Star Wars: Jedi Knight II: Jedi Outcast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Star Wars: Jedi Knight II: Jedi Outcast
Jedi Outcast Screenshot.jpg
Immagine del gioco
Sviluppo Raven Software
Pubblicazione LucasArts
Data di pubblicazione 2002 Xbox
2002 Windows
Genere Sparatutto in prima persona
Tema Guerre stellari
Modalità di gioco Singolo, Multigiocatore
Piattaforma Microsoft Windows, Linux, Mac OS, Mac OS X, Xbox, GameCube
Distribuzione digitale Mac App Store, Steam
Motore grafico id Tech 3
Supporto 1 CD-ROM
Requisiti di sistema Pentium 200 MHz, 64 MB RAM,
Scheda grafica compatibile OpenGL 1.4
Periferiche di input tastiera e mouse

Star Wars: Jedi Knight II: Jedi Outcast è un videogioco ambientato nell'universo di Guerre stellari, rilasciato nell'anno 2002. È stato sviluppato da Raven Software, pubblicato e distribuito da LucasArts in Nord America e da Activision nel resto del mondo. È disponibile su Microsoft Windows, Apple Macintosh, Nintendo GameCube e Xbox. Il motore grafico utilizzato è quello di Quake III Arena. Il seguito di questo gioco è Star Wars: Jedi Knight: Jedi Academy.

In seguito alla dichiarata chiusura ufficiale della casa di distribuzione LucasArts avvenuta nel 2013, il codice sorgente di Jedi Outcast, come quello di Jedi Academy è stato pubblicato dalla software house di produzione su SourceForge.

A seguito di quest'avvenimento, alcuni sviluppatori indipendenti hanno iniziato il porting del titolo per la piattaforma Linux[senza fonte]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco prende posto qualche anno dopo la fine di Star Wars Dark Forces II: Mysteries of the Sith, che era un'espansione di Star Wars: Jedi Knight: Dark Forces II, che a sua volta era il seguito di Star Wars: Dark Forces. Come i suoi predecessori il gioco è basato su Kyle Katarn. Da quando ha rischiato di cedere al Lato Oscuro, Kyle ha abbandonato la sua spada laser e la Forza. Lavora per la Repubblica insieme alla sua compagna/amante Jan Ors. Durante una missione particolare sul sistema Artus, Jan viene rapita da un potente Jedi Oscuro, Desann e dalla sua allieva Tavion. Kyle si avvia verso la Valle dei Jedi per recuperare la sua connessione alla Forza e in seguito va su Yavin IV per riprendere la sua spada laser da Luke Skywalker. Dopo aver investigato, Kyle scopre di essere stato ingannato e che Desann lo aveva seguito alla Valle, per raccogliere l'energia della Forza e infonderla nei suoi soldati, trasformandoli in Reborn: i Rinati. Desann pianifica di invadere il Tempio Jedi di Yavin IV e di riformare l'Impero Galattico. Attraverso i suoi sforzi Kyle riesce a impedire l'invasione e ad uccidere Desann. Si riunisce con Jan, che pensava che fosse morta, e Kyle decide di essere pronto ad affrontare un serio addestramento da Jedi, decidendo di mantenere la sua spada laser.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Voci dei personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]