Billy Twelvetrees

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Billy Twelvetrees
20141025 - Billy Twelvetrees cropped.jpg
Twelvetrees in un incontro di Coppa contro l'Oyonnax (ottobre 2014)
Dati biografici
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 191 cm
Peso 103 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Inghilterra Inghilterra
Ruolo Utility back
Squadra Gloucester
Carriera
Attività di club¹
2008-09 Bedford 31 (161)
2009-12 Leicester 32 (190)
2012- Gloucester 90 (228)
Attività da giocatore internazionale
2013- Inghilterra Inghilterra 22 (15)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 28 agosto 2017

William Wesley F. "Billy" Twelvetrees (Chichester, 15 novembre 1988) è un rugbista a 15 britannico, internazionale per l'Inghilterra, utility back del Gloucester in English Premiership.


Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Chichester, nel West Sussex, Twelvetrees crebbe con la famiglia nella vicina Wisborough Green, dove suo padre esercita la professione di arboricoltore[1].

A scuola praticò calcio, cricket e rugby, poi fu notato da un amico di famiglia che possedeva delle quote di proprietà del Leicester Lions e fu ingaggiato dalle giovanili di tale club[1]; di lì passò, nel 2007, al più noto, e professionistico, Leicester Tigers e un anno più tardi fu prestato al Bedford Blues in seconda divisione, dal quale tornò nel 2009[2].

In tale club ricevette il soprannome con cui è conosciuto, "36", datogli dal capitano, l'irlandese Geordan Murphy (in quanto pronunciava il suo cognome secondo il dialetto irlandese, twelve threes, ovvero dodici volte tre, da cui trentasei)[1], e si mise in luce nel ruolo di tre quarti centro e ala, rappresentando l'Inghilterra a livello di Nazionale A[1] e vinse il titolo inglese nel 2010; nel 2012 decise tuttavia di trasferirsi al Gloucester per potere avere la garanzia di giocare con più continuità nel ruolo di primo centro[1], e nella giornata di apertura del Sei Nazioni 2013 debuttò in Nazionale maggiore contro la Scozia; ha inoltre preso parte al tour dei British Lions del 2013 in Australia[3], pur se non impiegato in alcuno dei tre test match contro gli Wallabies.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Robert Kitson, Billy Twelvetrees: "There are a lot of frustrations at Leicester", in The Guardian, 27 gennaio 2012. URL consultato il 20 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Leicester land fly-half Staunton, in BBC, 29 luglio 2009. URL consultato il 20 luglio 2013.
  3. ^ (EN) Bryn Palmer, British and Irish Lions 2013: Gatland's squad has the X factor, in BBC, 30 aprile 2013. URL consultato il 22 maggio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]