Coppa del Mondo di cricket femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa del Mondo di cricket femminile
Women's Cricket World Cup
SportCricket pictogram.svg Cricket
TipoA squadre nazionali
FederazioneInternational Cricket Council
OrganizzatoreInternational Cricket Council
TitoloCampione del mondo
CadenzaQuadriennale
Partecipanti8 squadre
FormulaVariato nel corso degli anni
Storia
Fondazione1973
Detentore  Inghilterra

La Coppa del Mondo di cricket femminile è il più importante trofeo mondiale di Cricket femminile organizzato dall'International Cricket Council, le partite della competizione vengono disputate con la stipulazione Women's One Day International.

Cadenza[modifica | modifica wikitesto]

La cadenza del torneo è stata stabilita ogni quattro anni, esattamente come il torneo maschile ma sfasata di due anni rispetto a quest'ultimo. In passato però la cadenza del torneo è stata aperiodica: tra la prima e la seconda edizione trascorsero 5 anni, ridotti a quattro tra la seconda e la terza. Per la quarta edizione si dovranno aspettare addirittura sei anni. Poi di nuovo quattro, cinque, tre e di nuovo cinque prima che l'ICC fissasse in modo definitivo la cadenza a quadriennale. L'ultimo torneo si è disputato nel 2017 e il prossimo si disputerà nel 2021.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Organizzatore Luogo della finale Finale
Vincitore Risultato Finalista
1973
Dettagli
 
Inghilterra
Edgbaston Cricket Ground
Birmingham
  Inghilterra
279/3 (60 overs)
ENG vince di 92 runs[1]   Australia
187/9 (60 overs)
1978
Dettagli
 
India
Lal Bahadur Shastri Stadium
Hyderabad
  Australia
100/2 (31.3 overs)
AUS vince di 8 wickets[2]   Inghilterra
96/8 (50 overs)
1982
Dettagli
 
Nuova Zelanda
Lancaster Park
Christchurch
  Australia
152/7 (59 overs)
AUS vince di 3 wickets   Inghilterra
151/5 (60 overs)
1988
Dettagli
 
Australia
Melbourne Cricket Ground
Melbourne
  Australia
129 for 2 (44.5 overs)
AUS vince di 8 wickets   Inghilterra
127 for 7 (60 overs)
1993
Dettagli
 
Inghilterra
Lord's Cricket Ground
Londra
  Inghilterra
195/5 (60 overs)
ENG vince di 67 runs   Nuova Zelanda
128 all out (55.1 overs)
1997
Dettagli
 
India
Eden Gardens
Kolkata
  Australia
165/5 (47.4 overs)
AUS vince di 5 wickets   Nuova Zelanda
164 all out (49.3 overs)
2000
Dettagli
 
Nuova Zelanda
BIL Oval
Lincoln
  Nuova Zelanda
184 all out (48.4 overs)
NZL vince di 4 runs   Australia
180 all out (49.1 overs)
2005
Dettagli
 
Sudafrica
SuperSport Park
Centurion
  Australia
215/4 (50 overs)
AUS vince di 98 runs   India
117 all out (46 overs)
2009
Dettagli
 
Australia
North Sydney Oval
Sydney
  Inghilterra
167 for 6 (46.1 overs)
ENG vince di 4 wickets   Nuova Zelanda
166 all out (47.2 overs)
2013
Dettagli
 
India
Brabourne Stadium
Mumbai
  Australia
259/7 (50 overs)
AUS vince di 114 runs   Indie Occidentali
145 all out (43.1 overs)
2017
Dettagli
 
Inghilterra
Lord's Cricket Ground
Londra
  Inghilterra
228/7 (50 overs)
ENG vince di 9 runs   India219 all out (48.4 overs)
2021
Dettagli
 
Nuova Zelanda

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Team 1973 1978 1982 1988 1993 1997 2000 2005 2009 2013 2017
  Australia 2 1 1 1 3 1 2 1 4 1 -
  Danimarca - - - - 7 1R - - - - -
  Inghilterra 1 2 2 2 1 SF 5 SF 1 3 -
  India - 4 4 - 4 SF SF 2 3 7 -
International XI 4 - 5 - - - - - - - -
  Irlanda - - - 4 5 QF 7 8 - - -
  Giamaica 6 - - - - - - - - - -
  Paesi Bassi - - - 5 7 QF 8 - - - -
  Nuova Zelanda 3 3 3 3 2 2 1 SF 2 4 -
  Pakistan - - - - - 1R - - 6 8 -
  Sudafrica - - - - - QF SF 6 7 6 -
  Sri Lanka - - - - - QF 4 7 8 5 -
  Trinidad e Tobago 5 - - - - - - - - - -
  Inghilterra Under-25 7 - - - - - - - - - -
  Indie Occidentali - - - - 6 1R - 5 5 2 -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il torneo del 1973 era a girone e non aveva una vera finale, tuttavia la partita Inghilterra-Australia era l'ultima del calendario ed entrambe le squadre vi arrivarono imbattute pertanto è considerata come una vera e propria finale del torneo.
  2. ^ Come nel 1973, Il torneo del 1978 fu disputato con un girone e la partita tra Inghilterra e Australia era l'ultima del calendario e assegnò il titolo alla vincitrice.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport