Campionati mondiali di judo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionati mondiali di judo
Sport Judo pictogram.svg Judo
Tipo individuale
Federazione IJF
Titolo Campionati mondiali di judo
Cadenza biennale
Storia
Fondazione 1956

I campionati mondiali di judo sono la massima competizione mondiale di judo insieme al torneo olimpico di tale disciplina.

Essi si tengono a cadenza annuale dal 2009 (prima la cadenza era biennale) e prevedono gare in diverse categorie di peso dei concorrenti, sia uomini che donne.

Il primo campionato assoluto si tenne nel 1956 a Tokyo, in Giappone; dal 1980 si tiene anche un torneo femminile che, per le prime quattro edizioni, fu separato da quello maschile e, dal 1987, fu unificato. Nel 1977 i Campionati mondiali che dovevano svolgersi a Barcellona vennero annullati a causa conflittualità tra la Cina e Taiwan.

Edizioni e sedi[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Maschile Femminile
1956 Giappone Tokyo -
1958 Giappone Tokyo -
1961 Francia Parigi -
1965 Brasile Rio de Janeiro -
1967 Stati Uniti Salt Lake City -
1969 Messico Città del Messico -
1971 Germania Ovest Ludwigshafen -
1973 Svizzera Losanna -
1975 Austria Vienna -
1977 Spagna Barcellona (cancellati) -
1979 Francia Parigi -
1980 - Stati Uniti New York
1981 Paesi Bassi Maastricht -
1982 - Francia Parigi
1983 URSS Mosca -
1984 - Austria Vienna
1985 Corea del Sud Seul -
1986 - Paesi Bassi Maastricht
Unificata
1987 Germania Ovest Essen
1989 Jugoslavia Belgrado
1991 Spagna Barcellona
1993 Canada Hamilton
1995 Giappone Chiba
1997 Francia Parigi
1999 Regno Unito Birmingham
2001 Germania Monaco di Baviera
2003 Giappone Osaka
2005 Egitto Il Cairo
2007 Brasile Rio de Janeiro
2009 Paesi Bassi Rotterdam
2010 Giappone Tokyo
2011 Francia Parigi
2013 Brasile Rio de Janeiro
2014 Russia Čeljabinsk
2015 Kazakistan Astana
2017 Ungheria Budapest
2018 Azerbaigian Baku
2019 Giappone Tokyo

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport