Sebastian Cabot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il navigatore italiano, vedi Sebastiano Caboto.
Sebastian Cabot (il primo in alto) in una foto pubblicitaria di Tre nipoti e un maggiordomo (1967)

Charles Sebastian Thomas Cabot (Londra, 6 luglio 1918New York, 22 agosto 1977) è stato un attore inglese attivo in teatro, televisione e cinema.

La carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cabot, noto al pubblico per la folta barba scura e la robusta costituzione fisica, iniziò col cinema, interpretando, nel Giulietta e Romeo di Renato Castellani (1953) il capofamiglia Capuleti. Nel 1960 fu lo scettico intellettuale Philip Hillyer, che non credeva ai viaggi nel tempo, ne L'uomo che visse nel futuro di George Pal. Il passaggio alla TV lo vide nei panni di Porthos ne Le avventure dei tre moschettieri (1955), ruolo che già aveva ricoperto l’anno precedente (al cinema) ne Gli sparvieri del Re e I cavalieri della Regina. Il cinema comico non si privò di lui, ed eccolo, nel 1965, a interpretare il Dr. Matson ne I 7 magnifici Jerry, al fianco di Jerry Lewis. Ma il ruolo che lo rese noto al grande pubblico fu quello del maggiordomo Giles French nel telefilm Tre nipoti e un maggiordomo, in onda tra il 1966 e il 1971. Successivamente fu anche doppiatore, ma un attacco apoplettico lo portò via nel 1977, a soli 59 anni. È sepolto accanto a Brian Keith al Westwood Village Memorial Park Cemetery di Los Angeles.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 56803998 LCCN: n94115098