Pelipper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Pelipper 
Pelipper
Pelipper

Nome nelle varie lingue
Italiano Pelipper
Giapponese ペリッパー Perippā
Tedesco Pelipper
Francese Bekipan
 Pokédex 
Classico 279
Hoenn 28
Sinnoh 120
Unima 213
Caratteristiche
Specie Pokémon Alacquatico
Altezza 120 cm
Peso 28 kg
Generazione Terza
Evoluzione di Wingull
Stato Primo Stadio
Tipi Acqua
Volante
Abilità Sguardofermo
Copripioggia
Legenda · progetto Pokémon

Pelipper (in giapponese ペリッパー Perippā, in tedesco Pelipper, in francese Bekipan) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Acqua/Volante. Il suo numero identificativo Pokédex è 279.

È uno dei Pokémon utilizzati da Alice, Vera e Rodolfo. Anche il Ranger Costantino possiede un esemplare di Pelipper.

Nei videogiochi Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu l'Ufficio Postale Pelipper è gestito da alcuni esemplari del Pokémon.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome deriva dall'unione delle parole inglesi pelican (pellicano) e skipper (timoniere di una barca).

Il suo nome francese, Bekipan, potrebbe derivare da pélican (pellicano).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Pelipper è basato sul pellicano bianco.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve da Wingull a livello 25.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia: In volo, può trasportare piccoli Pokémon nel becco. Quando è stanco scivola sulle onde per riposare le ali.
  • Rubino: Pelipper fa le veci di un aereo cargo poiché trasporta piccoli Pokémon e uova all'interno del suo becco enorme. Questo Pokémon crea il proprio nido sulle scogliere a picco sul mare.
  • Zaffiro: Pelipper si avventura in cerca di cibo volando radente sulla cresta delle onde. Immerge il suo becco enorme nell'acqua del mare per catturare la preda e poi inghiotte tutto in un sol boccone.
  • Smeraldo: Pelipper vola radente sulle onde del mare cercando di individuare le prede, che poi cattura immergendo il suo enorme becco. Lì tiene al sicuro anche le uova.
  • Diamante/X: Immerge il suo enorme becco nel mare, raccogliendo acqua e numerose prede.
  • Perla: Funge da postino trasportando piccoli Pokémon nell'enorme becco. Si riposa galleggiando sulle onde.
  • Platino/Nero/Bianco/Y: È un corriere dei cieli e porta uova e piccoli Pokémon nel suo enorme becco.
  • HeartGold/SoulSilver: Prende i cuccioli nel becco per proteggerli dal nemico. Nei giorni di mare calmo, riposa sulle onde.
  • Nero2/Bianco2: Si libra a pelo dell'acqua del mare pescando il suo cibo e trasportandolo via con il suo grande becco.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro e Pokémon Smeraldo Pelipper è ottenibile nei Percorsi dal 103 al 110, 115, 118, 119 e 121 e dal 123 al 134. È inoltre presente nei pressi di Bluruvia, di Iridopoli, del Porto Alghepoli, di Verdeazzupoli, di Orocea e del Porto Selcepoli.

In Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino è catturabile lungo i Percorsi dal 219 al 224, 226 e 230 oltre che nei pressi di Arenipoli, dell'Impianto Turbine e dell'Isola Ferrosa. Nei primi due titoli è inoltre presente nei Percorsi 205, 213, 218 e 229 oltre che a Pratopoli, a Canalipoli e nelle Fonderie Fuego.

Nei videogiochi Pokémon Versione Nera e Versione Bianca è disponibile lungo il Percorso 13 e nei pressi di Spiraria e della Baia Spiraria. Nelle versioni Nera 2 e Bianca 2 è possibile catturare il Pokémon nei Percorsi 13 e 22, oltre che all'interno della Fossa Gigante.

In Pokémon X e Y Pelipper può partecipare alle Lotte Aeree.[1]

In Pokémon Ranger Pelipper è il partner di Costantino. Nel videogioco Pokémon Ranger: Ombre su Almia Pelipper è presente nel Vulcanio Caldonio (Volcano Cave) e nei pressi del Villaggio Haruba (Haruba Village).

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Pelipper apprende numerose mosse di tipo Volante come Trespolo, Ventoincoda e Tifone. Oltre ad apprendere attacchi d'Acqua, tra cui Inondazione e Idropompa, il Pokémon utilizza le mosse di tipo Normale Accumulo, Introenergia e Sfoghenergia.

Pelipper può apprendere le mosse MN Volo, Surf, Scacciabruma e Mulinello.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 60 (max 324)
  • Attacco: 50 (max 218)
  • Difesa: 100 (max 328)
  • Attacco Speciale: 85 (max 295)
  • Difesa Speciale: 70 (max 262)
  • Velocità: 65 (max 251)

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Pelipper appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una nuova meta (Hoenn Alone...!).[2]

In Una sfida nel blu (Sky High Gym Battle!) la capopalestra Alice utilizza un esemplare del Pokémon contro il Pikachu di Ash Ketchum.[3]

Altri Pelipper sono presenti nel corso di Il Pokémon più forte del mondo (You Said a Mouthful!) e di La seconda prova (Pruning a Passel of Pals!).[4][5]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Pelipper appare in 7 carte, prevalentemente di tipo Acqua, appartenenti a 6 set:[6][7]

  • EX Rubino e Zaffiro
  • EX Tempesta di Sabbia
  • EX Deoxys
  • EX Guardiani dei Cristalli (come Pelipper δ di tipo Lampo)
  • Incontri Leggendari
  • Arceus (due carte)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pokémon X & Y - Sky Battles da Serebii.net
  2. ^ (EN) Episode 276 - Hoenn Alone! da Serebii.net
  3. ^ (EN) Episode 361 - Sky High Gym Battle! da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 286 - You Said A Mouthful! da Serebii.net
  5. ^ (EN) Episode 546 - Pruning a Passel of Pals! da Serebii.net
  6. ^ (EN) Pelipper (TCG) da Bulbapedia
  7. ^ (EN) #279 Pelipper - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, p. 86, ISBN 978-0-7615-4256-8.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 127, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 153, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 463, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 338, ISBN 978-0-307-46805-5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon