Generale Nero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Generale Nero
UniversoIl Grande Mazinga
Nome orig.(Great General of Darkness)
Lingua orig.Giapponese
1ª app.1974
app. it.1979
Voci italiane
SessoMaschio
Luogo di nascitaMicene

Generale Nero ( Great General of Darkness?) (ovvero Ankoku Daishogun in quella internazionale) è uno degli antagonisti principali della serie animata Il Grande Mazinga, creato dallo sceneggiatore Gō Nagai.

Nell'edizione italiana è chiamato talvolta Gran Signore delle Tenebre o Grande Signore delle Tenebre.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Appartenente all'antico popolo dei Mikenes, costretti a rifugiarsi nelle viscere della Terra in seguito a vari eventi, il Generale Nero è diventato il loro signore togliendo il potere al principe Kerubinus: egli ha poi trasformato tutta la sua gente in un esercito di cyborg e mostri guerrieri per poter far ritorno sulla superficie terrestre. A sua volta, il Generale deve però obbedienza al Supremo Imperatore delle Tenebre. Il suo corpo meccanico, come quello della maggior parte degli altri personaggi di Mikene, possiede con una seconda testa incastonata nel torace che costituisce quella principale. Con i suoi 35 metri di altezza sovrasta i suoi sottoposti, molti mostri guerrieri e anche lo stesso robot Grande Mazinga.

Dopo aver ordinato vari attacchi contro il Grande Mazinga, il Generale Nero decide di affrontare personalmente il suo nemico in un duello sul campo. Il robot terrestre esce vincitore dallo scontro in modo del tutto fortunoso e segnato da ingenti danni. La Marchesa Yanus offre al Generale Nero morente aiuto, ma questi risponde con le note parole: "No, non è necessario marchesa Yanus. Io voglio soltanto un inno per un uomo valoroso che mi aiuti a sopportare le torture dell'inferno!"; poco dopo, esplode in una fragorosa detonazione, ma a differenza di quel che il Generale sperava, Mazinga e il suo pilota Tetsuya Tsurugi riescono a cavarsela sebbene il robot sia rimasto menomato di un braccio e una gamba. Nel finale dello stesso episodio, perfino Tetsuya rende onore alla memoria del Generale Nero di coraggioso combattente.

Il suo posto viene preso dal Grande Maresciallo del Demonio.

Il Generale Nero muore anche nel mediometraggio Mazinkaiser contro il Generale Nero dove perisce ad opera di Mazinkaiser guidato da Koji Kabuto e viene nuovamente ucciso dal Grande Mazinga di Tetsuya nella serie Dynamic Heroes.