Roselia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Roselia 
Roselia
Roselia

Nome nelle varie lingue
Italiano Roselia
Giapponese ロゼリア Rozeria
Tedesco Roselia
Francese Roselia
 Pokédex 
Classico 315
Hoenn 94
Sinnoh 26
Unima 134
Caratteristiche
Specie Pokémon Spina
Altezza 30 cm
Peso 2 kg
Generazione Terza
Evoluzione di Budew
Evolve in Pietrabrillo Roserade 4
Stato Base
Tipi Erba
Veleno
Abilità Alternacura
Velenopunto
Fogliamanto
Legenda · progetto Pokémon

Roselia (in giapponese ロゼリア Rozeria, in tedesco e francese Roselia) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Erba/Veleno. Il suo numero identificativo Pokédex è 315.

È uno dei Pokémon utilizzati dagli allenatori Drew, Nando e Lino.

Roselia è l'unico Pokémon ad aver ottenuto una pre-evoluzione ed una evoluzione nel corso della stessa generazione, la quarta. Altri Pokémon Base che hanno ottenuto pre-evoluzioni ed evoluzioni in generazioni successive sono i Pokémon della prima generazione Chansey, Electabuzz, Magmar e Porygon.

È uno dei Pokémon assenti nel videogioco Pokémon Smeraldo. Roselia è uno dei quattordici Pokémon che possiedono una descrizione in 6 lingue nel Pokédex di Pokémon Diamante e Perla.[1]

Significato del nome[modifica | modifica sorgente]

Il suo nome potrebbe derivare dall'unione delle parole inglesi rose (rosa) ed azalea o buddleia.

Origine[modifica | modifica sorgente]

Rose

Roselia è basato su un cespuglio di rose.

Evoluzioni[modifica | modifica sorgente]

Si evolve da Budew quando la sua felicità è pari o superiore ai 220 punti (durante il giorno) ed evolve in Roserade usando la Pietrabrillo.

Pokédex[modifica | modifica sorgente]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia: Dai suoi fiori si diffonde una fragranza rilassante. Più intenso è il profumo, più questo Pokémon è forte.
  • Rubino: Roselia spara spine molto affilate come fossero proiettili, a tutti coloro che tentano di rubargli i fiori dal braccio. Il profumo di questo Pokémon infonde serenità a tutti gli esseri viventi.
  • Zaffiro: In qualche rarissima occasione, Roselia è stata vista con fiori dai colori inconsueti. Le spine sulla testa di questo Pokémon contengono un veleno micidiale.
  • Smeraldo: Se Roselia beve acqua ricca di sostanze nutritive, i suoi fiori diventano bellissimi. Il loro profumo è un'arma che serve a distrarre il nemico.
  • Diamante: Roselia, cresciuto bevendo acqua pulita, è noto per i fiori dai vivi colori.
  • Perla: I bellissimi fiori sulle sue braccia possiedono spine velenose. Non cercare di raccoglierli!
  • Platino/Nero/Bianco: Più in forma è, più piacevole è il profumo dei suoi fiori. Questa fragranza rilassa le persone.
  • HeartGold/SoulSilver/Y: Beve solo acqua di fonte, ricca di sostanze nutritive, che conferisce ai suoi fiori dei colori desueti.
  • Nero2/Bianco2/X: Attacca usando abilmente i due tipi di veleno delle estremità dei suoi arti. Più è forte la sua fragranza, più è in salute.

Nel videogioco[modifica | modifica sorgente]

Nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro è possibile catturare Roselia lungo il Percorso 117.

Nelle versioni Diamante e Perla è possibile incontrare il Pokémon lungo i Percorsi 212, 221, 224, 225 e 229, oltre che all'interno del Giardino Trofeo e della Zona Safari. In Pokémon Platino è inoltre disponibile nei pressi dei Percorsi 208, 209, 210 e 230.

In Pokémon Versione Nera 2 e Versione Bianca 2 è possibile catturare Roselia nel Percorso 12, all'interno del Bosco Smarrimento e lungo la Via Vittoria.

Nei videogiochi Pokémon X e Y Roselia è disponibile lungo il Percorso 7.

In Pokémon Ranger: Ombre su Almia è presente all'interno della Foresta di Vien (Vien Forest).

Differenze tra i sessi[modifica | modifica sorgente]

Gli esemplari di sesso femminile di Roselia presentano una foglia sul ventre di dimensioni maggiori rispetto a quella dei maschi.

Mosse[modifica | modifica sorgente]

Roselia apprende numerose mosse di tipo Erba come Parassiseme e Gigassorbim.. Nei titoli della terza generazione Roselia era l'unico Pokémon in grado di imparare naturalmente l'attacco Meloderba.[2] Il Pokémon può utilizzare mosse Veleno come Fielepunte e Tossina.

Roselia è in grado di apprendere le mosse MN Taglio e Flash.

Nel Parco Incanto del Pokémon Dream World sono presenti esemplari di Roselia in grado di utilizzare le mosse Comete e Sonnifero.

In Pokémon XD: Tempesta Oscura Roselia apprende gli attacchi Ombrannulla e Ondascura. Nel gioco di carte collezionabili Roselia può utilizzare la mossa Bottintesta.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  • Punti Salute: 50 (max 304)
  • Attacco: 60 (max 240)
  • Difesa: 45 (max 207)
  • Attacco Speciale: 100 (max 328)
  • Difesa Speciale: 80 (max 284)
  • Velocità: 65 (max 251)

Nell'anime[modifica | modifica sorgente]

Roselia appare per la prima volta nel corso dell'episodio Fuochi d'artificio (Now That's Flower Power!) di proprietà dell'allenatore Drew.[3] Il Pokémon del ragazzo sarà presente come Roserade in Uno strano ristorante (A Full Course Tag Battle!).[4]

Anche Nando possiede un Roselia, evolutosi dal suo Budew durante un incontro con il Pikachu di Ash Ketchum nel corso di Il nuovo mondo di Lucinda (Dawn of a New Era!).[5]

Altri esemplari di Roselia sono presenti in La famiglia Vinci (Candid Camerupt!), in Altro che tifo! (Cheer Pressure!) ed in Scuola di cucina (Oh Do You Know The Poffin Plan).[6][7][8]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica sorgente]

Roselia appare in 9 carte, prevalentemente di tipo Erba, appartenenti ad 8 set:[9][10]

  • EX Drago (Olografica)
  • EX La Leggenda di Mew
  • Diamante & Perla
  • Prodigi Segreti
  • Fronte di Tempesta (di tipo Psiche)
  • Supreme Victors
  • Forze Scatenate
  • Stirpe dei Draghi (due carte)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Pokémon Diamond/Pearl - Foreign Dex Entries da Serebii.net
  2. ^ (EN) GrassWhistle da veekun
  3. ^ (EN) Episode 309 - Now That Flower Power! da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 544 - A Full Course Tag Battle! da Serebii.net
  5. ^ (EN) Episode 472 - Dawn of a New Era! da Serebii.net
  6. ^ (EN) Episode 322 - Candid Camerupt! da Serebii.net
  7. ^ (EN) Episode 328 - Cheer Pressure! da Serebii.net
  8. ^ (EN) Episode 493 - Oh Do You Know the Poffin Plan! da Serebii.net
  9. ^ (EN) Roselia (TCG) da Bulbapedia
  10. ^ (EN) #315 Roselia - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, pag. 103, ISBN 978-0761542568.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, pag. 160, ISBN 978-0761551072.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, pag. 171, ISBN 978-0761556350.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, pag. 472, ISBN 978-0761562085.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, pag. 356, ISBN 978-0307468055.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon