Acapulco, prima spiaggia... a sinistra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Acapulco, prima spiaggia... a sinistra
Acapulco prima spiaggia a sinistra (1983).jpg
I titoli di testa del film
Paese di produzioneItalia
Anno1983
Durata88 min
Generecomico
RegiaSergio Martino
SoggettoMassimo Franciosa,
Sergio Martino
SceneggiaturaMassimo Franciosa
Distribuzione in italianoVariety Film
FotografiaGiuseppe Pinori
MontaggioEugenio Alabiso
MusicheDetto Mariano
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Acapulco, prima spiaggia... a sinistra è un film comico del 1983 di Sergio Martino con Gigi Sammarchi e Andrea Roncato.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gigi e Andrea sono due trentenni scansafatiche ancora alle dipendenze dei genitori, con un unico chiodo fisso nella testa: il sesso. È estate e i due sognano di trascorrere una vacanza avventurosa sulle spiagge di Acapulco. Viste le loro misere finanze, devono però accontentarsi di Cesenatico e della squallida pensione gestita da una zia di Gigi. Qui i due danno vita a innumerevoli tentativi di rimorchiare donne, che però falliscono regolarmente. Per conquistare un'avvenente tabaccaia acquistano decine e decine di scatole di fiammiferi, venendo prima malmenati dal fidanzato di lei e poi provocando un incendio nella stanza della pensione dove alloggiano. Dopo aver corteggiato per giorni una donna sposata ed essere stati più volte umiliati dal suo figlioletto, subiscono l'ira del marito geloso. Arrivano addirittura a contattare una ditta di baby-sitter fingendo di aver bisogno di una di loro per un bambino, ma rimediando l'ennesima figuraccia. L'ultimo giorno vengono scambiati per i ricchi possessori di uno yacht da due procaci ragazze meridionali, che riescono ad invitare a cena. Durante la cena in una rozza trattoria, le ragazze scoprono però la verità e li scaricano in malo modo. Più tardi i due incrociano sul lungomare un conoscente di Andrea con il quale hanno un diverbio. Subito dopo vengono abbordati dalla lei di una ricca coppia inglese ubriaca, che si dice disposta a pagare Andrea per andare a letto con lei. Ma anche alla villa della coppia Gigi ed Andrea non concludono nulla, anzi, il giorno dopo la coppia oramai sobria li scambia per due ladri. A quel punto, senza più un soldo e senza nemmeno le valigie con i vestiti, il giorno di Ferragosto i due sono costretti a ritornare in una Bologna deserta. Qui però riescono finalmente a passare una bella serata con le uniche due ragazze rimaste in città: la parrucchiera Miranda e una sua amica sarda.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

«Viva le donne che son come l'acqua santa
Quando le tocchi il miracolo non manca!»

(sigla del film, cantata da Gigi e Andrea)

La canzone che rappresenta il tema musicale del film intitolata Ci dò che ci dò che ci dò è stata pubblicata su un disco 45 giri dalla CLS con il numero di catalogo (MDF 036).[1]

Il brano è firmato da Andrea Lo Vecchio e Mariano Detto e interpretato dagli attori Gigi e Andrea.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Facciamo del nostro peggio è stato il titolo di lavorazione utilizzato durante le riprese del film,[2] girato nell'estate del 1982.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane l'11 marzo 1983.[3] Il film è andato in onda in prima visione TV su Rete 4 il 12 marzo 1984.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha incassato 432.665.000 Lire[2] e si è classificato al 71º posto tra i primi 100 film di maggior incasso della stagione cinematografica italiana 1982-1983.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gigi Sammarchi - Andrea Roncato – Ci Do Che Ci Do Che Ci Do, discogs.com. URL consultato il 20 settembre 2015.
  2. ^ a b Roberto Poppi, Dizionario del cinema italiano, Gremese Editore, 1991, p. 11, ISBN 9788877424235.
  3. ^ Cinema - Prime Visioni a Roma - Acapulco, prima spiaggia a sinistra (prima), in L'Unità, n. 58, 1983, p. 16.
  4. ^ Stagione 1982-83: i 100 film di maggior incasso, hitparadeitalia.it. URL consultato il 15 settembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema