Suržik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Suržik (Ucr.:суржик, che alla lettera significa farina o pane fatto di cereali misti, ad esempio segale e frumento) è un linguaggio misto o dialetto usato da una larga parte della popolazione ucraina. È un misto di ucraino e russo in cui il vocabolario russo è combinato con la grammatica e la pronuncia ucraina.

Il lessico varia molto con il luogo, il livello di istruzione, le esperienze personali, la residenza cittadina o rurale e il luogo d'origine. L'influenza del lessico e della fonetica russa cresce verso est e verso sud, e attorno alle grandi città dove si parla russo, come a Kiev, Donets'k, Charkiv, Luhans'k e specialmente in Crimea, dove la maggioranza della popolazione usa il russo standard. Un Suržik con meno influenze russe si parla nelle zone rurali lontane dai centri urbani dell'Ucraina occidentale.

Non è semplice stabilire il grado di mescolamento delle due lingue a causa dell'origine comune e della divaricazione, più accelerata negli ultimi tempi, delle due lingue.

Il Suržik è spesso usato per ottenere un effetto comico nelle arti: vedi ad esempio i testi di Les Podervyansky (attore ed autore satirico) e il repertorio della pop-star Verka Serduchka. Il gruppo punk-rock Braty Hadyukiny canta molte delle sue canzoni in Suržik per sottolineare la semplicità contadina dei suoi personaggi.

Ci sono altri casi di linguaggi misti con l'ucraino nel mondo: il Trasianka, ucraino misto al bielorusso, e l'ucraino canadese, un dialetto parlato dagli ucraini della diaspora in Canada basato sul dialetto galiziano del XIX e XX secolo poiché molti migranti verso il Canada provenivano da Galizia e Bucovina.

Il Suržik come questione etno-politica[modifica | modifica sorgente]

Ciascun ucraino oggi parla uno dei molti dialetti regionali dell'ucraino. Il russo, lingua malvista dalla popolazione dell'ovest del Paese, esercita influenza nel sud e nell'est dell'Ucraina. I dialetti locali dell'Ucraina dell'ovest contengono elementi della lingua polacca.

Durante il periodo sovietico, l'uso dell'ucraino declinò specialmente a seguito della politica di russificazione che fu più intensa fra gli anni '30 e i primi anni '80; per questo, al di là dei dialetti, un buon numero di ucraini ha una conoscenza del russo formale migliore di quella dell'ucraino formale.

Dopo l'indipendenza, avvenuta nel 1991, l'ucraino è per costituzione la lingua ufficiale dell'Ucraina, negli uffici pubblici come nelle scuole.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]