Robert Ito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Robert Ito, conosciuto anche con gli pseudonimi di Roberto Ito e Bob Ito (Vancouver, 2 luglio 1931), è un attore televisivo e ballerino canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Canada da genitori giapponesi, Ito è stato per molti anni ballerino del Balletto Nazionale del Canada, prima di dedicarsi alla recitazione a metà degli anni sessanta.

È apparso tre volte (con parti diverse) nel 1970 nella serie TV Kung Fu, prima come operaio ferroviario cinese nel film che ha lanciato la serie, poi due volte in episodi della durata di un'ora: nel primo nei panni di bandito cinese di nome Capitano Lee nell'episodio La via della violenza non ha una mente, nel secondo come ninja giapponese nell'episodio intitolato The Assassin. Ha pure interpretato due personaggi coreani diversi in alcuni episodi di M*A*S*H nel 1972 e nel 1976.

Il ruolo più importante interpretato da Ito è stato quello dell'assistente di laboratorio Sam Fujiyama nella serie televisiva Quincy (1976-1983), con protagonista Jack Klugman, insieme al quale formava una perfetta coppia di lavoro nell'ufficio di patologia legale della contea di Los Angeles.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film TV[modifica | modifica wikitesto]


Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 266813993