Lingua soraba inferiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sorabo inferiore (Dolnoserbski)
Parlato in Germania
Persone 6670
Scrittura Alfabeto latino
Filogenesi Lingue indoeuropee
 Lingue slave
  Lingue slave occidentali
   Lingue sorabe
Codici di classificazione
ISO 639-2 dsb
ISO 639-3 dsb  (EN)
SIL dsb  (EN)

La lingua soraba inferiore[1][2], chiamata anche basso sorabo,[3] serbo-lusaziano inferiore o lusaziano inferiore (Dolnoserbski) è una lingua soraba parlata in Germania, nella regione della Lusazia, parte del Brandeburgo.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Segnaletica bilingue (tedesco e sorabo inferiore) a Cottbus

Secondo Ethnologue,[4] il sorabo inferiore è parlato nella città di Cottbus e nei territori circostanti. Il numero dei locutori è stimato in 6670 persone.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Secondo Ethnologue,[4] la classificazione della lingua soraba inferiore è la seguente:

Sistema di scrittura[modifica | modifica sorgente]

Per la scrittura viene utilizzato l'alfabeto latino.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Graziadio Isaia Ascoli, Carlo Salvioni, Archivio glottologico italiano, vol. 82, Le Monnier, 1997.
  2. ^ Francesca Fici Giusti, Le lingue slave moderne, Unipress, 2001, ISBN 8880981374.
  3. ^ AA.VV., Sorabi in Enciclopedia Italiana, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 07-12-2012.
  4. ^ a b c (EN) Lewis, M. Paul, Gary F. Simons, and Charles D. Fennig (eds), Sorbian, Lower in Ethnologue: Languages of the World, Seventeenth edition, Dallas, Texas, SIL International, 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]