Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Episodi di UFO Robot Goldrake

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: UFO Robot Goldrake.

Questo è l'elenco degli episodi di UFO Robot Goldrake, l'anime giapponese prodotto dalla Toei Animation e ideato da Gō Nagai, con il character design di Kazuo Komatsubara (ep. 1-48) e Shingō Araki (ep. 49-74), e le musiche del maestro Shunsuke Kikuchi.

La serie fu trasmessa in Giappone per la prima volta su Fuji Television dal 5 ottobre 1975 al 27 febbraio 1977 mentre in Italia fu trasmessa per la prima volta martedì 4 aprile 1978 sull'allora Rete 2 (oggi Rai 2). La programmazione fu suddivisa in tre blocchi: dal 4 aprile al 6 maggio 1978 (24 episodi); dal 12 dicembre 1978 al 12 gennaio 1979 (25 episodi); dall'11 dicembre 1979 al 6 gennaio 1980 (20 episodi).

In Italia furono doppiate e trasmesse in TV 71 puntate[1] su 74, con esclusione degli episodi 15, 59 e 71 (però l'episodio 71 fu inserito nel film di montaggio Goldrake addio, mentre gli episodi 15 e 59 furono recuperati nella prima edizione -incompleta- su dvd del 2007). Questi tre episodi sono stati successivamente doppiati nell'edizione edita dalla d/visual uscita nel 2007.

Episodi TV[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano (Edizione 1978 - Edizione d/visual 2007)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
1Alcor e Actarus - Koji e Actarus
「兜甲児とデュークフリード」
5 ottobre 1975
4 aprile 1978

Dopo aver trascorso un periodo di tempo in USA il pilota di Mazinga Z Alcor torna in patria pilotando una navicella a forma di UFO da lui stesso costruita. Atterra nei pressi di una fattoria in cui si trova a lavorare come assistente Actarus; subito dopo giunge anche il dottor Procton a dargli il suo più caloroso benvenuto in nome dell'intero laboratorio di ricerche spaziali da lui guidato.
Fa così conoscenza con Rigel, il cowboy fanatico padrone della fattoria che scruta costantemente il cielo armato di cannocchiale in attesa dell'arrivo degli spaziali, coi figli di lui Venusia e Mizar, ed infine anche col "figlio" di Procton, l'introverso e solitario Actarus, il quale gli fa però subito una cattiva impressione.
Poco dopo ha inizio l'invasione della Terra da parte delle truppe di Vega, extraterrestri che intendono entrar in possesso dell'intero pianeta dopo aver già conquistato gran parte della galassia. Si scopre che il giovane Actarus è il realtà un principe di nome Duke Fleed fuggito anni prima dal proprio pianeta natale messo a ferro e fuoco dai vegani: trovato scampo che ebbe sulla terra a bordo di Goldrake venne adottato e allevato amorevolmente da Procton.
Il primo mostro lanciato dagli alieni viene così annientato dal robot pilotato da Actarus; sia i terrestri sia i comandanti di Vega vengono quindi a conoscenza dell'esistenza di Goldrake posto a difesa della Terra: Actarus cerca ad ogni modo di continuar a mantener segreta per quanto possibile la propria vera identità.

2La Terra è in pericolo! - Actarus ... chi sei?
「ああ! わが大地みどりなりき」
12 ottobre 1975
5 aprile 1978

Durante i lavori di riparazione del disco volante di Koji, il TFO, Rigel inavvertitamente lo fa decollare ma ecco che Actarus con un salto acrobatico riesce a portarlo in salvo; Koji stupito da tanta sovrumana abilità chiede spiegazioni a Procton, il quale si trova pertanto costretto a dirgli tutta la verità.
Actarus proviene da un pianeta situato nella lontana nebulosa di Vega ed è l'ultimo superstite della famiglia reale sterminata dagli invasori: sebbene rifiuti con tutte le sue forze la violenza e gli ripugni la guerra, ora che anche la Terra rischia di fare la stessa fine di Fleed egli, forzando la propria stessa volontà, prende la decisione di riattivare Goldrake e ricominciare la lotta. Vuole impedire che la sua patria adottiva cada nelle mani del nemico!

3L'incubo - Pericolo alla fattoria
「危機迫る白樺牧場」
19 ottobre 1975
6 aprile 1978

Actarus è tormentato da sogni agitati che gli impediscono di riposare adeguatamente durante la notte. Il giorno seguente al ranch di Rigel c'è una festa con rodeo, in cui vengono invitati anche tutti i dipendenti del centro ricerche di Procton; l'addetto al controllo radar, a causa della musica allegra e dei copiosi brindisi, si scorda di avvisare che v'è appena stato un avvistamento di astronavi spaziali in avvicinamento alla Terra.
Un'orda di minidischi può così attaccare di sorpresa e del tutto indisturbata la fattoria: mentre Koji a bordo del suo "disco volante" cerca di trattenerne quanto più possibile la potenza offensiva, il dottor Procton ritorna precipitosamente alla base e Actarus aiuta i presenti a fuggire. Poi, salito a bordo di Goldrake, il giovane principe di Fleed ingaggia uno strenuo combattimento col mostro mandatogli contro e lo vince.

4Il mostro spaziale - Salvare Koji
「若き血潮は紅に燃ゆ」
26 ottobre 1975
7 aprile 1978

Hydargos, comandante in capo delle truppe d'invasione di Vega, strategicamente fa attaccare la vicina città per obbligare così Goldrake ad uscire e quindi rivelare la propria provenienza; Koji però molto temerariamente sceglie d'attaccate col TFO il mostro alieno. Purtroppo una schiera di minidischi prima lo cattura e poi lo fa precipitare rovinosamente.
Actarus giunge in aiuto nonostante un gruppo di soldati nemici li prenda di mira: tornato velocemente nella cabina di pilotaggio di Goldrake prende il via una feroce battaglia. Con l'aiuto di Koji il nemico viene infine battuto e, per la prima volta, sembra che tra i due ragazzi vi sia la possibilità di un accordo: è sbocciata un'amicizia.

5Una serata di gloria - Catturate Goldrake
「炎の愛を夕陽に染めて」
2 novembre 1975
8 aprile 1978

Mentre Koji si sta esercitando in aria a bordo del suo TFO, uno schieramento di truppe nemiche attacca; viene colpito e la navicella precipita in avaria, ma il giovane riesce fortunosamente ad uscirne vivo. Subito dopo Banta, Venusia e Mizar, assieme a Koji, vengono fatti prigionieri dai vegani: minacciando di giustiziarli senza alcuna pietà costringono Goldrake ad arrendersi.
Per fortuna, grazie al coraggio e al valore di Koji, i terrestri presi in ostaggio sono liberati e portati al sicuro, cosicché Goldrake è ora libero di scatenare tutta la sua ira contro i nemici dell'umanità. Mentre Koji s'impossessa di un minidisco ed annienta in tal modo la forza aerea avversaria, Actarus affronta ed elimina il mostro di Vega.

6Attacco a Tokyo - Attacco alla città di Tokyo
「大空を斬る闘魂」
9 novembre 1975
11 aprile 1978

Un mostro fa prigioniero l'autobus in cui si trovano Venusia e Banta, andati in gita a Tokyo; Koji col TFO nulla può contro la forza preponderante dell'avversario. Lo stesso Goldrake si trova inizialmente impedito, preoccupato com'è dell'incolumità dei passeggeri.
Procton allora consiglia ad Actarus di cercar di trascinare il mostro il più in alto possibile in cielo; nel frattempo Koji ha così la possibilità di portare in salvo i terrestri. Il nemico viene infine, grazie anche all'apporto del TFO, sconfitto.

7Missione da Vega - Anche a costo della vita
「たとえ我が命つきるとも」
16 novembre 1975
19 aprile 1978

Da Vega giunge la decisione di mettere provvisoriamente a capo delle truppe d'assalto un giovane capitano appartenente alla stessa guardia personale scelta dell'Imperatore; ciò, com'è facile immaginare, provoca in Hydargos il timore d'esser presto sostituito e messo da parte, a causa anche dei continui fallimenti nella lotta contro Goldrake che finora ha dovuto subire.
Durante lo scontro col robot di Actarus il nemico riesce ad individuarne la base segreta, grazie a delle ricetrasmittenti ch'è riuscito ad applicarvi. Procton riesce ad accorgersi dei congegni-spia ma è oramai troppo tardi: Goldrake si viene a trovare nuovamente faccia a faccia col mostro in una lotta mortale che non lascia possibilità di scampo allo sconfitto.
Mentre per l'eroico principe di Fleed sembra sia davvero giunta la sua ultima ora, ecco giungere i dischi volanti di Hydargos: questi prendono di mira il mostro e lo colpiscono con una raffica di fuoco incrociato distruggendolo.

8Un mistero dello spazio - La nube misteriosa
「地球の緑はあたたかい」
23 novembre 1975
13 aprile 1978

Una nebulosa spaziale di origine non identificata sta mettendo fuori uso gli apparecchi radar della base terrestre; Koji, nonostante i ripetuti consigli di prudenza da parte di Actarus, parte con la sua navicella. I timori del giovane non erano infondati, difatti appena giunge nei pressi della nube misteriosa Koji precipita colpito da una serie di mine spaziali poste a schiera all'interno della nebulosa.
Ferito, viene subito condotto in ospedale e non si trova pertanto nelle condizioni di poter avvertire Actarus: appena ristabilito corre in soccorso dell'amico, già partito alla volta della nube del tutto inconsapevole del pericolo. Prende così il via il piano escogitato da Hyrdargos per fermare Goldrake.
Colpito a ripetizione dalle mine spaziali Actarus rischia di precipitare a sua volta, sennonché, grazie all'intervento provvidenziale di Koji, riesce a riprendere i sensi e il controllo del suo robot appena in tempo per lanciarlo contro il mostro di Hydargos uscito allo scoperto.

9Catturate gli spaziali! - Missione dal pianeta Rubi
「許されざる怒りを越えて」
30 novembre 1975
14 aprile 1978

L'aliena Mineo viene convinta dai veghiani a compiere una missione suicida con la falsa promessa di risparmiare il suo pianeta natale Ruby. La ragazza però scoprirà la generosità dei terrestri e andrà incontro a una sorte tragica.

10Operazione spionaggio - Un amico dallo spazio
「あこがれは星の彼方に」
7 dicembre 1975
15 aprile 1978

Un ragazzino terrestre orfano, convinto che nello spazio possa trovare i suoi genitori, viene arruolato da due veghiani, che lui crede alieni amici, come spia. Deve cercare il TFO e Goldrake. Scoperto dai nostri eroi, il ragazzo viene catturato nuovamente dai due alieni e nascosto all’interno di un mostro spaziale per evitare che Goldrake lo distrugga.

11L'agguato lunare - L'eclisse solare
「黒い太陽の中の悪魔!!」
14 dicembre 1975
18 aprile 1978

Goldrake viene attaccato durante un'eclissi solare. Si scopre così che i motori del robot funzionano ad energia solare. In difficoltà, Goldrake viene salvato dall'ufo di Koji.

12Il disco di ghiaccio - Il principe delle stelle
「虹の橋を渡る少女」
21 dicembre 1975
20 aprile 1978

I veghiani decidono di installare una base missilistica su un monte innevato nei pressi della base di Goldrake. Nell'operazione distruggono una stazione meteo dove vive una famiglia. Sopravvive solo la figlia, una bambina che viene recuperata da Actarus e Koji che intuiscono così il piano dei nemici. Actarus, il principe delle stelle, riuscirà a salvare la bambina e a distruggere il mostro nemico che si mimetizza nel ghiaccio.

13Fiamme dallo spazio - Obiettivo Goldrake
「狙われたグレンダイザー」
28 dicembre 1975
21 aprile 1978

Un mostro spaziale funzionante a energia solare si posiziona sulla Terra. Koji cerca di farlo saltare in aria con degli esplosivi, senza successo. L'intervento risolutivo sarà quello di Goldrake.

14Festa di Capodanno - Arriva Boss Robot
「ボスボロットがやって来た!!」
4 gennaio 1976
22 aprile 1978

Actarus, Venusia e gli altri stanno festeggiando il capodanno in maniera tradizionale giapponese, quando arriva a trovare Koji/Alcor anche Boss con i suoi compari. Il Boss robot non tarda a incuriosire le forze di Vega che cercano di studiarlo e impossessarsene.

15Non trasmesso - Lettera a una madre
「遥かなる母への手紙」
11 gennaio 1976
27 gennaio 2015[2]

Grazie agli studi del giovane comandante Iara, Vega sviluppa un amplificatore sismico. Per farlo funzionare serve l'aiuto del sismologo. Iara però è uno scienziato che non vuole collaborare e utilizzare le sue invenzioni per scopi bellici. Lady Gandal minaccia quindi di deportarne la madre su un pianeta-miniera, dove vengono imprigionati i dissidenti del regime veghiano. Iara cerca allora una soluzione pacifica, quella di convincere Actarus a consegnarsi per evitare spargimenti di sangue. Quando si accorge di essere stato ingannato dai comandanti militari di Vega, rende inutilizzabile l'amplificatore sismico, permettendo così ad Actarus di riuscire a scappare. Ydargos blocca Iara e decide di punirlo riprogrammando il suo cervello per farlo combattere contro Goldrake, non prima di avergli rivelato che la madre era già morta sul pianeta-miniera. Actarus sarà così costretto a uccidere Iara, che solo in punto di morte recupera la personalità originaria.

16La stella fantasma - La forza dell'amore
「こころにひびく愛の鐘」
18 gennaio 1976
25 aprile 1978
17La bufera di neve - Una vita in pericolo
「小さな生命(いのち)を救え!」
25 gennaio 1976
27 aprile 1978

Durante una bufera di neve vengono portati fuori i cavalli della fattoria. I veghiani decidono però di inviare sulle montagne anche un mostro spaziale capace di livellare i monti, con il fine di costruire sulla Terra una stazione aliena. L'azione del mostro mette in pericolo la vita dei protagonisti e di un puledro.

18Passaggio segreto - Il passaggio segreto numero sette
「発進! 秘密ルート7」
1 febbraio 1976
26 aprile 1978
19Pioggia di asteroidi - Minaccia dallo spazio
「恐怖のエアロライト!」
8 febbraio 1976
28 aprile 1978

I veghiani provocano una pioggia di asteroidi contro la Terra. Dentro un asteroide è nascosto un mostro spaziale. Actarus capisce il piano e passa all'azione.

