Manfred Burgsmüller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manfred Burgsmüller
Dati biografici
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1968-1971 Rot-Weiss Essen Rot-Weiss Essen 12 (0)
1971-1974 Bayer Uerdingen Bayer Uerdingen 101 (80)
1974-1976 Rot-Weiss Essen Rot-Weiss Essen 64 (32)
1976 Bayer Uerdingen Bayer Uerdingen 7 (1)
1976-1983 Bor. Dortmund Borussia Dortmund 224 (135)
1983-1984 Norimberga Norimberga 34 (12)
1984-1985 RW Oberhausen RW Oberhausen 50 (36)
1985-1990 Werder Brema Werder Brema 115 (34)
Nazionale
1977-1978 Germania Ovest Germania Ovest 3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Manfred Burgsmüller (Essen, 22 gennaio 1949) è un ex calciatore tedesco occidentale, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocò in Bundesliga con Rot-Weiss Essen, Borussia Dortmund, Norimberga e Werder Brema; con questi ultimi vinse un campionato nel 1988. Con 213 reti risulta il quarto miglior marcatore nella storia della Bundesliga.

Record[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore più anziano ad aver segnato una rete in Coppa dei Campioni/Champions League (l'11 ottobre 1988, all'età di 38 anni e 293 giorni, contro la Dinamo Berlino).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Werder Brema: 1977-1988
Werder Brema: 1988