MadMan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
MadMan
NazionalitàItalia Italia
GenereRap
Periodo di attività musicale2006 – in attività
EtichettaTanta Roba
Album pubblicati3
Studio3
Gruppi e artisti correlatiGemitaiz

MadMan, pseudonimo di Pierfrancesco Botrugno (Grottaglie, 25 luglio 1988[1]), è un rapper italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni, Escape from Heart[modifica | modifica wikitesto]

MadMan entra nel mondo della musica rap partecipando all'edizione del 2006 del Tecniche Perfette (nota competizione di freestyle italiana), in Puglia, vinta poi a Torino da July B.

Nel 2007 esordisce con il mixtape autoprodotto Riscatto, in collaborazione con TempoXso, e successivamente con Prequel (in collaborazione con Esse-P), demo autoprodotto. L'anno successivo è la volta del mixtape R.I.P. Nel 2010 pubblica l'album di debutto Escape from Heart, uscito gratuitamente attraverso la Honiro Label.[2]

Collaborazioni con Gemitaiz[modifica | modifica wikitesto]

Nei due anni successivi ha collaborato con il rapper Gemitaiz, con il quale pubblica il mixtape Haterproof (2011) e l'EP Detto, fatto. (2012), entrambi pubblicati sotto la Honiro Label.

Il 28 giugno 2013 MadMan pubblica il mixtape MM vol. 1 Mixtape, composto da 18 brani e reso disponibile per il download gratuito attraverso il suo sito ufficiale.[3] Il 25 settembre, il rapper firma un contratto con la Tanta Roba, etichetta discografica indipendente fondata da Gué Pequeno e DJ Harsh.[4] La sua prima pubblicazione attraverso l'etichetta è il singolo Come ti fa Mad, pubblicato il 16 ottobre 2013 ed estratto da MM vol. 1 Mixtape.[5][6]

Nel 2014 MadMan torna insieme al collega Gemitaiz e pubblica il 24 maggio l'album Kepler.[4] Anticipato dai videoclip di Non se ne parla e Haterproof 2, l'album ha riscosso un ottimo successo, debuttando alla prima posizione della classifica italiana degli album[7] e venendo certificato disco d'oro dalla Federazione Industria Musicale Italiana per aver raggiunto la soglia delle 25.000 copie vendute.[8]

Doppelganger[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 luglio 2015, attraverso la sua pagina Facebook, il rapper ha annunciato il completamento del secondo album in studio Doppelganger, pubblicato l'11 settembre per Tanta Roba e Universal Music Group.[9] Il 27 ottobre 2016 è stato pubblicato per il download gratuito il mixtape MM volume 2 Mixtape, composto da 16 brani e anticipato dal videoclip di Bolla papale.[10]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Extended play[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Come artista principale
Come artista ospite
  • 2013 – Senti come suona (Rise Beatbox feat. Enigma e MadMan)

Mixtape[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gemitaiz & Madman, dalle parole ai fatti!, myHipHop.it, 31 gennaio 2013. URL consultato il 5 gennaio 2015.
  2. ^ 'Doppelganger‬' Il secondo disco da solista di MADMAN in uscita l'11 settembre, Honiro Label, 30 luglio 2015. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  3. ^ ALBUM | MADMAN - MM VOL 1 MIXTAPE, Honiro, 28 giugno 2013. URL consultato il 22 novembre 2013.
  4. ^ a b MadMan firma per Tanta Roba, Tanta Roba, 25 settembre 2013. URL consultato il 22 novembre 2013.
  5. ^ Come ti fa Mad Single Pack, Tanta Roba, 16 ottobre 2013. URL consultato il 22 novembre 2013.
  6. ^ Come ti fa Mad, iTunes. URL consultato il 22 novembre 2013.
  7. ^ Classifica settimanale WK 22 (dal 26-05-2014 al 01-06-2014), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 14 settembre 2014.
  8. ^ L’album "KEPLER" è disco d'oro, Tanta Roba. URL consultato il 12 settembre 2014.
  9. ^ Gianluca Caboni, Ecco data e titolo del disco ufficiale di MadMan: Doppelgänger, RapBurger, 30 luglio 2015. URL consultato il 2 agosto 2015.
  10. ^ Scarica "MM Vol.2" il nuovo mixtape di Madman, RapBurger, 27 ottobre 2016. URL consultato il 30 ottobre 2016.