20L'insidia sotto la montagna - Congiunzione lunare
「決死の雪山脱出作戦」
15 febbraio 1976
29 aprile 1978

Nuovo piano di attacco dei veghiani: sotto una montagna installano un apparecchio in dialogo con un analogo sulla Luna. Lo scopo è quello di avvicinare il satellite terrestre, durante un'eclissi di luna, al pianeta per provocare immani catastrofi

21Il giorno dell'aurora - Lo splendore dell'aurora
「決戦! オーロラの輝き」
22 febbraio 1976
2 maggio 1978

Il piano veghiano prevede di sciogliere i ghiacci del Polo Nord per innalzare i livelli del mare e sommergere così numerose città terrestri. Actarus interviene, anche se questo vuol dire mettere in pericolo la vita di un cavallo della fattoria a cui è molto affezionato. Egli infatti deve portare all'animale della penicillina.

22La difesa magnetica - Il coraggio di un fiore
「花一輪の勇気」
29 febbraio 1976
3 maggio 1978

I veghiani rubano un macchinario capace di produrre un intenso campo magnetico e lo montando su un mostro spaziale. Il dottor Procton riesce a però costruirne uno simile in grado di produrre un campo che riesce ad annullare quello nemico, e lo monta su Goldrake. Il pericolo del mostro meccanico viene così annullato, ma Actarus si accorge che non può distruggere il robot a distanza, perché prigioniero nella sua testa c'è uno scienziato terrestre. Ispirato da una primula - fiore coraggioso che resiste nella neve e da lì spunta - Goldrake compirà un'azione in grado di distruggere il robot e liberare lo scienziato.

23Distruggere la diga! - Un extraterrestre di nome Actarus
「激流に叫ぶひかる」
7 marzo 1976
4 maggio 1978

Venusia litiga con Actarus e fugge dalla fattoria. nelle vicinanze di una diga rischia la vita cadendo da un precipizio. Actarus è costretto a trasformarsi in Goldrake per salvarla, rivelando così la sua vera identità aliena. La diga sarà oggetto anche dei piani di Vega che, distruggendola, cercano di inondare l'area della presunta base di Goldrake.

24Eliminate Goldrake! - Actarus in pericolo
「危うしデュークフリード!」
14 marzo 1976
5 maggio 1978

Un luogotenente della guardia reale di Vega si introduce in un satellite, lo fa precipitare nell'oceano e assume le fattezze di uno scienziato della Nasa. Con queste fattezze si presenta all'Istituto di Procton. Con un inganno fa uscire Goldrake dalla base per campionare delle rocce spaziali e scoprire così l'identità terrestre di Duke Fleed . Venusia si accorge della presenza aliena, ma viene rapita dal veghiano.

25L'amore che sbocciò nel cielo - Un amore sbocciato nello spazio
「大空に輝く愛の花」
21 marzo 1976
6 maggio 1978

Actarus ritrova sulla Terra, braccata dai veghiani, Naida, il suo amore di Fleed. In realtà si tratta di un piano dei nemici: il cervello della ragazza è condizionato dai generali di Vega. Naida inoltre nutre rancore nei confronti di Actarus: il fratellino, sottoposto ad un esperimento, era stato trasformato in un mostro stellare distrutto da Goldrake nell'episodio 1. Ma contemporaneamente l'amore di Naida per Actarus le impedisce di ucciderlo. Scoperta però Naida rivela la terribile verità su suo fratello e Actarus cade in una profonda depressione. Liberata dal condizionamento veghiano, Naida decide di attaccare i veghiani con un attacco suicida. Actarus, ripresosi con un elettro-shock, perde quindi il suo amore.

26Avanti nello spazio! - L'attacco di Hydargos (prima parte)
「スカルムーン総出撃!」
28 marzo 1976
12 dicembre 1978
27Il contrattacco di Goldrake - L'attacco di Hydargos (seconda parte)
「猛攻撃! グレンダイザー」
4 aprile 1976
13 dicembre 1978
28L'invasione degli umanoidi - I mostri del pianeta Bell
「闇夜に響く悪魔のベル」
11 aprile 1976
14 dicembre 1978
29Un amico dallo spazio - Addio amico extraterrestre
「さらば 宇宙の友よ!」
18 aprile 1976
15 dicembre 1978
30La cicatrice rossa - La cicatrice rossa
「赤い傷跡のバラード」
25 aprile 1976
18 dicembre 1978
31Un robot per Alcor - Ritorna Boss Robot
「空に花咲け! ボスの友情」
2 maggio 1976
19 dicembre 1978
32Un miraggio mortale - Miraggio mortale
「母に向って撃て!」
9 maggio 1976
20 dicembre 1978
33Il mostro dallo spazio - Il mostro mutante
「必殺! ミュータントの最後」
16 maggio 1976
21 dicembre 1978
34Un lupo siderale - La notte dell'uomo lupo
「狼の涙は流れ星」
23 maggio 1976
22 dicembre 1978

Il comandante Gaus viene inviato a fronteggiare Goldrake in cambio della salvezza del suo pianeta, nel primo scontro Goldrake sembra avere la peggio, tuttavia Gaus decide di risparmiarlo e attendere la luna piena per un secondo e ultimo round. Gaus va a trovare la fattoria in vesti di umanoide e Venusia lo fa ragionare, facendogli capire che uccidere Goldrake è sbagliato. Al secondo round Gaus difende Goldrake dai minidischi dicendo di voler essere lui a sconfiggere Actarus, tuttavia nel corso del loro combattimento si lascia battere.

35Il terremoto misterioso - Goldrake due: Avanti!
「飛べ! ダブルスペイザー」
30 maggio 1976
25 dicembre 1978

Il comandante Beetle viene inviato sulla Terra con un disco d'attacco in grado di attaccare dal sottosuolo causando potenti terremoti. Messa in allarme la base, Goldrake decolla col suo disco; sfortunatamente per lui il disco talpa di Beetle sembra troppo veloce, rischiando di scoprire l'uscita 5, così Procton si prepara a farla distruggere con cariche esplosive, mettendo a rischio la diga. Fortunatamente Goldrake raggiunge Beetle in tempo e lo affronta, finendolo con l'aiuto del nuovo disco di Alcor, il Goldrake 2 col quale da il colpo di grazia al nemico.

36Il raggio ciclonico - L'addestramento di Koji
「燃える大空の誓い!」
6 giugno 1976
26 dicembre 1978

Il comandante Zigra della guardia imperiale di Vega arriva alla base di Gandal e Zuril con l'intento di andare sulla terra e sconfiggere Goldrake una volta per tutte sfruttando, i suoi punti deboli; nel frattempo Procton spiega ad Alcor e Actarus il problema dei tempi morti in cui Goldrake è indifeso, i quali verranno annullati dall'aggancio col Goldrake due, fase per la quale Alcor si allena duramente, nel frattempo Zigra scende sulla terra e Goldrake parte per affrontarlo; le sue armi sono inutili, così si prepara a uscire col robot, ma Zigra approfitta dei tempi morti di Goldrake e danneggia gravemente il disco. Alcor assiste allo scontro dalla base e decide di partire col Goldrake 2 per aiutare Actarus, ormai allo stremo dello forze. Alcor arriva appena in tempo, Goldrake si aggancia al Goldrake 2 e sconfigge il nemico.

37Esplosione nella galassia - Attacco a sorpresa
「翼にいのちをかけろ!」
13 giugno 1976
27 dicembre 1978

In piena crisi energetica, gli spaziali decidono di inviare alcuni minidischi per impadronirsi dei depositi di superuranio, Alcor parte per intercettarli, tuttavia per impedire che l'irruenza del giovane causi dei danni, Procton invia anche Goldrake. Sfortunatamente nei pressi del combattimento col disco di attacco alieno ci sono anche Mizar e Venusia, così mentre Goldrake affronta il nemico, Alcor, ferito gravemente, li recupera e cede il posto di pilota del Goldrake 2 a Venusia, la quale vuole andare in soccorso di Goldrake che si trova in difficoltà nello scontro con il mostro, visto che emana raggi protonici, che risvegliano la sua ferita al braccio. Con le istruzioni di Alcor, Venusia riesce a togliere Actarus dai guai.

38La ricerca del superuranio - La battaglia per il superuranio
「ひかる涙のドッキング!」
20 giugno 1976
28 dicembre 1978

La stella Vegaton si è disintegrata e d'ora in poi gli spaziali cercheranno a tutti i costi di conquistare le riserve di superuranio; discutendone con Procton, anche Actarus e Alcor ne vengono a capo e si preparano ad un inasprimento degli scontri futuri; Procton spiega inoltre a Actarus e Alcor i vantaggi nell'utilizzo del fotoquantum, così Alcor parte per raccogliere particelle dell'elemento, mentre Goldrake distrae i veghiani, tuttavia questi si accorgono degli intenti dei terrestri e raggiungono Alcor ferendolo gravemente. Tornato sulla Terra, Alcor viene soccorso e sostituito da Venusia che, a sua volta, parte col Goldrake 2 per agganciarsi a Goldrake e aiutarlo a sconfiggere il nemico.

39Venusia scende in campo - Venusia scende in campo
「奇襲! ベガ星突撃隊」
27 giugno 1976
29 dicembre 1978

Gli spaziali preparano un nuovo piano per affrontare sia Goldrake che il Goldrake 2 ed inviano sulla terra un disco d'attacco che rilascia una strana capsula rossa in una miniera abbandonata per poi andarsene, Alcor lo segue ma Procton gli ordina di rientrare. Il disco sorvola la base dalla stratosfera, mentre dalla capsula escono delle truppe di terra che si dirigono verso la base a bassa quota per eludere i radar, tuttavia Venusia, Rigel li scoprono e vanno ad avvertire Procton, ma, scoperti a loro volta Rigel resta indietro per distrarli. Il disco intanto rientra nell'atmosfera e inizia distruggere la città, mentre Procton intuisce che potrebbe trattarsi di un diversivo, tuttavia Actarus e Alcor partono in difesa della città; Venusia arriva alla base in ritardo. Goldrake affronta il disco mostro ma è in difficoltà, nel frattempo Venusia cerca di intrattenere i minidischi delle truppe di Vega, che vengono individuati dai radar e Procton avvisa Goldrake. Raggiunto da Alcor, Goldrake sconfigge il disco mostro e rientra alla base appena in tempo per sconfiggere le truppe di Vega.

40Il mare è in fiamme! - Fiamme negli abissi
「激突! 炎の海原」
4 luglio 1976
1 gennaio 1979

In seguito ad un'eruzione sottomarina, gli spaziali individuano un deposito di superuranio ed inviano sulla terra un disco d'attacco con l'intento di impossessarsene; Goldrake e Goldrake 2 partono per impedire che il deposito venga coinvolto nell'esplosione. Recuperato il deposito si preparano al trasferimento, raggiunti dal nemico sono però costretti alla fuga. Messo al sicuro il deposito, il disco cerca comunque di impossessarsi del superuranio con un attacco sottomarino e Goldrake si tuffa per affrontare il nemico, rischiando tuttavia di restare senza energie. La base dei veghiani resta senza energie ed utilizzando le energie di riserva per le evacuazioni, comunicano al disco d'attacco di lasciar perdere Goldrake, messo ko, e recuperare il superuranio. Goldrake 2 si lancia all'inseguimento del mostro carico di energia ed impedirgli di tornare alla base col carico. Su ordine di Gandal, il mostro prende in ostaggio Goldrake, ma attaccato da due fronti viene sconfitto.

41Battaglia negli abissi marini - Il delfino spaziale
「マリンスペイザー出動せよ!」
11 luglio 1976
2 gennaio 1979

Gli spaziali catturano un temibile mostro anfibio e lo trasformano in un disco d'attacco per inviarlo sulla terra sfruttando la debolezza nei combattimenti acquatici di Goldrake, nel frattempo i Procton svela ad Actarus e gli altri la sua nuova creazione, il Delfino Spaziale, che servirà a colmare la laguna, la cui guida sarà destinata a Venusia. L'addestramento tuttavia si rivela troppo duro ed in un incidente Actarus viene ferito. Il mostro viene inviato sulla terra con dei minidischi e Goldrake e Goldrake 2 partono per affrontarli, mentre Venusia prosegue l'addestramento, intanto che il Delfino Spaziale viene terminato. Venusia termina l'addestramento e parte col delfino spaziale, mentre Goldrake nel frattempo viene trascinato in acqua, trovandosi in difficoltà. I due, tuttavia, si agganciano e sconfiggono il mostro.

42S.O.S. dal Centro Spaziale - La scelta di Procton
「危機! 研究所よ立ちあがれ」
18 luglio 1976
3 gennaio 1979

Procton alla base terrestre vuol mettere in funzione un nuovo elaboratore per aiutarli a fronteggiare le forze di Vega, nel frattempo gli spaziali inviano un disco mostro per distrarre Goldrake e i suoi amici, mentre i minidischi cercano di distruggere la base di Procton. Actarus decolla col suo disco, Alcor col Goldrake 2 abbatte i minidischi. Il disco mostro si butta in acqua e parte anche il Delfino Spaziale per Goldrake sott'acqua; il mostro gli tende un agguato e immobilizza Goldrake sul fondale marino, mentre Alcor viene fatto rientrare. Alcor intrattiene i minidischi, mentre l'astronave ammiraglia cerca di distruggere il centro di Procton, nel frattempo Venusia libera Goldrake dal disco che lo immobilizzava e riesce a rientrare, quindi Procton attiva dei nuovi sistemi di difesa impiantati segretamente ed insieme a Goldrake riescono ad allontanare la nave di Gandal.

43Una base segreta sulla Terra - L'isola misteriosa
「隕石落下! 謎の孤島」
25 luglio 1976
4 gennaio 1979

Viene inviato un nuovo comandante sulla terra con lo scopo di costruire una base veghiana su un'isola deserta, il disco viene intercettato da Alcor, il quale sta male in volo e precipita. Portato in salvo rinviene e parte nuovamente con Goldrake e Venusia; nel frattempo le truppe di Vega procedono alla costruzione della base ed il comandante va a distrarre Goldrake. Alcor trova e distrugge la base, mentre il disco d'attacco del comandante veghiano torna in superficie ma raggiunto nuovamente da Goldrake viene sconfitto.

44Un segreto dalla preistoria - Minaccia dal passato
「祭りの夜 円盤獣が来る!」
1 agosto 1976
5 gennaio 1979

Sulla terra era stato inviato un disco degli spaziali in epoca preistorica, i veghiani ne approfittano per inviare truppe senza essere scoperte dai radar della base terrestre. Delle belve spaziali riescono così a raggiungere la base di Procton, ma Actarus se ne accorge e da l'allarme; le belve scappano e Actarus le insegue, giungendo alla grotta e distruggendo il disco, nel frattempo però le bestie tornano alla base attaccandola dall'esterno, Alcor e Venusia escono coi loro velivoli per intrattenerli, venendo poi raggiunti da Goldrake, che alla fine le sconfigge.

45I mostri del sottosuolo - La trivella spaziale
「燃えろ! ドリルスペイザー」
8 agosto 1976
6 gennaio 1979

I veghiani inviano un meteorite sulla terra nel quale sono nascoste uova di formica spaziale con le quali intendono attaccare i centri di comunicazione terrestre, dopo aver attirato all'esterno della base Goldrake; il meteorite viene avvistato da Mizare che cerca di dare l'allarme ma non viene creduto. Il meteorite si distacca prima di toccare il suolo e quelle atterrate in uno dei due punti vengono avvistate da Alcor durante il collaudo della Trivella Spaziale, nuovo veicolo che permetterà a Goldrake di combattere nel sottosuolo; riuscendo a comunicare con la base Alcor conferma l'allarme dato da Mizar, del quale viene informato anche Goldrake nel frattempo impegnato da uno scontro con un disco mostro. Le formiche del primo punto d'impatto vengono quindi abbattute, nel frattempo il disco mostro raggiunge il secondo punto d'impatto e fa dischiudere le uova delle altre formiche spaziali nei pressi di un vulcano, ma Goldrake, con l'aiuto della Trivella Spaziale e del Delfino Spaziale di Venusia, riesce ad abbattere i suoi nemici.

46Uno squalo dallo spazio - Gli squali siderali
「空からサメが降ってきた!!」
15 agosto 1976
8 gennaio 1979

Alcor invita Venusia a Maryland, un parco acquatico, per un po' di svago, alla quale si uniscono anche Mizar e Rigel. Al parco tuttavia i veghiani catturano Alcor per interrogarlo, inoltre vogliono prendere in ostaggio gli invitati alla piscina. Rigel scopre l'inganno e mette in allarme Venusia, che, a sua volta, informa Procton. Localizzato il posto in cui viene tenuto Alcor, Venusia cerca di liberarlo, riuscendovi con l'aiuto di Actarus, sopraggiunto nel frattempo. I veghiani inviano quindi un disco mostro, ma Goldrake, rientrato, esce col suo disco e lo sconfigge.

47L'insidia sotto il lago - Il lago delle insidie
「湖が地獄の火を吐いた!」
22 agosto 1976
9 gennaio 1979

Actarus, Alcor, Venusia, Rigel e Mizar vanno in campeggio in riva a un lago, nel frattempo i Veghiani organizzano un nuovo piano, inviando sulla terra le proprie truppe assieme al servizio segreto in veste di moto-teppisti, che cerca di provocare Actarus e gli altri, mentre sott'acqua si compone un temibile disco mostro. Actarus e gli altri si allontanano dal lago, ma Alcor torna verso il lago ad affrontare i teppisti che infastidiscono due ragazze, riuscendo ad allontanarli solo con l'aiuto di Actarus. Nel frattempo il centro viene bombardato da missili, Goldrake e Venusia rientrano ed escono per il contrattacco. Alcor li vede in volo e rientra alla base per recuperare la trivella spaziale ed attaccare la base nel fondo del lago dei veghiani; col suo aiuto Goldrake e Venusia riescono a sconfiggere il mostro.

48La montagna scomparsa - Il baratro infernale
「地の底に悪魔がいた!」
29 agosto 1976
10 gennaio 1979

I veghiani inviano sulla terra un disco mostro che si rintana sotto una montagna e attira Goldrake e gli altri per poi farli cadere in un pozzo senza fine; tuttavia grazie a Venusia rimasta all'esterno della montagna riesce a impedire il peggio; il veghiano quindi col suo disco mostro cerca di far sprofondare la base intera, mentre Goldrake viene distratto da una serie di minidischi ed Alcor e Venusia vanno ad affrontare il mostro. Venusia viene abbattuta, ma Goldrake nel frattempo raggiunge Alcor ed insieme sconfiggono il nemico.

49Il mostro ribelle - Fratelli di sangue
「赤い夕陽に兄を見た!」
5 settembre 1976
11 gennaio 1979

Un disco mostro che emette raggi protonici è fuori controllo e scende sulla terra mettendo la base terrestre in allarme, Goldrake e gli altri vanno ad affrontarlo, nello scontro vengono avvistati da Maria Grazia Fleed, sorella di Actarus e suo nonno, che le svela le sue origini e, credendo che Goldrake sia caduto nelle mani dei nemici le dice di andare a recuperare Goldrake dalle mani delle truppe di Vega. A scontro finito, Actarus, Alcor e Venusia vengono raggiunti da Maria, che dopo un primo scontro con Actarus lo riconosce.

50Eliminate Alcor - Eliminate Koji Kabuto
「暗殺!! 兜甲児を消せ」
12 settembre 1976
13 luglio 1984

I veghiani inviano 3 sicarie per uccidere Alcor ed impedirgli di supportare Goldrake nelle sue battaglie, nel frattempo Actarus e gli altri sono alla fattoria, dove Alcor si allena per una prossima gara coi cavalli, alla quale decide di partecipare anche Maria, che, grazie ai suoi poteri telepatici, riesce a sventare gli attentati delle assassine; nell'ultimo dei quali Alcor viene tuttavia ferito gravemente. Viene quindi inviato un disco mostro e Goldrake esce per affrontarlo, trovandosi in difficoltà esce pure Maria con il Goldrake 2 e con il suo aiuto sconfigge il mostro.

51Il pianeta contaminato - Il pianeta assassino
「大接近!! 悪魔の星」
19 settembre 1976
12 gennaio 1979

I veghiani per liberare il proprio pianeta dalle radiazioni vegatron, caricano il pianeta morto Vega X3 delle radiazioni e lo scagliano contro la terra, per trasformare un loro cataclisma in una potenziale arma finale contro il popolo terrestre; la base terrestre avvista Vega X3 e per evitare il disastro decidono di abbattere il pianeta con un missile teleguidato, Goldrake esce per accertarsi che esso colpisca il pianeta morto, ma viene intercettato dal nemico; così Alcor, Venusia e Maria lo raggiungono per dargli man forte. Sconfitto il nemico Goldrake assieme al missile dei terrestri attacca il pianeta Vega X3 distruggendolo.

52La fuga - Fuga dal pianeta Vega (prima parte)
「ベガ大王軍団・大移動!」
26 settembre 1976
11 dicembre 1979

I veghiani si preparano alla fuga dalla stella Vega ormai giunto al collasso, nel frattempo Gandal e Zuril inviano sulla terra una nuova serie di minidischi e un mostro d'attacco per abbattere Goldrake, che, insieme a Alcor, Venusia e Maria, sembra già in difficoltà. Nel frattempo sulla stella Vega Dantos sta ultimando dei nuovi temibili mostri da mandare contro Goldrake, ma proprio in quel momento la stella obbliga i veghiani all'evacuazione immediata. Giunti sulla luna Vega e Dantos rimproverano i due generali per non aver ancora distrutto Goldrake e per dimostrare la propria superiorità Dantos invia sulla terra uno dei nuovi mostri per sfidare un disco mostro, distruggendolo. Goldrake e gli altri osservano da lontano il combattimento e quando intervengono Goldrake viene atterrato e Venusia viene catturata.

53Il mostro invincibile - Fuga dal pianeta Vega (seconda parte)
「死闘! キングゴリを倒せ」
3 ottobre 1976
12 dicembre 1979

Venusia viene recuperata, così Goldrake e Maria riescono a rientrare, nel frattempo il generale Dantos riceve da Vega il comando dell'operazione per distruggere la base terrestre, mentre Goldrake è in riparazione, con il suo fortissimo mostro che riesce a seguire l'odore di Goldrake e rintracciarla; Actarus e gli altri cercano di ostacolarlo in tutti i modi finché il robot non viene riparato, ma alla fine il mostro giunge alla base. Il robot nel frattempo è stato riparato, così Goldrake e gli altri escono a difendere la base, nel frattempo Gandal e Zuril disobbedendo agli ordini di Dantos di stare in disparte, inviano dei minidischi per attirare gli amici di Goldrake dove si trova il disco di Dantos che, nel frattempo è atterrato. Maria con la Trivella spaziale distrugge il disco di Dantos e Gandal da il colpo di grazia a Dantos e distrugge il controllo a distanza del mostro contro cui sta combattendo Goldrake che, con l'aiuto di Alcor sul Goldrake 2, riesce finalmente a batterlo.

54Orrore negli abissi - La fossa oceanica
「謎の恐怖! 日本海溝」
10 ottobre 1976
13 dicembre 1979

Vega ordina a Zuril e Gandal di produrre un mostro anfibio per distrarre Goldrake e gli altri, mentre vengono iniziati i lavori per la costruzione della base veghiana terrestre; avvistato il mostro Goldrake e gli altri partono dalla base per fronteggiarlo cadendo nel tranello, nel frattempo Zuril con l'astronave ammiraglia fa da testa di ponte per il trasferimento dei materiali necessari alla costruzione. Nello scontro con il mostro Actarus si accorge dell'imbroglio e colpisce il mostro che viene finito da Alcor e Maria, nel frattempo Actarus e Venusia bombardano quella che credono la base aliena sul fondale marino, sotto la quale si nasconde l'astronave aliena, che si prepara nuovamente a costruire la base.

55Il mostro di Lochness - L'arma misteriosa
「襲撃! 恐怖の怪気球」
17 ottobre 1976
14 dicembre 1979

Gli spaziali iniziano la costruzione della base sottomarina, mentre una scossa di terremoto mette in allarme quella terrestre e Venusia va in ricognizione, ma prima di giungere sul posto viene inviata una squadra di minidischi di Zuril a intercettarla, così partono pure Goldrake e gli altri a supportare Venusia; vedendo i minidischi in difficoltà Gandal invia a sua volta un mostro che risale il fiume, tuttavia viene avvistato da Rigel e Mizar che avvisano Procton. Arrivati sul posto, Goldrake e Alcor si occupano del mostro, il quale tuttavia riesce a inviare 3 torpedini di cui si occupano Venusia e Maria. Goldrake ed Alcor riescono a sconfiggere il mostro e vanno ad aiutare le due compagne con le torpedini.

56L'occhio spaziale - L'impostore
「危機を呼ぶ偽博士!」
24 ottobre 1976
17 dicembre 1979

Grazie all'invio di un satellite spia, Procton riesce a scoprire dove si trova alcune tracce degli alieni sulla terra, Goldrake e gli altri vanno subito sul posto per poter rintracciare i veghiani danneggiando gravemente un deposito materiale. Vega minaccia Gandal e Zuril, dandogli un ultimatum per la realizzazione della base, nel frattempo Procton, scortato da Alcor, Maria e Venusia, va in Svizzera per chiedere la collaborazione dei terrestri ed inviare in orbita da ogni città satelliti spia coi quali prevenire gli attacchi nemici, ma il nemico lo precede e Zuril e Gandal preso in ostaggio il rappresentante della Svizzera lo sostituiscono ed in riunione all'ONU il suo sostituto lo accusa di voler conquistare il mondo. Un mostro attacca quindi la sede ONU, così Goldrake raggiunge gli altri e iniziano un combattimento contro gli alieni; nel frattempo l'impostore riesce ad avere la meglio e convince i membri ONU a non sostenere il piano di Procton. Sconfitto il mostro, Procton e gli altri intuiscono il complotto ma ormai è troppo tardi.

57Un piccolo mostro - Il piccolo mostro
「吼えろ! ぼくの怪獣」
31 ottobre 1976
18 dicembre 1979

Zuril rapisce Jimmy, un bambino trascurato dalla madre che lavora tutto il giorno lasciandolo solo, e Budobudo, il suo scarabeo, trasformando quest'ultimo in un nuovo mostro robot, nel frattempo Alcor e Maria sono in gita a Tokyo per acquisti. Avendoli individuati, Zuril manda i suoi scagnozzi a rapirli sfruttando anche il bambino, dopo averlo ipnotizzato, Alcor sfugge alla cattura per un soffio, ma Maria viene catturata; il bambino viene quindi mandato a cercare Alcor e lo avvisa su dove avrebbe potuto trovare Maria, ossia nel cantiere dove viene rilasciato Budobudo trasformato in robot, il quale liberatosi delle impalcature esce all'aperto e inizia a distruggere la realtà. Goldrake nel frattempo arriva sul posto per battersi col mostro, quindi Alcor e Maria recuperano il Goldrake 2 e la Trivella Spaziale per aiutarlo nello scontro. Jimmy si risveglia dallo stato ipnotico e cerca di riprendere il controllo di Budobudo, ma i veghiani inseriscono il controllo a distanza e Goldrake è costretto ad abbatterlo.

58Il falso Goldrake - Actarus è impazzito
「悪魔にされたグレンダイザー!」
7 novembre 1976
20 dicembre 1979

Zuril e Gandal ricevono da Vega un nuovo mostro con capacità metamorfiche che gli consentono di copiare la forma di Goldrake robot e disco, nel frattempo vengono inviati dei minidischi di disturbo verso la base col compito di bloccare Goldrake con delle mine magnetiche, il quale interviene e cade nel tranello, venendo poi sostituito dalla copia, pilotata da un veghiano anch'esso camuffato da Goldrake; giunto sulla terra inizia ad attaccare tutto ciò che incontra, abbattendo persino Venusia. L'esercito da ordine di abbattere Goldrake, nel frattempo Alcor decide di andare egli stesso a giustiziare l'amico. Nel frattempo Actarus riesce a liberare il proprio disco, ma tornato sulla terra viene attaccato da Alcor. Trovatisi faccia a faccia, Alcor capisce che si tratta del vero Actarus e tornati alla base comunicano agli altri l'imbroglio dei nemici. Raggiunto il falso disco, Goldrake lo attacca smascherandolo, quindi lo abbatte.

59Non trasmesso - Commando da Vega
「ああ! 少年コマンド隊」
14 novembre 1976
30 marzo 2015[2]
60Ultimatum ore sette - Ultimatum a Tokyo
「午後七時 東京タワー爆発!」
21 novembre 1976
[1]

Con un nuovo piano, i veghiani caricano dei ratti di vegatron liquido per poterli usare come bombe viventi per distruggere la torre di Tokyo, a meno che la base terrestre e Goldrake non annuncino la resa, Goldrake e gli altri escono per cercare di sventare l'attacco, avvistando all'ultimo i ratti dei quali Maria ha gran timore. Vedendoli Actarus ricorda che la stella Fleed è stata attaccata alla stessa maniera e messo in pratica un piano di Procton riescono ad allontanare e distruggere i ratti esplosivi prima del disastro.

61Piano Pegaso - Operazione Pegasus
「特攻 スパイ大作戦」
28 novembre 1976
21 dicembre 1979

Avvalendosi di 4 soldati speciali, tra cui un mutaforma, Zuril invia i primi 3 a raccogliere informazioni alla base terrestre, quindi fa attirare Rigel fuori dalla base con un cavallo mostro, per poi sostituirlo col quarto soldato speciali, che prende le somiglianze del padre di Mizar. I tre soldati speciali tornano quindi da Zuril ed iniziano uno scavo per portarsi vicini al centro energetico della base terrestre e distruggerlo; nel frattempo il finto Rigel insospettisce Mizar che mette in allarme gli altri ma non gli credono. Poco dopo Alcor e Maria trovano Rigel svenuto ai piedi di una scarpata che gli racconta dell'attacco. I veghiani nel frattempo raggiungono il centro energetico e riescono a distruggerlo, Procton mette in allarme Actarus e gli altri che escono per affrontare il nuovo mostro meccanico ed una serie di minidischi, riuscendovi.

62Il giorno dei cigni - Il giorno dei cigni
「戦慄! 白鳥が来た日」
5 dicembre 1976
24 dicembre 1979

Mizar e Rigel trovano un cigno ferito dentro un cespuglio, l'animale faceva parte di un gruppo di animali equipaggiati di missili vegatron miniaturizzati con cui Zuril e Gandal mettevano a punto un nuovo piano, facendo appostare una serie di cigni esplosivi vicino alle uscite di Goldrake e attirandolo all'esterno con un mostro meccanico. Vedendo l'animale sofferente, Mizar e Rigel chiedono aiuto a Procton, il quale, dopo averlo esaminato, trova il missile miniaturizzato e intuisce il piano nemico, così, una volta che il mostro raggiunge Tokyo, Goldrake attira dietro a se i cigni, mentre Alcor e le altre vanno a combattere col mostro e i minidischi; poco dopo Actarus li raggiunge e sconfiggono i nemici.

63Gelo mortale - La ragazza venuta dalla neve
「雪に消えた少女キリカ」
12 dicembre 1976
25 dicembre 1979

Il comandante Shira è riuscito a inventare un nuovo liquido congelante in grado di congelare qualunque cosa all'istante allo scopo di salvare il pianeta Vega in fiamme, tuttavia il Re la invia sulla terra per usare la sua invenzione contro Actarus e gli altri. Giunta sulla terra col suo disco, viene tuttavia abbattuta, così Actarus e gli altri la portano alla base per ricevere le cure dovute. Poco dopo Actarus e Venusia vanno a perlustrare il disco del comandante e Actarus, una volta entrato, resta prigioniero del mezzo. Poco dopo sopraggiungono anche Shira, Maria e Alcor, Shira apre il portellone ma vuole comunque uccidere Goldrake come da ordini di Re Vega, ma l'amore fraterno di Maria la mette in crisi, così Actarus riesce a ferirla ed a schivare l'attacco della donna. Sul posto arriva un mostro meccanico e Goldrake, tornato sul robot lo affronta, nel frattempo Shira riparte col suo disco disobbedendo agli ordini di Vega e provando a mettere a punto l'ultimo esperimento della sua vita.

64Gli ultimi cinque minuti - La bomba a orologeria
「東京全滅五分前!」
19 dicembre 1976
26 dicembre 1979

Zuril mette a punto un nuovo tipo di bomba a raggi Vegatron e Gandal invia un mostro meccanico con la bomba al centro di Tokyo, quindi invita Procton a consegnargli Goldrake, pena la distruzione della capitale del Giappone, mentre Actarus e gli altri, che non son riusciti a bloccare il mostro prima, stanno a guardare. La squadra decide di combattere ugualmente nonostante il pericolo che riescono ad abbattere il mostro che proteggeva la bomba ed allontanare quest'ultima da Tokyo, tuttavia Actarus nell'allontanare la bomba viene ferito nell'esplosione

65Alcor, un vero combattente - Una sfida per Koji
「兜甲児一本勝負!」
26 dicembre 1976
27 dicembre 1979

Per mezzo di una serie di attacchi missilistici, i veghiani riescono a far avvicinare il comandante Sator nei pressi di un deposito di uranio, facendolo proprio sotto il naso di Alcor, il cui tentativo di intercettare il missile responsabile fallisce miseramente, facendogli invece distruggere la casa di alcuni civili. Procton intuisce il piano nemico e Alcor, indispettito dell'insuccesso, va in cerca dei nemici atterrati col missile, i quali camuffatisi da campeggiatori cercano di entrare nella base attraverso il fiume. Alcor li scopre e avvisa Actarus e gli altri. Goldrake li intercetta e li abbatte tutti eccetto il comandante Sator, che riesce a ritornare al suo disco ed a far intervenire un mostro meccanico col quale combattere con Goldrake e gli altri. Maria raccoglie Alcor con la Trivella Spaziale, il quale, sostituendola alla cloche, sconfigge il nemico.

66Sotto il livello del mare - Trappola in fondo al mare
「死の海底400M(メートル)!」
2 gennaio 1977
28 dicembre 1979

A causa di un forte terremoto una base di comunicazione veghiana viene alla luce, così Zuril e Gandal mandano un mostro a distruggerla prima che cada nelle mani terrestri, il mostro affonda un mercantile, il quale mette in allerta la base terrestre; Alcor e Maria partono in avanscoperta e Maria, inabissatasi per controllare viene imprigionata da alcune alghe mostruose. Alcor la va a liberare riuscendovi nonostante l'intervento dei mezzi di difese nemici, incluso il mostro. Rientrati alla base con l'aiuto di Venusia, i tre, Procton e Actarus intuiscono l'uso che facevano della base i veghiani, ma prima di inviare Goldrake decidono di inviare una telecamera ad esplorare meglio il posto, con la quale individuano la base veghaina, cadendo nell'esca gettata da Zuril che vuol tendere un'imboscata a Goldrake. Actarus e Venusia, col Delfino Spaziale, partono in missione, combattendo egregiamente ma finiscono per restare bloccati sotto un gruppo di macigni gettati dal mostro meccanico. Gettando i motori a tutta potenza in un tentativo disperato, Actarus e Venusia riescono a liberarsi dal fondale marino, gettando il mostro nel vulcano dell'isola vicino.

67La fuga di Gandal - Attacco alla base sottomarina
「決死の海底基地爆破」
9 gennaio 1977
31 dicembre 1979

In vista del nuovo piano per attaccare i terrestri, Zuril rifiuta l'appoggio di Re Vega per via del suo orgoglio e invia un gruppo di palloni aerostatici a bombardare la base terrestre, Actarus e gli altri rientrano alla base, Alcor, Maria e Venusia vanno ad abbattere i palloni, quindi Actarus si unisce a loro all'arrivo di un gruppo di minidischi, dopo averli abbattuti, Goldrake e Venusia inseguono la nave da cui sono usciti i minidischi, cadendo in un'imboscata di due mostri meccanici, dalla quale riesce a scappare miracolosamente. Forti del fatto che Goldrake non possa scendere a una profondità superiore ai 400m, Zuril procede ad un attacco missilistico per attirare Goldrake in mare o - in alternativa - distruggere la base, nel frattempo Procton e gli altri scienziati cercano di terminare i lavori al Battiscafo Cosmico col quale Goldrake potrà scendere in profondità e combattere ad armi pari coi nemici. Alcor e Maria escono per difendere il laboratorio dall'attacco missilistico, ma Alcor viene catturato e Zuril ricatta Goldrake. Alcor riesce a liberarsi dalla presa degli uomini di Gandal e afferrata la radio avverte Goldrake della trappola sulla vera base nemica situata a 1000m sotto il livello del mare, profondità che Goldrake potrà raggingere col nuovo mezzo. Scovata la vera base nemica, Goldrake la distrugge e recupera Alcor, uscito dalla base ad attenderlo c'è Zuril che, separatosi da Gandal, lo attacca con i due mostri meccanici ma viene sconfitto.

68Maria nella tempesta - La fine di Kain
「吹雪の中のマリア」
16 gennaio 1977
1 gennaio 1980
69Il figlio di Zuril - Il figlio di Zuril
「父に捧げる愛のオーロラ」
23 gennaio 1977
2 gennaio 1980

Gandal e Vega inviano il figlio di Zuril a recuperare suo padre, nella fuga dalla Terra l'astronave viene danneggiata da Goldrake e il figlio di Zuril decide di far distaccare la parte anteriore dell'astronave di Zuril per farli scappare, nel frattempo lui resta con un mostro meccanico ad affrontare Goldrake per permettere a suo padre di scappare. Goldrake, scoperta l'identità del suo avversario, cerca di farlo ragionare, ma il figlio di Zuril decide di sacrificarsi, mentre suo padre piange la sua decisione.

70Addio, re di Fleed! - Il re di Fleed
「涙は胸の奥深く」
30 gennaio 1977
3 gennaio 1980

Sfruttando il re Fleed in propria prigonia, i veghiani fanno assumere le sue sembianze ad un proprio soldato e lo mandano contro i terrestri a bordo di un mostro meccanico, tutto per far cadere in trappola Maria, la sorella di Actarus, la quale, attraverso visioni telepatiche, inviategli prima da Lady Gandal poi sorte dalla sua mente stessa, cade nel tranello e, dopo la ritirata del mostro, decide di andare con Alcor in perlustrazione nel punto in cui è scomparso, trovando il falso re Fleed che tuttavia non riesce a ingannare Alcor, così rientra nel mostro di Vega e va ad affrontare Goldrake, sopraggiunto all'ultimo.

71Non trasmesso - Il destino di Morus
「悲劇の親衛隊長モルス」
6 febbraio 1977
15 aprile 2015[2]

Il comandante Marcus torna da Vega ferito dopo una pericolosa missione, il perfido sovrano veghiano, sicuro che il lavaggio al cervello riservatogli tempo prima abbia ancora effetto, lo invia sulla terra col suo robot col compito di distruggere Goldrake. Nello scontro, Goldrake riesce a far svanire l'effetto del lavaggio al cervello dell'amico, il quale, dopo aver guarito Goldrake, decide di andare in missione suicida per tentare di uccidere Vega, perdendo tuttavia la vita.

72Rivoluzione nello spazio - Il sacrificio di Rubina
「はるかなる故里の星」
13 febbraio 1977
4 gennaio 1980

In fuga da un pianeta in rivolta, la principessa Rubina, figlia di Vega, raggiunge la base veghiana in assedio alla terra. La ragazza, innamorata di Goldrake, comunica al padre che sul pianeta Fleed sta tornando alla vita ed invita il padre a desistere dai suoi piani di conquista, tuttavia questi sembra irremovibile, anzi affida il destino riguardante sua figlia al Ministro Zuril, promettendogliela in sposa. Rubina decide quindi di scendere sulla Terra per raggiungere Goldrake, mentre Zuril è deciso a usarla come esca per far cadere Goldrake in una nuova trappola, ma già il re Vega è contrario. Rubina e Goldrake si incontrano e parlano dei tempi passati, quando all'improvviso Zuril attacca Goldrake mandandolo in confusione e costringendolo alla fuga, avvenuta grazie all'intervento di Alcor, sopraggiunto con il Goldrake 2. Rubina prova nuovamente a chiamare Goldrake fuori dalla base terrestre, questi, di nascosto, nonostante la poca fiducia nei veghiani, decide di andare nuovamente a parlarle, cadendo in una nuova trappola del ministro Zuril. Rubina lo salva e Zuril alzatosi in volo abbatte la sua astronave. Goldrake si lancia col suo disco per evitare che quello della ragazza si schianti ed aiutato da Alcor e Maria la riesce a mettere in salvo, mentre l'astronave di Zuril viene gravemente danneggiata; il ministro veghiano con un ultimo sforzo in un attacco kamikaze cerca di coinvolgere Goldrake e la ragazza in un'esplosione, venendo tuttavia abbattuto. Rubina muore tra le braccia di Actarus, Zuril tenta un'ultima volta di ucciderlo, ma Alcor lo salva sparando al ministro nemico, uccidendolo una volta per tutte.

73Due amici inseparabili - Scontro finale
「この美しい地球のために」
20 febbraio 1977
5 gennaio 1980

Ormai la battaglia finale si avvicina e Actarus riflette malinconicamente sull'andare da solo ad affrontare lo scontro con la base veghiana, Alcor tuttavia capisce il suo intento e cerca di fermarlo dal sacrificarsi; dopo aver fatto ragionare Actarus, ai limiti dell'atmosfera, vengono tuttavia raggiunti da un mostro veghiano con ai comandi Lady Gandal, che danneggia gravemente il Goldrake 2 ed abbaglia Actarus, il quale riesce a salvare Alcor dallo schiantarsi e si prepara allo scontro.

74Goldrake o Vega? - Goldrake... addio?
「永遠に輝け! 二つの星」
27 febbraio 1977
6 gennaio 1980

Unendo le forze con i suoi amici, Goldrake riesce ad abbattere Lady Gandal ed il suo mostro, quindi rientra alla base insieme ad i suoi amici, nel frattempo Lady Gandal, ripresasi, acquista il controllo di Gandal e cerca di uccidere Re Vega per ottenere salva la vita, non credendo più nel successo d'invasione terrestre, tuttavia Gandal riesce a riacquistare il controllo del proprio corpo e dopo averla uccisa - ferendosi a sua volta a morte - scende sulla terra per un attacco kamikaze ai danni di Goldrake, per redimersi agli occhi di Vega in un ultimo atto di fede, fallendo tuttavia l'attentato. Vega fa distruggere la base lunare e prepara il suo esercito all'attacco finale, nel frattempo Procton ha terminato i lavori al Cosmo Speciale, un nuovo veicolo terrestre per supportare Goldrake nell'ultima battaglia. Lo scontro si fa duro per i veghiani ed alla fine Goldrake riesce ad avere la meglio su Re Vega. Terminato lo scontro, Actarus e Maria decidono di tornare sul pianeta Fleed ormai ritornato verde.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b In realtà, gli episodi trasmessi sulla Rete 2 durante il ciclo normale di programmazione furono 69 e non 71 perché gli episodi 50 e 60 non furono mandati in onda. I due episodi, però, furono regolarmente doppiati e trasmessi in seguito dai networks privati. C'è la possibilità che siano stati trasmessi durante un buco di palinsesto RAI o nell'ultimo ciclo di repliche nel 1983/84, ma non sono disponibili informazioni.
  2. ^ a b c Su Man-Ga, canale 149 di Sky.

Ulteriori Note:

L'episodio 50 fu trasmesso da RAI DUE il 13 luglio 1984, durante l'ultimo ciclo di repliche.

L'episodio 60 potrebbe essere stato trasmesso dalla RAI durante un buco di palinsesto, come evidenziato nella nota sopra.

L'ultimo ciclo di repliche della RAI fu trasmesso dal 9 luglio al 13 settembre 1984.

Il penultimo ciclo di repliche della RAI fu trasmesso dal 7 gennaio al 28 gennaio 1984 (solo i primi 4 episodi della prima serie).

Nel 1983 non risultano repliche della RAI.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga