Avanguardia Popolare Socialista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avanguardia Popolare Socialista
(ES) Vanguardia Popular Socialista, VPS
Leader Jorge González von Marées
Stato Cile Cile
Sede Santiago del Cile
Fondazione 1939
Dissoluzione 1942
Ideologia Fascismo, Socialismo nazionale

Avanguardia Popolare Socialista (Vanguardia Popular Socialista, VPS) è stato un partito politico cileno

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Creato nel 1938, il partito è stato il diretto erede del Movimento Nazional Socialista del Cile (MSN) e venne fondato come una conseguenza del fallito golpe fascista nel 1938 e della conseguente sua repressione. Includeva Jorge González von Marées e Miguel Serrano, mentre l'ex membro MSN Carlos Keller ha rifiutato di farne parte. La VPS ha ottenuto il 2,5% alle politiche del 1941, eleggendo due deputati.

La VPS è stata sciolta nel 1942, la maggioranza dei suoi membri aderiranno all' Unión Nacionalista del Chile di Juan Gómez Milla.

Fascismo Portale Fascismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fascismo