Lionel Belmore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lionel Belmore in Lord Fauntleroy (1936)

Lionel Belmore (Wimbledon, 12 maggio 1867Woodland Hills, 30 gennaio 1953) è stato un attore e regista inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel Surrey, cominciò a recitare in teatro, dove lavorò anche come regista. Dal 1899 fino a metà degli anni dieci, il suo nome appare regolarmente negli spettacoli di Broadway[1].

Si avvicinò al cinema nel 1911 e diventò uno dei caratteristi più noti, girando nella sua carriera quasi duecento film. Ne diresse una quindicina, tutti girati negli anni dieci. Firmò anche una sceneggiatura.

Morì il 30 gennaio 1953. Venne sepolto al Pierce Brothers Valhalla Memorial Park a North Hollywood.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel film Gli allegri Scozzesi con Stanlio & Ollio, Lionel Balmore è un fabbro che sta battendo un'incudine, producendo la famosa musichetta della "Canzone del Cucù", proprio mentre arrivano i due comici in scena.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lionel Belmore IBDB

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 4491470 LCCN: no90020693