Cucina thailandese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaeng phet pet yang: Anatra arrosto con curry rosso
Pranzo thailandese in un tempio
Prawn tom yam con latte di cocco

La cucina thailandese o cucina tailandese è la cucina nazionale della Thailandia. Mischiando i diversi elementi delle tradizioni del sud-est asiatico, la cucina thailandese dà enfasi a piatti leggeri con forti componenti aromatiche.

Come in molte altre cucine asiatiche il dettaglio e la varietà sono di grande significato per gli chef thailandesi. Il cibo thailandese è conosciuto per il suo bilanciamento dei quattro sapori fondamentali per ogni piatto o per il pasto in generale: aspro, dolce, salato e amaro.

Cucine regionali e influenze regionali[modifica | modifica wikitesto]

La cucina thailandese è descritta più accuratamente come l'insieme di 4 cucine regionali che corrispondono alle 4 regioni del paese: Thailandia settentrionale, Thailandia nordorientale (Isan), Thailandia centrale, e Thailandia meridionale, ognuna di esse condivide pietanze similari o derivate dai paesi e regioni limitrofe: la Cucina birmana a nord-ovest, la Cucina dello Yunnan e del Laos a nord, la cucina vietnamita e la cucina cambogiana a est e la cucina malese a sud[1][2][3]. In aggiunta ad esse c'è la cucina reale thailandese che trae origine dalla cucina di palazzo cosmopolita del regno di Ayutthaya 1351–1767 CE). Essa ha influenzato le tecniche di cucina e l'uso degli ingredienti della cucina della Thailandia centrale[4][5][6]. Le influenze occidentali a partire dal XVII secolo hanno contribuito a creare piatti come il foi thong e il sangkhaya[7].

Riso e noodle[modifica | modifica wikitesto]

Verdure e spezie[modifica | modifica wikitesto]

Frutta[modifica | modifica wikitesto]

Piatti rappresentativi[modifica | modifica wikitesto]

Colazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Chok
  • Khao tom
  • Pathongko
  • Nam taohu

Piatti individuali[modifica | modifica wikitesto]

Phat si-io
Khao man kai

Piatti condivisi della Thailandia centrale[modifica | modifica wikitesto]

Thot man pla krai, served with fried basil
Ho mok pla, fish curry pâté
Phat khana mu krop
Pla sam rot

Piatti condivisi settentrionali[modifica | modifica wikitesto]

Piatti condivisi nord-orientali[modifica | modifica wikitesto]

Piatti condivisi meridionali[modifica | modifica wikitesto]

Bevande[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Thai herbs and key ingredients, erawanphilly.com.
  2. ^ Southern Thai Rice Salad – Khao Yam (ข้าวยำ) and a Chat with Jitlada Restaurant in Los Angeles, shesimmers.com.
  3. ^ Thai Food, thaiso.com.
  4. ^ Royal Thai Cuisine, faafood.net.
  5. ^ Chef McDang: The myth of 'royal' Thai cuisine, cnngo.com.
  6. ^ Thai Food and Culture, thai-recipes-today.com.
  7. ^ Thai Cuisine - Mastering the Art of Versatility, thailand.prd.go.th.