Venerdì 13 (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Venerdì 13
Titolo originale Friday the 13th: The Series
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1987-1990
Formato serie TV
Genere Horror
Stagioni 3
Episodi 72
Durata 60 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore Colore
Audio Stereo
Crediti
Ideatore Frank Mancuso, Jr., Larry B. Williams
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Paramount Pictures
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 28 settembre 1987
Al 26 maggio 1990
Rete televisiva Fox
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 1988
Al
Rete televisiva Italia 1
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 2 ottobre 2006
Al
Rete televisiva Fantasy, Horror Channel

Venerdì 13 (Friday the 13th: The Series) è una serie televisiva statunitense andata in onda per tre stagioni dal 1987 al 1990.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente, la serie avrebbe dovuto chiamarsi The 13th Hour (La tredicesima ora), ma il produttore Frank Mancuso Jr. pensò che il nome del franchise Venerdì 13 avrebbe avuto un maggiore appeal sul pubblico. Tuttavia, nonostante la scelta del titolo, la serie non aveva alcun collegamento con la serie di film horror, né tantomeno con il suo protagonista, Jason Voorhees.

La serie di film e la serie televisiva tuttavia hanno numerosi punti in comune nel cast. Il produttore dello show, Frank Mancuso Jr., era anche il produttore di tutti i film da Venerdì 13: l'assassino ti siede accanto del 1981, fino a Venerdì 13 parte VIII - incubo a Manhattan del 1989. Il protagonista John D. LeMay invece è stato uno degli attori di Jason X. John Shepherd, che interpretava il personaggio di Tommy Jarvis in Venerdì 13 parte III: il terrore continua. Fred Mollin, Rob Hedden e Tom McLoughlin hanno lavorato nel dietro le quinte di entrambe le produzioni.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lewis Vendredi, un antiquario, per ottenere l'immortalità ha stretto un patto con Satana, nel quale si impegnava a vendere nella propria bottega "Vendredi’s Antiques" oggetti maledetti. Stanco della propria condizione e di essere una marionetta del demonio, Vendredi ruppe il patto, ed il Diavolo in cambio prese la sua anima.

Dopo la morte dell'antiquario, il negozio viene ereditato dai nipoti Micki Foster e Ryan Dallion, che decidono di svendere la merce del negozio, inconsapevoli della maledizioni che pende su di essi. Non fa in tempo a fermarli Jack Marshak, esploratore e mistico, amico di Vendredi che informa i due giovani della maledizione che si trasmette automaticamente sul chi ha acquistato gli oggetti di "Vendredi's Antiques".

La serie segue le avventure di Miki e Ryan, che si mettono sulle tracce degli oggetti venduti, prima che questi corrompano irrimediabilmente l'anima dei propri compratori. Gli oggetti maledetti infatti donano ai possessori dei poteri soprannaturali, pertanto le persone contattate da Miki e Ryan difficilmente accettano di restituire l'oggetto, senza rendersi conto che il suo utilizzo corrompe l'anima.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Attore Doppiatore
Micki Foster Louise Robey Roberta Pellini
Ryan Dallion John D. LeMay Gianni Bersanetti
Jack Marshak Chris Wiggins Gianni Musy
Johnny Ventura Steven Monarque

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 26 28 settembre 1987 1988
Seconda stagione 26 26 settembre 1988
Terza stagione 20 7 ottobre 1989

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione