Andrea Montovoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrea Montovoli (Porretta Terme, 12 marzo 1985) è un attore e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Porretta Terme, sull'Appennino bolognese, nel 1985. All'età di 12 anni si appassiona alla musica e inizia a suonare la chitarra. Nel 2003 inizia la carriera da attore teatrale, proseguendo poi con cinema e televisione. Nel 2006 debutta al cinema con i film 'Uno su due' per la regia di Eugenio Cappuccio. Diretto nel 2008 dal maestro Pupi Avati ne 'Il papà di Giovanna', presentato al Festival del Cinema di Venezia. Sempre nel 2008 apre i concerti dell'Official Tour di Vasco Rossi allo Stadio Olimpico di Roma e Milano S.Siro come Vocalist / DJ. È stato poi protagonista di vari importanti spot pubblicitari sulle reti nazionali, tra cui Mc Donald, Toyota e Nintendo Wii. Lo stesso anno recita nella mini serie televisiva 'Quo vadis baby?' per la regia di Guido Chiesa, tratta dall'omonimo film diretto da Gabriele Salvatores. Nel 2009 partecipa al talent Ballando con le stelle ed arriva in finale classificandosi al secondo posto. Torna in televisione nella terza stagione della celebre serie tv 'L'ispettore Coliandro' diretta dai Manetti Bros. Nel 2010 in 'Scusa ma ti voglio sposare' di Federico Moccia nei panni di Guido ricopre il ruolo dell'antagonista di Raoul Bova. Nello stesso anno riceve 'L'Oscar dei Giovani' alla premiazione del Cinema al Campidoglio di Roma. Successivamente gira come protagonista 'Piazza giochi' (2010) regia di Marco Costa, 'Una canzone per te' (2010) regia di Simone Erbert Paragnani, 'Balla con noi' (2011) regia di C. Bomoll, premiato al Festival del Cinema Giovanile Indipendente. Protagonista nel 2012 nei panni di Tony in 'Poker Generation', primo film italiano sul Texas Hold'em (nel cast Francesco Pannofino e Lina Sastri). Dal 2011 al 2014 lo vediamo protagonista in diversi film tv quali 'Notte prima degli esami '82' (2011) regia di E. Marchetti, 'Natale a 4 zampe' (2012) regia di P.Costella, 'Un matrimonio' regia di Pupi Avati (2013) e 'Provaci ancora prof' (2013) regia di T. Aristarco. L'Attore è attivo anche sul web, in questo caso come protagonista e co-ideatore della mini serie 'The Last Day' regia di Marco Costa (serie Cult sulla fine del mondo profetizzata dai Maya). Nel 2015 lo scopriamo protagonista nella 10ª edizione dell'Isola dei famosi. Consacrato come "il bel naufrago Genuino" fa record di ascolti con Mediaset, premiata trasmissione dell'anno. Nel 2016 Andrea torna al cinema nei panni di un ragazzo gay vittima di bullismo, con la pellicola 'Infernet', premiata con il "Log to Green Award" al Festival di Venezia, regia di Giuseppe Ferlito. Fanatico di sport , entra nel cast nel ruolo inedito di personal trainer nel docu- reality televisivo di la5 "Bella più di prima" (dove farà valere la certificazione da istruttore funzionale riconosciuta dal C.O.N.I ). Avvalendosi dello stesso riconoscimento, gira a Miami Celebrity Workout, otto puntate pubblicate su TGcom24 nelle quali presenta il suo "Genuine Workout", un modo di concepire lo sport a stretto contatto con la natura. Nel mese di maggio 2017 viene scelto da Triumph come testimonial per il progetto digital Talisker Journey, un viaggio interamente in moto che ha come destinazione la distilleria scozzese Talisker, sull'isola di Skye, in Scozia. Nel 2018 nel ruolo di Saverio Biagi, è uno dei protagonisti della serie tv Mediaset 'Sacrificio d'amore'. Lo stesso anno recita al cinema come protagonista nel film 'Dagli occhi dell'amore' regia di Adelmo Togliani. Prende poi parte al reality show di Rai 2 'Pechino Express Avventura in Africa', dove con Francisco Porcella forma la coppia de "I surfisti", classificandosi in quarta posizione. Nel 2020 torna in televisione, come concorrente del reality show di Canale 5 Grande Fratello Vip. Nel 2021 pubblica il suo primo Romanzo con Mondadori dal titolo "Io non sono grigio". Nel 2022 recita nella pellicola cinematografica diretta da C. Bomoll 'La California' in concorso al Festival del Cinema di Roma.

[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Webseries[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Premio "Primavera del cinema italiano"
  • 2010 - Oscar dei giovani[2]
  • 2011 - Festival del cinema giovanile indipendente con il film Balla con noi
  • 2016 - Premio come miglior attore per un ruolo drammatico per il film Infernet al Perugia Love Film Festival

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • {{Http://www.instagram.com/montovoli/}}

https://www.amazon.it/gp/aw/d/8804732350/ref=tmm_pap_title_0?ie=UTF8&qid=1617707369&sr=8-2

Controllo di autoritàVIAF (EN187314614 · ISNI (EN0000 0003 5834 8846 · SBN CAGV657192 · BNE (ESXX5131907 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-187314614