Ughetto Bertucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ughetto Bertucci (Ugo Bertucci; Roma, 18 ottobre 1907Roma, 25 giugno 1966) è stato un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fa realmente il venditore di frutta e verdura in un mercato situato in una famosa piazza romana ed è il proprietario di un camioncino in pessime condizioni, quando viene notato da Mario Mattoli e scritturato per un ruolo aderente al suo fisico e alla sua attività di "fruttarolo" per La vita ricomincia (1945).

Il tarlo dello spettacolo si insinua in lui che decide, pur gestendo sempre il suo banco al mercatino, di dedicarsi al cinema e, occasionalmente, all'avanspettacolo in teatrini romani.

Di bassa statura, tozzo, con una faccia decisamente simpatica e con l'aria scanzonata, è interprete di una elevata quantità di film, per lo più leggeri, accanto ai comici del momento, soprattutto insieme a Totò, ma anche con Macario, Billi e Riva, Walter Chiari.

Non va mai fuori dal suo cliché, non diventa un eccelso caratterista, non ottiene mai ruoli consistenti, ma non si monta la testa e continua il suo mestiere con umiltà, rarefacendo le sue apparizioni verso la fine degli anni cinquanta, per ritirarsi poi piano piano dal mondo dello spettacolo.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Ughetto Bertucci con Anna Magnani in L'onorevole Angelina

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie