Ricomincio da capo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ricomincio da capo (disambigua).
Ricomincio da capo
Ricomincio da capo.png
Una scena del film
Titolo originale Groundhog Day
Paese di produzione USA
Anno 1993
Durata 101 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Harold Ramis
Soggetto Danny Rubin
Sceneggiatura Danny Rubin, Harold Ramis
Casa di produzione Columbia Pictures
Fotografia John Bailey
Montaggio Pembroke J. Herring
Effetti speciali Jeff Frink, Rick Lazzarini
Musiche George Fenton
Scenografia David Nichols
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ricomincio da capo (Groundhog Day) è un film commedia del 1993 diretto da Harold Ramis ed interpretato da Bill Murray e Andie MacDowell.

Nel 2006 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Phil Connors è un insopportabile meteorologo televisivo che, controvoglia, deve recarsi nella piccola città di Punxsutawney - in Pennsylvania - per fare un reportage sulla tradizionale ricorrenza del Giorno della Marmotta.

Qui però rimane intrappolato in un circolo temporale: ogni mattina, alle 06.00 in punto, viene svegliato dalla radio che trasmette sempre lo stesso brano musicale (I Got You Babe di Sonny & Cher), e da allora la giornata trascorre inesorabilmente allo stesso modo della precedente. Gli eventi si ripetono esattamente uguali ogni giorno, e lui ben presto impara a sfruttarli per passare una giornata stravagante, spendere soldi, conquistare donne. Ma ogni tentativo di sedurre la bella collega Rita fallisce invariabilmente.

Alla lunga questa vita ripetitiva lo porta però alla depressione e a tentare continuamente il suicidio, nei modi più strani, ma il giorno dopo si risveglia comunque, sempre nel Giorno della Marmotta. Durante uno di questi giorni Phil si apre a Rita che, comunque scettica, gli offre il consiglio di dedicare questa vita intrappolata ad aiutare il prossimo. Phil capisce così che non può in un singolo giorno - ovviamente - aiutare tutti, ma può migliorare se stesso. Scopre così i suoi talenti e capisce i bisogni altrui, il che lo rende un uomo apprezzato ed amato, insomma, un uomo migliore.

Alla fine tutto ciò lo porta ad uscire dall'incantesimo, e a trovare finalmente il vero amore.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

  • Il regista Harold Ramis aveva inizialmente scelto Tom Hanks per il ruolo del protagonista, ma fu poi scartato.[senza fonte]
  • La pellicola non è stata girata a Punxsutawney, troppo distante da strade statali e dunque difficilmente accessibile da parte della troupe, bensì nella cittadina di Woodstock, nell'Illinois[senza fonte].
  • Debutto al cinema dell'attore Michael Shannon nel piccolo ruolo di Fred, il ragazzo che si deve sposare quel giorno.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • In una delle prime versioni del copione, era spiegato il motivo per cui Phil era costretto a rivivere lo stesso giorno: si trattava di una maledizione scagliatagli contro da Stephanie Decastro, la sua ex ragazza (da lui abbandonata e umiliata), usando un rito voodoo su un orologio rotto (che segnava le 5 e 59); veniva inoltre specificato che Phil trascorreva ben 10000 anni intrappolato nel "loop temporale", e che era il bacio con Rita a spezzare la maledizione.[2]
  • Bill Murray per ben due volte è stato morso dalla marmotta Phil, durante le riprese del film[senza fonte].
  • Nei paesi di lingua inglese, il titolo originale del film (Groundhog Day) è diventato un'espressione comune per indicare un giorno noioso e ripetitivo.[3]
  • Nel punto dove Phil Connors inciampa continuamente in una pozzanghera è stata collocata una targhetta che dice: Bill Murray è inciampato qui![senza fonte]
  • Bill Murray e il regista Harold Ramis sono stati insigniti del titolo onorario di "Gran cerimonieri" del Giorno della Marmotta[senza fonte].
  • La canzone Tomorrow never comes di Teddy Geiger (fa parte della colonna sonora del film The Rocker) è ispirata a questo film.
  • Nella puntata "Un Martedì infernale" della terza stagione del telefilm Supernatural, viene continuamente citato il film "Ricomincio da capo", poiché Sam rivive lo stesso martedì dalla mattina fino a quando suo fratello Dean non muore.
  • Il bed & breakfast nel quale il personaggio di Bill Murray alloggia nel film era in realtà una antica villa, vecchia ben 114 anni. Nell'ottobre del 2008 l'antico edificio è stato acquistato da una coppia di Milwaukee, nell'intento di ristrutturarlo per intero e trasformarlo in un vero bed & breakfast a cinque camere[4].
  • Il video musicale della canzone Piotta è morto dell'omonimo artista è basato su questo film.
  • Esiste un rifacimento italiano del film, intitolato È già ieri che ha per protagonista Antonio Albanese.
  • Un episodio della quinta stagione della serie Star Trek: The Next Generation è basato sulla medesima trama: il capitano Picard e il suo equipaggio si trovano intrappolati in un circolo temporale che termina invariabilmente con la distruzione dell'Enterprise.
  • Anche l'episodio "Lunedì" (Monday) della sesta stagione della serie "X-Files" tratta lo stesso argomento.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Librarian of Congress Adds Home Movie, Silent Films and Hollywood Classics to Film Preservation List, Library of Congress, 27 dicembre 2006. URL consultato il 2 gennaio 2012.
  2. ^ 7 Hotly Debated Movie Questions That Totally Have Answers.
  3. ^ Hurricane Fatigue in USA Today, 26 settembre 2004. URL consultato il 10 ottobre 2009.
  4. ^ Movie Tourism: Groundhog Day Location to Become a Real Bed and Breakfast | /Film

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema