Ermanno Cressoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ermanno Cressoni (Milano, 22 luglio 1939Milano, 30 giugno 2005) è stato un architetto e designer italiano, specializzato nella realizzazione di automobili.

Presso il Centro Stile Alfa Romeo ha disegnato modelli quali la 33 e la 75. Al Centro Stile FIAT ha poi diretto il team di progettazione della Cinquecento e della Bravo/Brava; sempre alla casa torinese è stato inoltre responsabile durante la progettazione della Coupé, firmata in seguito da Pininfarina in collaborazione con Chris Bangle, e della Barchetta disegnata da Andreas Zapatinas.

È scomparso per un male incurabile all'età di sessantacinque anni.