Gigliola Frazzoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gigliola Frazzoni nel 1955

Gigliola Frazzoni (Bologna, 22 febbraio 1923) è un soprano italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il debutto nel 1947 a Pesaro nella Francesca da Rimini, l'anno successivo fu al Teatro Duse di Bologna nel ruolo di Mimì in Bohème.

Ottenne poi un rapido successo nei più importanti teatri italiani, a partire dalla Scala, dove, tra le varie produzioni, partecipò alla prima de I dialoghi delle Carmelitane di Francis Poulenc nel ruolo di Madre Marie, il 26 gennaio 1957. Apparve inoltre a Roma, Torino, Venezia, Palermo, Parma e all'Arena di Verona, dove si esibì regolarmente dal 1956 al 1972.

Dal 1954 cantò anche all'estero, in particolare a Monaco di Baviera, Stoccarda, Wiesbaden, Zurigo, Vienna, Bordeaux, Dublino, Il Cairo.

È stata soprano drammatico, con predilezione per i ruoli verdiani, pucciniani e dei compositori veristi, come Mascagni, Leoncavallo, Giordano. Viene ricordata in particolare per l'interpretazione di Minnie ne La fanciulla del west.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Fedrigo, Gigliola Frazzoni - La Fanciulla del West, Costa Editore, Bologna 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]