (numerate 2, 3 e 4) hanno quindi perso le loro pensiline. Il binario della piattaforma 1 è rimasto e viene utilizzato per il transito dei treni veloci che non fermano nella stazione; tutti gli Intercity transitano sulla Great Western Main Line.

L'edificio attuale della stazione è stato completato nel 1996. Nel 2013 è stata costruita una barriera con tornelli che divide le piattaforme 2 e 3 per tutta la loro lunghezza. Nel maggio 2018 sono stati completati lavori di estensione delle tre piattaforme in previsione dell'arrivo del Crossrail.

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

Con l'inizio del servizio Crossrail sulla Elizabeth line (previsto per il futuro) Acton Main Line sarà servita anche da treni per l'aeroporto di Heathrow e per le fermate nel centro di Londra oltre Paddington. In previsione di questo nuovo servizio, la stazione beneficerà di lavori di ristrutturazione, che includeranno un nuovo edificio con una biglietteria ampliata, accessibilità per passeggeri disabili per mezzo di un nuovo sovrapassaggio pedonale con scale e ascensori, allungamento delle piattaforme per alloggiare i treni a 10 carrozze e una nuova pensilina sulla piattaforma 4[3].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Acton Main Line si trova nella Travelcard Zone 3[4].

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

TfL Rail
Linea Paddington-Reading/Heathrow T4
 
Bakerloo line roundel.svg Circle line roundel.svg District line roundel.svg H&c line roundel.svg British Rail logo.png  White dot.svg  Paddington
British Rail logo.png  White dot.svg  Acton Main Line
Central line roundel.svg District line roundel.svg British Rail logo.png  White dot.svg  Ealing Broadway
British Rail logo.png  White dot.svg  West Ealing
White dot.svg  Hanwell
White dot.svg  Southall
British Rail logo.png  White dot.svg  Hayes & Harlington
British Rail logo.png W. Drayton  White dot.svg White dot.svg  Heathrow T2&3 Piccadilly line roundel.svg British Rail logo.png
 Italian traffic signs - icona aeroporto.svg
Iver  White dot.svg White dot.svg  Heathrow T4 Piccadilly line roundel.svg Italian traffic signs - icona aeroporto.svg
Langley  White dot.svg
Slough  White dot.svg  British Rail logo.png
Burnham  White dot.svg
Taplow  White dot.svg
Maidenhead  White dot.svg  British Rail logo.png
Twyford  White dot.svg  British Rail logo.png
Reading  White dot.svg  British Rail logo.png

L'impianto è servito dai treni della relazione Paddington-Heathrow Terminal 4 del servizio TfL Rail. Il tipico orario di morbida, prevede il passaggio di due convogli all'ora diretti a Paddington e altrettanti diretti a Hayes & Harlington.

In orario mattutino e serale, fermano presso la stazione alcuni servizi regionali, operanti tra Paddington e Reading, di Great Western Railway[5].

Da maggio del 2019, inoltre, ulteriori servizi di TfL Rail, operanti tra Paddington e Heathrow Terminal 4, fanno fermata in questa stazione nei giorni festivi[6].

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Nelle vicinanze della stazione effettua fermata alcune linee automobilistiche urbane, gestite da London Buses.

  • Fermata autobus Fermata autobus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b R.V.J. Butt, The Directory of Railway Stations, Yeovil, Patrick Stephens Ltd, 1995, ISBN 1-85260-508-1.
  2. ^ (EN) Acton History - The Railway Expansion, su actonhistory.co.uk. URL consultato il 2 ottobre 2018.
  3. ^ (EN) Crossrail Western section, su crossrail.co.uk, 23 ottobre 2015. URL consultato il = 2 ottobre 2018.
  4. ^ (EN) National Rail Enquiries - Station facilities for Acton Main Line, su nationalrail.co.uk. URL consultato il 2 ottobre 2018.
  5. ^ Services all indicated on National Rail timetable Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive..
  6. ^ Paddington to Heathrow Airport (TfL Rail) (PDF), su Transport for London. URL consultato il 27 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]