Ralph Gilles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ralph Gilles (New York, 14 gennaio 1970) è un imprenditore e designer statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Una Chrysler 300C, la cui linea è stata firmata da Ralph Gilles

Nato da genitori di origine haitiane, crebbe a Montreal (Canada).
La passione per le automobili contagiò Ralph Gilles all'età di 6 anni. All'età di 8 cominciò a disegnarne ed in particolare si dedicò al disegno di auto nate dalla sua immaginazione, praticamente disegnava già concept-cars. Qualche anno più tardi, nel 1984, venne notato da una sua zia, la quale comprese l'enorme talento del giovanissimo Ralph e scrisse una lettera alla Chrysler. La Casa di Detroit rispose con una lettera inviata dall'allora capo del design K. Walling, il quale consigliò caldamente a Gilles di intraprendere studi specifici nel campo del design automobilistico. Gli studi di Gilles culminarono con il bachelor in Belle Arti al College of Creative Studies di Detroit (Michigan).
Nel 1992 Gilles approdò così alla Chrysler, dove nel 2001 venne promosso direttore del design nel settore delle dal 2003 al 2005 insegnò design dei trasporti proprio in quel College of Creative Studies dove poco più di dieci anni prima aveva conseguito la laurea. Nello stesso anno, alla Chrysler, partorì la linea di una delle vetture più acclamate nella storia della Casa americana: la Chrysler 300C.
Nel 2008 è stato promosso Vice Presidente del Design Chrysler, andando a sostituire il Vice Presidente uscente Trevor Creed.
Nel tempo libero, Gilles adora dedicarsi a corse automobilistiche.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]