Paul Bern

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Bern, nato Paul Levy (Wandsbek, 5 settembre 1889Beverly Hills, 5 settembre 1932), è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico tedesco naturalizzato statunitense .

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Paul Levy nacque in Germania a Wandsbek, una cittadina dello Schleswig-Holstein: nel 1899, a dieci anni, emigrò negli Stati Uniti con la famiglia che si stabilì a New York [1]. Il giovane Paul studiò recitazione all'American Academy of Dramatic Arts. Oltre a recitare, cominciò a interessarsi alla sceneggiatura e alla produzione[1]. Trasferitosi a Hollywood, trovò lavoro per alcune piccole compagnie, finché non venne assunto come produttore alla MGM.

Bern si sposò con Jean Harlow il 2 luglio 1932. Due mesi dopo, il 5 settembre, venne trovato morto colpito da uno sparo alla testa nella sua casa di Beverly Hills. Il coroner dichiarò trattarsi di suicidio.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Produttore / Equipe varia (parziale)[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Paul Donnelley, Fade to Black: A Book of Movie Obituaries, 2ª ed., Omnibus Press, 2003, p. 157. ISBN 0-711-99512-5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 59345202 LCCN: n85378449